Jump to content

Bruno_R

Iscritti
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Bruno_R

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Torino
  • Auto Posseduta
    Scenic 1.6 16V
  • Età
    36-45
  1. Ciao ragazzi. Scusate se rilancio il messaggio ma mi interessa un vostro prezioso commento. Come già detto, mi piace la linea della IX20 (Hyundai) ma non so fino a che punto sia affidabile. Dalla casa vengono forniti 5 anni di garanzia e quindi la componentistica legata al motore ed alle parti meccaniche dovrebbe essere salvaguardata (tranne i pezzi soggetti ad usura frizione ect.) ma mi piacerebbe un commento di chi ha già fatto un kilometraggio importante e tale da verificare le eventuali anomalie riscontrate. Sicuramente le rifiniture sono un pò da utilitaria (ho letto in giro che la
  2. Anch'io è da un pò che sto tenendo d'occhio la IX20 e la Venga. Entrambe mi piacciono come linea e per il fatto che nella lunghezza dei 4,10 m lo spazio interno è confortevole (anche per i passeggeri dietro) . Anche i motori sembrano affidabili soprattutto per i 5 e 7 di garanzia offerti. L'unica nota di de-merito l'ho rilevata un pò sui vari commenti in internet: sembra che le rifiniture siano un pò da utilitaria (la plastica del cruscotto dopo qualche anno inizia a scricchiolare... i sedili a cedere nelle cuciture...). Mi piacerebbe che i proprietari di questa auto raccontassero la loro es
  3. Dopo aver visto la recensione sul Twin Air (riportata da Ciccio) e mi sto ricredendo sulla sua durata; mi sembra che la Fiat abbia usato tutti gli accorgimenti per sopportare l'usura alle alte temperature. Ma c'è già qualcuno che ha fatto con questo tipo di motore a Metano un chilometraggio significativo ? Un dubbio: il Turbo però non si presta ad una usura anticipata? Ciao B. Ps: ringrazio tutti per i vari contributi fin qui forniti
  4. Vorrei soffermarmi un'attimo sulla tua soluzione. Non è che con questi turbi (es il 1.400cc da 120 cv ) si rischia proprio di compromettere la durata del motore ? In generale sono proprio i motori meno spinti che possono garantire lunga durata... O sbaglio ? Preciso tuttavia non ci sono più i motori "tranquilli" (come ad esempio la vecchia Scenic edizione 2000-2002) e la sede valvole mi dicono comunque che sono state alleggerite e che le nuove non reggono la prova di durata (Metano o GPL che sia)... Ciao
  5. Ciao a tutti. Dopo aver avuto 4 macchina a GPL e senza grossi problemi (con una percorrenza media di 250.000 km per ognuna) adesso stavo valutando l’acquisto di un’auto nuova a metano (per problemi di risparmio). Facendo una media di 20-25.000 km annui, stavo cercando un’auto confortevole del tipo monovolume, con una cilindrata sui 1.400-1.600cc, però senza turbo o altre forzature (la Fiat 500L twin Air ad esempio mi fa un pò dubitare per la sollecitazione che viene data al motore). Purtroppo sentendo un po’ in giro l’idea che mi sono fatto è quella che nessuna auto di quelle recenti riesc
  6. Ciao a tutti. Ma i distributori self-service di GPL o Metano perché non vengono ancora realizzati su larga scala? Ricordo che già 10 anni fa in paesi come Francia e Germania era possibile fare rifornimento self-service, mentre qui, probabilmente a causa della burocrazia, sicurezza ed inesperienza degli stessi automobilisti, questa soluzione innovativa tarda ad essere applicata. Preciso in effetti, leggendo in rete, sembrerebbero esserci adesso solo 2 impianti a San Donato Milanese ed in provincia di Bolzano. Qualcuno ha degli aggiornamenti sul tema? Ciao B.
