Jump to content

fabio04

Iscritti
  • Content Count

    59
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About fabio04

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Napoli
  • Auto Posseduta
    Punto 16V restyling
  • Età
    46-60
  1. fabio04

    Fiat Punto 16V 2004

    Eppure anche un mio amico provandola, senza che io menzionassi il mio dubbio, all'avvio per poco non la faceva spegnere...Mah! Comunque la punto che avevo in precedenza era benzina.
  2. Salve, ho acquistato da poco una Fiat punto 16V del 2004 ad euro 1400. L'auto è stata tenuta molto bene da un proprietario che mi è sembrato molto pignolo. I km sono 134.000 e credo che siano effettivi. Monta un GPL landi. In precedenza avevo (tanto per restare in tema...) una Punto 75. Un'unica cosa mi lascia perplesso è che, in prima marcia, in partenza, al momento di staccare con la frizione devo premere l'acceleratore un pò di più rispetto a quanto facevo con la 75, altrimenti rischio di spegnere la macchina. Con la punto 75 alzando solo la frizione la macchina si spostava, volendo, addiri
  3. Problema risolto, era la pompa ac. In effetti andava in funzione perchè il ronzio all'inizio si sentiva ma non non aveva la pressione necessaria. Il mio meccanico mi ha montato una Meat dicendomi che è ottima. Solo prezzo pompa 75,00 €. Mi son fatto cambiare anche cavo e candele. Prezzo solo cavo € 17,00; prezzo solo candele € 9,00. Quindi solo il materiale € 101,00. Manodopera € 30,00. Totale € 131,00 arrotondati a € 130,00. Direi che è un prezzo onesto...! Lo scoppiettio sempre essere cessato ma ho ancora bisogno di verifiche. Mi è stato consigliato di tenere minimo 1/3 di benzi
  4. Ramses, anche io credevo come te e in effetti abbiamo ragione al 50% nel senso che: ..."La maggior parte delle auto non ad iniezione ha una pompa meccanica (detta anche pompa AC, perche lanciata e prodotta in grande serie da AlbertChampion>un meccanico francese specialista in candele, sotto il marchio delle sue iniziali."... http://www.fiat500legend.it/pompaac.html Poi nella maggior parte dei casi trovi AC non puntati ma questo secondo me è opinabile in quanto sono le iniziali di un nome. Karolis, in effetti con gli iniettori ho fatto confusione con una diesel che avevo
  5. Il livello della benzina varia da 1/3 a 1/4, cioè min. arrivo alla prima tacca, max alla seconda. Comuqnue vorrei capire bene questo: il ronzio che sento all'accensione del quadro riguarda l'attivazione della pompa A.C. e non l'ativazione degli iniettori? Ho questo dubbio perchè quando la spia di questi ultimi si spegne tale ronzio cessa. Comuque, se riguarda la pompa A.C., continuando a sentire tale ronzio (come nel mio caso) il problema non riguarda la pompa della benzina?
  6. Si, in effetti per lo scoppiettio mi hanno già detto che potrebbe essere un problema elettrico, cavi...candele...ecc.! Ma dovrebbe farlo anche a benzina? Non ho mai provato...! Comunque il mio meccanico riapre la settimana prossima e mi sa che aspetterò un pò...! Mi hanno anche detto che una spia del buon funzionamento della pompa A.C. dovrebbe essere un piccolo ronzio all'accensione del quadro. In effetti tale ronzio, appena acceso il quadro, lo sento ancora ma l'ho sempre imputato alla fase di pre-riscaldamento degli iniettori. Infatti appena si spegne la spia degli iniettori il
  7. Ok...ragazzi, nel frattempo vi ringrazio e vi farò sapere dopo che avrà aperto o il mio meccanico che ho appena dietro l'angolo, o l'installatore che è più distante. Sul vuoto di "carburazione" (marcia a gas) è sullo scoppiettio nessun parere? Non credo che si tratti di un ritorno di fiamma in quanto, da quello che ho sentito dire, è molto più forte di un semplice scoppiettio. Aggiungo che questo problema lo avverto quando la marcia è leggermente più alta di quella che dovrei usare in quel momento e piagiando l'acceleratore avverto questo vuoto seguito dallo scoppiettio. L'inconveniente prima
  8. Ciao, vi pongo una domanda facile facile: indovinate un pò quando è più probabile che un'auto può darvi noie? Risposta (scontata): molto probabile che lo farà durante un perieodo festivo! E' non è certo la prima volta! Vabbè...vengo al dunque, ho un impianto aspirato Romano di circa 4 anni su un Punto 75 prima serie. Oggi non voleva saperne di partire, nel senso che la batteria è ok il motorino d'avviamento girava al max ma nulla di più. Dopo vari tentativi, e nel timore di scaricare la batteria, ho provato a mettere l'interruttore di selezione posizionato a BENZINA, ma nulla di nulla! Po
  9. Ciao, vi pongo una domanda facile facile: indovinate un pò quando è più probabile che un'auto può darvi noie? Risposta (scontata): molto probabile che lo farà durante un perieodo festivo! E' non è certo la prima volta! Vabbè...vengo al dunque, ho un impianto aspirato Romano di circa 4 anni su un Punto 75 prima serie. Oggi non voleva saperne di partire, nel senso che la batteria è ok il motorino d'avviamento girava al max ma nulla di più. Dopo vari tentativi, e nel timore di scaricare la batteria, ho provato a mettere l'interruttore di selezione posizionato a BENZINA, ma nulla di nulla! Po
  10. Se la soluzione iniziale è al 50% e si rabbocca sempre al 50% secondo me la percentuale resta tale. Altra cosa sarà la reale efficienza del liquido iniziale che dopo un paio d'anni non sarà più la stessa. Quindi da qui partiva la mia idea che per gli eventuali rabbocchi della soluzione iniziale al 50% si potesse procedere poi (al bisogno) con immissioni di paraflù puro, tanto per ridare un pò di smalto al liquido datato. Comunque grazie a tutti per i consigli. Ciao.
  11. ...Piccolo lapsus, intendevo dire che l'aggiunta di paraflù aumenta il punto di ebollizione dell'acqua. Però ti posso sicuramente dire che più aumenta la concentrazione di Paraflù e più il punto di ebollizione si innalza anche se di poco. Ecco un esempio con un altro prodotto simile: "...VALORE DI CONCENTRAZIONE% 20 30 40 50 TEMPERATURA DI EBOLLIZIONE °C 103 104 107 110..." http://www.milano-drs.it/vmchk/SYNECO-ADDITIVI-E-LIQUIDO-REFRIGERANTE-ANTIGELO/ADDITIVI-OLIO-FRENI-LIQUIDO-RADIATORI/PER-RADIATORI/SYNECO-ANTIGELO-CONCENTRATO-1LT.html Uno schema più o meno simile lo trov
  12. Ciao, volevo sapere se è una buona idea rabboccare il radiatore con del Paraflù puro senza diluirlo. Naturalmente parlo del prodotto che dovrebbe essere diluito al 50% e non di quello già pronto per l'uso. Il dubbio mi nasce dal fatto che passando del tempo, il liquido del radiatore perde la sua naturale efficienza e quindi quale modo migliore per rigenerarlo un pò e rimandare l'intero cambio? Ho letto in rete che però con questa pratica si rischia di fondere il motore in quanto in realtà non si abbassa la temperatura del motore perchè per far ciò si dovrebbe solo aumentare lla superficie
  13. fabio04

