Jump to content

agenore

Iscritti
  • Content Count

    40
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About agenore

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Padova
  • Auto Posseduta
    skoda roomster 1.6 benzina/gpl
  • Età
    46-60

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Io mi domando? e gli Ibridi che viaggaino in autostrada? dove il contributo elettrico è nullo...si sfascieranno prima i motori?
  2. Direi proprio di no il 30 è piuttosto leggero a caldo come olio...e se per caso hai un'auto che ha la catena distribuzione, che viene lubrificata dall'olio motore e non la cinghia il 30 per lubrificare la catena non è esattamente il massimo della vita per la catena stessa. gli olii molto fluidio a caldo hanno lo scopo di ridurre gli attriti e consentire all'auto migliori prestazioni in fatto di consumo carburantre ed emissioni ma quanto a protezione di parti meccaniche a caldo sono meno protettivi di olli più densi...
  3. cerco di risponderti... Allora se il libretto di uso e manutenzione auto di dice di mettere il selenia k 5w40 dovrai mettere un olio anche di altre marche ma che abbia le medesime specifiche. Le specifiche sono quelle sigle oltre alla gradazione 5w40 che compaiono sull'etichetta dell'olio ovvero per il selenia Dati Tecnici: Ecco il significato delle sigle SAE 5W-40, = gradazione viscosità dell'olio 5W ( indica la viscosità a freddo a -25° più è basso il numero più è fluido il liquido a bassa temperatura. 40 indica la viscosità dell'olio a caldo a 100° più il numero
  4. Scusa ma per decidere che olio montare...prima leggo cosa c'è scritto sul libretto di uso e manutenzione, da lì mi muovo a scegliere l'olio in base alla gradazione ed alle specifiche chieste, quindi cerco un olio pari a quanto chiesto e/o superiore... Inoltre quanti km ha la vettura, perchè magari un olio un poco meno fluido potrebbe compensare perdite di compressione dai cilindri oppure potrei cercare un olio adatto a motori con kilometraggi elevati... per inciso 10w40 non è detto che non vada bene o sia scadente rispetto ad un 5w40 semplicemente a meno -25° il 5w è ancora fluido ment
  5. Si ma scusa come hai fatto su un serbatoio di 58 a caricarne 68?
  6. agenore

    GPL Golf Plus

    Con le auto usate...è sempre un terno al lotto...in bocca al lupo
  7. agenore

    GPL Golf Plus

    ltAlora ho il medesimo serbatoio ma da 48 lt e sul mio roomster 1.6 che credo possa paragonarsi al tuo vw 1.6. A me ogni pallino del commutatore dura circa 80 km devi imparare a calcolarti i km per ogni pallino...è un indicatore di massima il gas non solo è compresso all'interno del serbatoio ma sente moltissimo le variazioni di temperatura, devi farci un pò la mano. Comunque non è mai un indicatore preciso, io ho imparato a regolarmi con i km parziali che azzero ad ogni pieno Al primo pieno puoi caricare un poco di più ma nel tuo caso la differenza è molta e potrebbe pure essere che il g
  8. bah io ho sesionato un mio iniettore per capire come è fatto, in realta di usurabile c'è poco così ad occhio potrebbe essere il teflon del piattello ma la vedo difficile a mio avviso sono le mollle interne che spingono in chiusura il piattello interno a cedere, per snervamento, pensate a quanti cicli deve reggere..., lo sporco entra ma non mi pare, salvo casi estremi possa bloccare il piattello interno. Piuttosto mi domando se sotto il tappino blu/nero/verde quello che è quella vite femmina che si vede non sia in realtà una regolazione per ritensionare la molla la molla interna. Se si rius
  9. Il segnale non è bello indica appunto una possibile deficienza di qualche iniettore...i tuoi sono smontabili? Potresti fare un tentativo di pulizia...magari tiri avanti un pò...
  10. Io farei qualche prova...allora giusto per capire la manutenzione è stata fatta di recente filtro aria, filtro benzina candele? tutto ok possiamo escluderle? prova a girare un pò solo a benzina in modo da spegnere l'auto a benzina... se tutto appare regolare è possibile come è successo a me con la mia auto (skoda) che faticava all'avvio che siano gli iniettori del gpl (io avevo Landi) che facciano passare gas nel collettore riempiendolo ed ingolfando l'auto... fa solo fatica non parte a 3?
  11. Credo sarebbe interessante forse un topic a sè sulla combustione e sui carburanti...
  12. €Non so come sia l'impianto zavoli ma ad un mio amico con un landi uguale al mio la macchina non commutava più alla fine ha acquistato un sensore map su un noto sito cinese a soli 7€ contro i 50€ del bosh originale ed ha risolto...nel frantemmpo ha girato a benzina pulito il polmone e sostituito pure gli iniettori (temendo fossero quelli) ma alla fine era solo il sensore di pressione... Quindi se hai pazienza inizierei proprio dal sensore per poi via via fare il resto...
  13. ringrazio per la lettura suggerita, interessante, specie la parte riguardante la tonalità termica che mi chiarisce alcune questioni a livello di spiegazione, e sulla combustione adiabitica in cui si presuppone che la massima temperatura si raggiunge in miscele appena ricche e non stechiometriche... Poi si parla di tonalità termica interessante anch'essa e forse è a questa che facevi riferimento... Tuttavia mi permetto in modo meno scientifico di citare dal corso di tecnica automobilistica di domenico lucchesi quanto segue...vol 1 ed. hoepli ..."...il cielo degli stantuffi dei motori alimenta
  14. Lo sò mi sono espresso da cani...grazie della tua spiegazione così è più chiaro ciò che intendevi..tuttavia non mi trovo in alcuni punti...
×
×
  • Create New...