Jump to content

mordecai

Iscritti
  • Content Count

    50
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About mordecai

  • Rank
    Member
  • Birthday 04/06/1976

Previous Fields

  • Provincia
    Firenze
  • Auto Posseduta
    Honda Civic Aerodeck 1.4iS
  • Età
    26-35

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  1. mordecai

    Sensore pressione polmone

    ho avuto lo stesso identico problema: a me l'hanno sostituito per la cifra che hai detto , ma un altro impiantista mi ha detto che molto spesso è semplicemente sporco e non c'è bisogno di cambiarlo
  2. mordecai

    HONDA GPL

    Salve anche io sono possessore di una Honda Civic (Aerodeck) con motore benzina 1.4 (per la precisione D14Z4 da 90CV) ... adesso sono a poco più di 150.000 Km con impianto GPL "AG" messo su a 70.000 Km dal precedente proprietario quando l'acquistò (usata) dal concessionario Honda. Volevo precisare che l'impianto è stato montato congiuntamente all'acquisto da un installatore di fiducia del concessionario Honda: mi sembra quindi strano che Honda desse BEN 3 anni di garanzia sull'usato se erano presenti questi problemi col GPL su QUESTO motore (1.4 Honda) - registrazione valvole: ma non
  3. mordecai

    Filo staccato

    Da qualche giorno ho notato che non lampeggiava più la spia di commutazione quando accendevo la macchina e quando la spengevo(reset)... in pratica la macchina andava a gpl ma era come se non si 'accorgesse' dello spegnimento/accensione del motore .. si era accesa anche la spia di errore, così ho pensato che si fosse danneggiato qualche cavo, ed infatti quando Ho aperto il cofano ho visto che c'era un sottilissimo cavetto che collegava la centralina gpl con il vaporizzatore che si era staccato, così ho pensato di risaldarlo con dello stagno Adesso l'interruttore non da più il segnale
  4. mordecai

    Utilizzo "IP Plus98"

    io ogni tanto metto nel serbatoio uno di quei liquidi per la pulizia del sistema di alimentazione benzina .... proprio la settimana scorsa ho fatto un 'mega lavaggio' con 2 kit di pulizia iniettori versati nel serbatoio pieno di benzina.. ho viaggiato a benzina finendo metà serbatoio e devo dire che la macchina 'va meglio' singhiozza meno, ed è più stabile nel minimo a freddo ora però torno a gpl ! questo trattamento penso di non ripeterlo prima di altri 6 mesi almeno!
  5. mordecai

    Ho fatto il danno???

    si se leggi il mio messaggio ora ho corretto: ti confermo che nel mio motore (e penso in quasi tutti gli honda) non sono presenti valvole di spurgo aria per questo l'unico modo di procedere è quello da me indicato. In questo senso indicavo a chi si trovasse in situazioni analoghe di fare altrettanto: certo se uno ha tre valvole di spurgo facilmente raggiungibili è ovvio che gli conviene aprirle ma credo che servano più che altro per ACCELERARE la risalita dell'aria, che comunque avverrebbe , anche se in tempi più lunghi, tenendole chiuse.
  6. mordecai

    Ho fatto il danno???

    non è un discutibile esempio è quanto accade comunemente con le auto che non hanno una valvola di spurgo aria per il circuito di raffreddamento, come la mia non sto dicendo che gli spurghi non vanno aperti, ma solo che nelle auto in cui non sono previsti (e un motivo ci sarà...) si può tranquillamente seguire la mia procedura (che tra l'altro è esattamente quella prevista dalla casa) Utilizzare le valvole di spurgo serve solo per fare prima, ben difficilmente i condotti del liquido sono progettati così male da non consentire all'aria di risalire spontaneamente. Ovviamente ci vuo
  7. mordecai

    Ho fatto il danno???

    CIao, se non ricordo male l'idea di cambiare il liquido di raffreddamento ti è venuta da un mio intervento che avevo fatto giorni fa , quindi mi sento un pò responsabile ? Comunque dipende da quanto a lungo hai tenuto il motore acceso con la bolla d'aria ... a quanto ho capito l'hai semplicemente "fatta scaldare" .. quindi qualche minuto, per andare a regime.. in questo caso non credo assolutamente possibile tu abbia fatto alcun danno! Riguardo alla procedura che hai seguito, l'unico 'errore' è che , in assenza di spurgo dalle valvole apposite, dovevi dargli più tempo all'aria di
  8. Un filtro è semplicemente un filtro... l'abitudine dei produttori di pomparlo nel prezzo attribuendogli chissà quali capacità miracolose rispetto ad altri modelli, o solo perchè è "originale" , mi lascia un pò perplesso , ci deve essere proprio un bel giro di guadagni sotto Nel mio caso (impianto AG) il filtro montato è addirittura fatto e marchiato da VALTEK (http://www.valtek.it/ita/p09.htm)
  9. mordecai

    TELEFLEX SGI

    quando si rompe te ne accorgi perchè si accende la spia rossa di malfunzionamento e per spegnimenti continui in decelerazione
  10. mordecai

    TELEFLEX SGI

    confermo che il sensore di pressione si è rotto anche a me il secondo anno di garanzia, è vero che Imega lo da a pagamento, ma l'installatore è comunque obbligato di tasca sua a dare 2 anni di garanzia senza ulteriori balzelli
  11. mordecai

    TELEFLEX SGI

    TeleflexGFI , che appartiene a Teleflex Power Systems, è il produttore vero e proprio dell'impianto AG Autogas Systems era il produttore olandese, adesso acquistato da TeleflexGFI, e SGI il sistema più diffuso da loro immesso sul mercato, per cui ancora adesso spesso l'impianto si indica come "AG-SGI" anzichè "teleflexGFI" Imega Srl è il distributore italiano In pratica se cerchi sul forum "AG" trovi un sacco di roba. Per quello che mi riguarda a parte qualche problema di spegnimento a freddo mi sto trovando bene
  12. La cosa indecente è che i politici e le amministrazioni si riempiono la bocca e le tasche con i vari blocchi del traffico, multe etc etc e non viene fatto assolutamente NIENTE per facilitare i cittadini che vogliono utilizzare carburanti più ecologici della benzina e del gasolio... Non credo sia solo un problema di malafede o di interessi commerciali: c'è proprio una ignoranza di fondo mista a burocratismo italico che tende ad annullare qualsiasi tentativo di miglioramento della realtà esistente e questo avviene con CHIUNQUE stia al governo, verdi rossi azzurri o neri che siano!
  13. C'è una discussione interessante qui A pagina 5 c'è un utente con impianto AG SGI-1 che dice che in effetti è possibile collegarsi in remoto e di avere anche il programma ... poi dice che invece per gli impianti SGI-2 serve una chiave hardware
  14. ma se mi voglio comprare il filtro per conto mio, basta che ne trovo uno che abbia lo stesso diametro del tubo o deve avere anche altre caratteristiche particolari di compatibilità con l'impianto? E poi il diametro del tubo è lo stesso per tutti gli impianti o no? Ad esempio, questo su Ebay costa 8,85 euro (con 10 filtri la spedizione è gratis) ma cita delle caratteristiche che non so se sono le stesse di quello che ho installato... Altra cosa: i filtri del GPL sono due, o sbaglio?
×
×
  • Create New...