Jump to content

christianmlr

Iscritti
  • Content Count

    37
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by christianmlr

  1. quasi 100 mila il problema non era la guarnizione ma un bullone allentato sulla testata; quello tutto a destra vicino alla flangia di plastica dove arrivano i tubi dell'acqua
  2. sì è vero ma è proprio qui il problema. Ho ricontrollato inserendo nuovamente (prima) il perno blocco motore e i due fermi degli alberi a cam ma risulta tutto a posto. Dove posso avere sbagliato? Non credi che se fosse leggermente fuori fase partirebbe comunque (o per lo meno cercherebbe)?
  3. sì, è da infilare e fissare con una vite; l'auto prima dell'intervento funzionava correttamente; il sensore di velocità va smontato per poter infilare il perno di blocco dell'albero motore per avere il pms sul primo cilindro. Non vorrei si sia danneggiato in qualche modo anche se mi sebra strano.
  4. Ciao a tutti; sono possessore di una VW Polo 6R del 2011. 3 cilindri a benzina. La macchina mangiava acqua in un modo anomalo. Testata da rifare. Ho fatto eseguire la lavorazione di rettifica e nel montaggio ho eseguito la sostituzione dei vari organi ausiliari: - catena e varie di distribuzione - pompa acqua cinghia e varie Ho fasato il motore tramite il kit apposito VW che blocca l'albero motore tramite un perno e fasa gli alberi a cam tramite delle scanalature a 180° eccentriche in modo da avere la posizione univoca. Il perno di blocco motore va inserito al posto del sensore d
  5. Ciao a tutti! Riprendo questa discussione in quanto ho un problema simile su una VW Polo del 2009 1.2 2 cilindri; presenta un consumo anomalo di acqua. Ho provato a testare la tenuta dell'impianto mettendolo in pressione, ma niente. Ho provato anche controllando che sulla testata dei pistoni vi fosse dell'acqua, ma non c'è nulla. A voi chiedo, qual'è la pressione massima che può soportare l'impianto di raffreddamento? io sono arrivato a 2 bar, ma visto che non ho notato perdite, vorrei provare con più pressione. Questo è un ottimo consiglio; non ci avevo pensato. Come faccio a sapere
  6. ciao a tutti; ho fatto le prove con il tester; batteria a motore spento 12,3 V quindi batteria ok batteria a motore acceso e accelerato arriva a 15,4 V penso sia il regolatore. inoltre la macchina ha problemi di minimo e il motore sembra non girare bene.
  7. farebbe fatica a partire; stasera faccio le prove con il test e le posto per vedere se sia l'alternatore.
  8. Ciao a tutti, ho un FIAT Doblò 1.9 JTD del 2003; ultimamente tutte le luci, dagli anabbaglianti a quella della retro etc. mostrano una problematica particolare: nonostante io acceleri, ballano (come capita a volte tenendo la macchina al minimo a causa dell'assorbimento di corrente); me ne sono accorto sopratutto facendo retromarcia perchè la luce posteriore, mostra questo fenomeno: varia da accesa a meno accesa in modo fastidioso. Cosa può essere? L'alternatore funziona in quanto la batteria viene caricata e non ho spie accese. Chiedo a voi un parere. Grazie in anticipo.
  9. ok in effetti non c'è molto spazio; volevo inserire delle immagini ma si può fare soltanto tramite un sito di appoggio, vero?
  10. sì, infatti; vergognoso; avrei cambiato il filtro ma i ricambisti sono tutti chiusi per ferie e io martedì devo partire :-(; non ho altra soluzione; in ogni caso se strada facendo trovo un ricambista aperto lo prendo e lo cambio al volo; tanto è semplice da sostitiure. Grazie a tutti!
  11. Sono andato a lametarmi dal meccanico che non mi vedrà più: voleva ancora avere ragione dicendo che è indifferente il senso di montaggio del filtro. A parte questo, ho provveduto a smontare il filtro gpl e a sistemarlo nel modo corretto; non dovrebbe essere sporco in quanto avevo fatto sostituire anche quello dopo l'elettrovalvola del riduttore. Per ora la macchina funziona bene; grazie a tutti per i consigli! Posto le fotografie appena le scarico
  12. a decantazione? il diametro dei tubi ingresso e uscita filtro sono da 14 mm che modello posso inserire a decantazione? non li ho mai visti. ok se trovo un ricambista aperto lo prendo
  13. grazie mille! provo subito! ti devo qualcosa per il disturbo?
  14. il filtro è nuovo; ho percorso solo pochi km (circa 60) con il filtro al contrario; oggi vado dal meccanico grazie ancora
