Jump to content

tonybar

Iscritti
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About tonybar

  • Rank
    Nuovo Iscritto

Previous Fields

  • Provincia
    Reggio-Emilia
  • Auto Posseduta
    opel astra g 1.4 16v
  • Età
    36-45
  1. tonybar

    Bocchettone omologato

    ...non credo che il problema possa essere il fatto che l'addetto si sdrai (non è poi così...) perchè se vogliamo i ditributori svolgono anche attività di cambio olio dove nella maggior parte dei casi si sdraiano eccome...(in questo caso però per un cambio olio si guadagnano un bel pò di soldini in più che per un pieno di carburante...) dico in conlcusione solo una cosa: se l'omologazione per il montaggio di un bocchettone montato in tal posizione (che sia scomoda nessuno lo mette in dubbio!) è valida vuol dire che è tutto in regola (non si può disattendere una dichiarazione rilasciato da un en
  2. tonybar

    Bocchettone omologato

    ...è giusto quando dici che non si può pretendere che l'addetto si inginocchi, ma poichè questo significa di conseguenza che l'omologazione di un ente pubblico non ha valore (visto che poi ogni distributore si comporta come vuole...immaginate se un distributore si rifiutasse di erogare benzina o gasolio perchè il bocchettone si trova a destra invece che a sinistra...), introducessero delle direttive che spieghino in modo preciso dove e come debbono essere montati i bocchettoni...nella confusione normativa ogni interpretazione (anche sbagliata) è lecita!!! Nel mio caso ho sborsato dei soldi per
  3. tonybar

    Bocchettone omologato

    ...sono perfettamente d'accordo, dovrebbero abilitare postazioni self service (badando ovviamente alla sicurezza...) anche per il Gpl e Metano, sia per un discorso di autonomia (non si è più dipendenti da addetti poco educati e aggiungerei poco intelligenti visto che non sanno svolgere il prorpio lavoro...o sarebbe meglio dire non hanno voglia di lavorare?), sia anche per un discorso di costi (fare benzina e gasolio al service costa meno!!!)...Ci ho pensato e ci sto pensando all'eventualità di una denuncia...credo che cmq una buona multa basti e avanzi per ottenere un minimo di rispetto!!!
  4. tonybar

    Bocchettone omologato

    ...anche se lo meriterebbe perchè in fin dei conti di abuso si tratta...una bella lezione non guasterebbe, non mi va di denunciarlo perchè mi dispiacerebbe, in fin dei conti svolge anche lui il suo lavoro...e magari sarà anche un padre di famiglia...alla fin fine perderà un cliente (e non solo uno...) poichè mi rivolgerò ad un altro distributore, quello che più mi spiace è la mancanza di flessibilità (mi pare assurdo che si rifiuti di erogare carburante solo per non calarsi un pochino...) ed incoerenza poichè gli altri addetti dello stesso distributore non hanno mai fatto alcun problema! E poi
  5. Ciao a tutti, vi racconto una storia che ha dell'incredibile: Ieri pomeriggio mi reco dal distributore (Agip di Reggio Emilia sulla strada per Bagnolo) per fare rifornimento di gpl (sono tre anni che ci vado dallo stesso...) e meraviglia delle meraviglie l'addetto si rifiuta attaccare il bocchettone perchè a suo dire non a norma; premetto che ho montato l'impianto BRC esattamente tre anni fa (perfettamente omologato e con tutti i tagliandi in regola), il bocchettone dell'impianto si trova nella parte posteriore dell'auto (opel astra '99) in basso immediatamente sotto il paraurti, viaggio di c
  6. dove è scritto che la Brc ai suoi clienti concede oltre i due anni di garanzia, altri due anni a titolo di cortesia? I miei iniettori bruciati sono della Keihin (almeno così dovrebbe perchè non sono arancioni), è la seconda volta che li cambio e dall'ultima volta che si sono bruciati sono passati 2 anni e 5 mesi...ora per cambairli mi hanno chiesto 400 euro tra pezzo e manodopera...inoltre mi hanno detto che ora mi montano quelli della Brc che sono migliori e che la granzia su questi è di tre o quattro anni... ma sono tre o quattro gli anni di garanzia? Ed è vero che gli iniettri della Brc so
  7. Salve a tutti, vi chiedo se anche a voi è successa la stessa cosa: Possiedo una Opel Astra G 1.4 16v del 1999 sulla quale due anni e mezzo fa ho montato un impianto gpl sequenziale della BRC; dopo circa sei mesi dall'installazione sento che la macchina in modalità gas va a scatti, vado dall'installatore e mi dice che sono gli iniettori bruciati perchè difettati, così li sostituisco; qualche giorno fa mi accade la stessa cosa, vado da un altro centro di assistenza gpl BRC e mi ripete la stessa cosa: gli iniettori sono bruiciati perchè difettati! Ma secondo è normale una cosa del genere? Possibi
×
×
  • Create New...