Jump to content

Smartech

Iscritti
  • Content Count

    40
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Smartech

  1. Mi ricordo quando era uscita la prima serie della Lancia Ypsilon bicolore, arancione e grigio grafite, era bellissima. Adesso altri hanno cominciato ad imitare la Ypsilon, ma non si rendono conto che senza un adeguato design in stile neo-retro il bicolore stona. La differenza e' che la Ypsilon era stata disegnata apposta per lo stile retro bicolore, con le sue linee morbide e la divisione tra la parte alta e bassa della macchina. Altre marche propongono invece macchine con telaio bicolore dal design moderno, che alla fine propongono solo macchine bicolore senza essere state progettate per ques
  2. Se la logica non e' un opinione, un climatizzatore bizona funziona come un rubinetto con miscelatore. Mischiando acqua fredda con acqua calda, dal rubinetto esce acqua tiepida. Se il climatizzatore bizona e' situato nello stesso ambiente chiuso, anche la temperatura dell' aria nell' abitacolo sara' la media delle temperature dei due flussi. Visto che il concetto del climatizzatore bizona e' commutativo, ovvero cambiando l'ordine degli addendi il risultato non cambia, a me sembra una presa per il cuculo. C'e un ingegnere o fisico capace di spiegare a cosa serve un climatizzatore bizona nello st
  3. Io avevo lo stesso problema con l' accelerazione spontanea del motore. La causa del problema era la giuntura bucata tra iniezione elettronica e motore, il che faceva andare su di giri il motore anche quando riscaldato. Guasto riparato in un giorno. Mi hanno cambiato la giuntura bucata ed allineato il minimo del motore in folle.
  4. E' possibile nel caso di una Ferrari. Una macchina normale o un fuoristrada non ne risentono.
  5. Le spie sono due. Non ti puoi sbagliare.
  6. Il codice non è impostato dal possessore dell'autoradio, viene inserito in fabbrica. nelle richieste penso ci sia di tutto codice non consegnato dalla concessionaria codice perso dal propietario codice che non c'è perchè l'auto è stata aquistata in seconda mano codice che non c'è perchè la radio è stata aquistata da un demolitore o regalata da un conoscente dopo può darsi ci sia qualche radio di provenieza illecita ma almeno in questo caso lasciano delle tracce (se qualcuno vuole........) Questo e' illogico. Il codice deve essere impostato solo dal proprietario. Cosi' non ha senso. Se bast
  7. cosa sarebbe? Temperatura motore.
  8. Non ho capito bene perche' ci sono richieste di codici di sblocco per autoradio. Le autoradio non dovrebbero avere il codice impostabile dal possessore? Non e' che queste richieste fanno parte di un traffico di autoradio rubate?
  9. Non sono 10 anni. I componenti hanno cominciato a rompersi a breve distanza dall' acquisto.
  10. I paraspruzzi sono come l' abs. Se non sono obbligatori di serie per tutti, non proteggono da incidenti. I paraspruzzi posteriori proteggono la visibilita' del parabrezza da macchine precedenti evitando acqua e fango, ed anche da crepe sul parabrezza dalle pietre. I paraspruzzi anteriori evitano di spendere per l' autolavaggio delle fiancate settimanale. Una cosa ridicola e' successa dal concessionario, che avendomi promesso di mettere i paraspruzzi gratis, ha messo solo la coppia posteriore, per la grande gioia dei guidatori dietrostanti, senza proteggere le fiancate della mia macchina con qu
  11. Sono indeciso tra i modelli Suzuki Swift e Hyundai i20 con motori benzina 1.2 a 4 cilindri. A parita' di prezzo, la Suzuki e' disegnata meglio fuori, mentre la Hyundai e' disegnata meglio dentro. Alla Suzuki manca la spia della temperatura motore sul cruscotto ed i comandi del computer di bordo sul volante. Pero' ho saputo dal possessore della Hyundai che la macchina si e' rotta gia' nel periodo della garanzia, e non e' comoda alla guida. Mentre possessore della Suzuki non lamenta nessun guasto anche oltre la garanzia, e non ha lamentele sulla guidabilita'. Mi interessano pareri dei possessori
  12. E' chiaro che le case produttrici trattano il segmento delle macchine compatte sotto i 20.000 Euro come "segmento spazzatura". Dopo avere visionato alcune macchine di diverse case, ho constatato che lo stereo di serie offre solo due altoparlanti generici di media frequenza, dalle quali esce solo un rimbombo indefinito, niente alti o bassi. Le case automobilistiche credono che se si spende meno di 20.000 Euro, automaticamente il cliente deve ascoltare altoparlanti-spazzatura. Chiunque ha un po di buon senso, sapra' che per ascoltare musica in modo decente ci vogliono come minimo diffusori a due
  13. Ho acquistato una Ford Fiesta nel 2008. Come accessori di base era buona, quindi decisi di comperarla. Purtroppo la qualita' della costruzione e' molto scadente, perche' a distanza di un anno tante parti della macchina hanno cominciato ad usurarsi e rompersi. I piu' importanti, lo stereo ha cominciato a non accendersi a scatti, il condizionatore ha smesso di funzionare, il tubo del' iniezione si e' rotto, facendo andare il motore sempre su di giri . Poi tanti particolari, come per esempio i parasole si sono usurati, lo specchietto interno si e' staccato, dal pomello del cambio si e staccata la
  14. Volevo portare all' attenzione il fatto, che le case automobilistiche sono in mano all' idiocrazia. I designer commettono errori talmente ovvi, che non dipendono dall' ignoranza, perche' sono nozioni basilari della professione e della logica, percio' viene spontaneo assumere che questi difetti siano commessi apposta. Altrimenti non rimane da attribuire questi errori ad una epidemia collettiva di demenza. Il mio discorso e' volto sulla sicurezza ed ergonomia, fisiologica e' visuale. Comincio con uno degli esempi piu' ovvi di mancata sicurezza fisiologica dei passeggeri commesso fin dagli al
  15. Non si capisce. Potresti allegare una foto, o almeno scrivere il modello? Comunque, se la lancetta e' storta, e' ovvio che si e' rotto il motorino. Bisogna cambiare la spia, nel caso peggiore tutto il cruscotto. Il guasto non e' eccezionale, capita anche sulle macchine piu' blasonate. Calcola il prezzo del ricambio, piu' mano d' opera.
×
×
  • Create New...