  15. Non ne ho fotografie però il filtro GPL è messo lato destro motore, in verticale; all'imbocco superiore del filtro è attaccato il tubo che arriva dal riduttore di pressione (Landi) dove si trova l'elettrovalvola (che porta un altro filtro per lo stato liquido); all'imbocco inferiore del filtro GPL è attaccato un tubo di gomma che scompare sotto il motore (credo che vada all'alimentazione); La freccia del senso del flusso del filtro GPL è orientata verso l'alto, quindi DAL tubo di gomma che scompare sotto il motore AL riduttore.
  16. Ciao a tutti; scrivo per una curiosità; ho fatto tagliandare l'auto per le vacanze estive; ho una Fiat Bravo 1.4 GPL con impianto originale LANDI. HO dato una controllata che fossero stati eseguiti tutti i lavori richiesti (cambio filtri etc) e mi è caduto l'occhio sopra il filtro GPL. E' il classico filtro cilindrico. La domanda importante è: il riduttore di pressione prende alimentazione dal serbatoio GPL, quindi viene prelevato il gas allo stato liquido e trasformato in gassoso a una determinata pressione che deve rimanere costante; dal riduttore il GPL passa al filtro di cui s
  17. Ciao a tutti; apro una discussione perchè non riesco più a trovare il codice di sblocco della autoradio originale della mia FIAT BRAVO; FIAT OC 9 SERIAL No.: M20371 VISTEON PART: VP7FCF-18C939-AD FIAT PART NR.: 735484418 MADE IN PORTUGAL VISTEON premetto che ora ho venduto l'autoradio e mi è stato chiesto perchè io non sapevo ci fosse; ho tutta la documentazione FIAT ma non so dove sia scritto questo codice; nei libretti di manutenzione autoradio / auto non è scritto.
  18. sì, il consumo non è eccessivo; è importante sottolineare che non so che olio abbia in coppa; molti tagliandano questi 1.4 e i 1.2 FIAT di nuova generazione con il vecchio oliaccio Selenia o similari; in realtà, l'olio corretto ha specifiche ACEA C3, olio di alta qualità e di alto costo al kg; penso che sia un fattore fondamentale, viste le caratteristiche tecniche, per ottenere un consumo di olio molto ridotto. Per il chilometraggio, sono tanti 160mila km ma penso una cosa: a 100mila di solito bisogna eseguire internventi importanti su questo tipo di auto: distribuzione, iniettori etc...
  19. grazie a tutti! alla fine ho preso una FIAT Bravo 1.4 GPL del 2009; 160mila km; ne ho fatti 10mila e per ora nessuna spia (strano ma vero) e sembra andare molto bene. Unica cosa da segnalare un consumo di olio eccessivo (mezzo kg ogni 7/8 mila km), ma pare che sia una problematica comune; tenete conto che non la strapazzo e con la 6° marcia consuma pochissimo; è comoda e alla fine una macchina che fa fare la sua figura. Sono soddisfatto per il momento. Con un pieno (40 litri) percorro più di 450 km... che dire... ottimo! Conti alla mano non c'è paragone rispetto a un diesel sia per un d
  20. Ho qualche novità; mi sono fatto mandare l'immagine di un lbretto di una bravo del 2009 GPL 1.4 e a libretto c'è la solita frase sul gancio di traino (che può essere dotata fin dall'origine etc...). Sì, scusa, forse mi sono spiegato male; devo percorrere circa 200 km al giorno per lavoro (senza carrello) e quindi il top per me sarebbero consumi ridotti. La Bravo 1.4 è ottima in questo caso; per svago, avrei bisogno di caricare il kart e quindi in macchina non mi starebbe; per questo volevo sapere se è possibile carrellare la Bravo e questo è possibile; per quanto riguarda VW e Audi etc. l
  21. perchè? io ancora non ho capito la frase sul camper :-) se mai la roulotte; non ho la roulotte; corro con i go-kart e mi serve qualcosa per trasportare mezzo+attrezzi.
  22. ottimo l'importante è non frenare mai!
  23. Sì, ma ho guardato e uno "decente" costa più di quello che posso spendere. grazie pao! questo non lo sapevo. A questo punto la Bravo è la prima candidata. 6 marce 90CV sarebbe il top. Domanda importante: ma su una Bravo 1.4 GPL posso montare il gancio traino o è vero che non sia possibile? Da cosa dipende? Non lo conosco come motore. Ora mi inforrmo. Oggi ho chiamato un gasista e mi ha detto che non ci dovrebbero essere problemi; l'importante del bombolone è la certificazione e il collaudo. Quanto costi non me l'ha saputo dire, ma ho chiesto di informarsi perchè sarà un intervento
  24. Scusa Pinkus ma non ho capito cosa vuoi dire.
×
×
  • Create New...