    Gomme usate

    Ragazzi, dunque le ruote in questione sono quelle posteriori perchè quando le ho cambiate le posteriori erano quelle con maggior usura; certo potevo spostarle anteriormente ma non è stato fatto ciò...! Il confronto lo faccio con quelle anteriori (Pirelli P4) che pur passando dei mesi mantengono sempre la stessa pressione. Inutile dire che tutte e 4 le ruote percorrono lo stesso tragitto, quindi...! In estate prendo molto di più l'auto mentre in inverno molto meno ma ciò risulta ininfluente sul problema....! Proverò a chiedere ad un altro gommista perchè in effetti anche a me è rimasto
  14. fabio04

    Gomme usate

    Ciao, 2 anni fa ho cambiato una coppia di gomme alla mia vecchia punto 75. Da un gommista ho trovato una coppia di Continental Contact 3 seminuove con il battistrada intergro al 90%. Il tutto mi è costato 45,00 € con equilibratura, montaggio e cambio valvoline. Credevo di aver fatto un affare però poi dopo forse ho capito che non era così...! Tali gomme con frequenza mensile tendono a perdere un pò di pressione. Faccio un esempio, se le metto ad una pressione di 2,0 dopo una trenta, quaranta giorni me le ritrovo a 1,7 - 1,5. La cosa strana è che questo fenomeno non è costante a volte succ
  15. Ok Luciano, grazie del consiglio. La mia comunque era solo una curiosità sulle specifiche API e sulla loro attendibilità aldilà del prezzo del prodotto. Ciao.
×
×
  • Create New...