  7. Volevo avere un parere in merito ai recenti modelli con impianto a gas. I nuovi modelli (es. Kubo, Punto etc. ma vale anche con altre marche) hanno consumi molto contenuti 4,4- 4,6 Litri x 100 km quindi oltre i 20 km/litro, tuttavia mi è stato detto che per le auto che hanno consumi così ridotti l’impianto a gas potrebbe avere problemi a causa spesso del GAS SPORCO. Infatti la nebulizzazione della miscela (combustibile+aria) potrebbe creare problemi che gli stessi filtri non riescono ad intercettare. Vi risulta? C’è qualcuno che può raccontare la sua esperienza in merito? Grazie, Ciao
  8. Grazie per il consiglio. Provo a verificare se la sede è integra (e non usurata) e poi vado a cercare se trovo l'anello di arresto giusto. Ciao Bruno
  9. Qualcuno mi sa aiutare? Mi si è tolto il pulsante del portellone della Scenic (vedi foto) e non so come devo fare per ri-fissarlo (e soprattutto che non si perda per strada. Probabilmente si è perso il mezzo anello che lo bloccava (come riportato nella figura internet che ho recuperato http://www.ebay.co.uk/bhp/renault-megane-scenic-tailgate). C’è qualcuno che ha già affrontato e risolto questo problema? Grazie a tutti. Ciao Bruno
  10. Ringrazio tutti per i preziosi consigli e contributi. Ma alla fine mi rimane il dubbio iniziale: possibile che le nuove auto sul mercato (a cui viene installato l'impianto GPL a cura della casa madre) SIANO COSI' POCO AFFIDABILI ??? Proprio nei gironi scorsi parlavo di questo con il gestore di un distributore GPL che mi ha raccontato l'ennesima vicenda accaduta recentemente ad un suo cliente con una NISSAN MICRA GPL con appena 40.000 km. Problemi alle valvole rifacimento delle sedi valvole ed avvio delle contestazioni con la NISSAN che non vuole riconoscere le spese sostenute....
  11. Ma oltre a Dacia non ci sono altre Marche e Modelli un pò affidabili ? Mi verrebbe quasi voglia di assemblare la scossa di altre case (es KIA-Venga... e scusate se sarò ripetitivo) con il motore Dacia: SE SOLO SI POTESSE !!!!!!!
  12. Ok. sui vari contributi alla discussione però volevo spostare il quesito sul mio problema iniziale: volendo compare un'auto al massimo con 1 o 2 anni di età (poichè purtroppo faccio circa 20-25.000 km/anno) quali sono le vostre esperienze per le quali occorre fare attenzione ? o quali potrebbero essere le NUOVE spese di manutenzione con il GPL ? Mi riferisco ad esempio alle valvole (o sedi valvole) che sembrano essere più delicate o meno resistenti rispetto al passato e perchè se ne parla sempre più spesso in TV, dai concessionari e su Internet. Lo so che le FIAT sono più che affidabili
  13. OK per la precisione. Ma rimane il quesito: ma la KIA Venga non è un pò sottodimensionato per un motore 1400cc con l'impianto a GPL? C'è qualcuno che può fornire la sua esperienza pratica in termini di consumi e ordinaria manutenzione (soprattutto come dicevo per le avvertenze da tenere in conto) ?. Grazie ancora a tutti. Ciao B.
  14. Non voglio nasconderlo ma la KIA Venga è un modello di monovolume che mi piace. Tuttavia mi frena sia la cilindrata (è solo un 1400cc che deve spingere una massa di oltre 11 quintali) che le limitazioni ed avvertenze relativamente alle valvole ed alla loro usura. Ogni 30.000 km bisogna fare il controllo valvole dal costo di circa 300Euro. Ma c'è qualcuno che usa questa macchina e che ha già fatto un discreto kilometraggio? Possono darmi le loro impressioni? Grazie, Ciao B.
  15. Ho un dubbio relativamente alla scadenza della bombola. E’ stato installato ad aprile 2004 l'impianto GPL e secondo un installatore interpellato dovrebbe essere sostituita la bombola ed effettuato il nuovo collaudo entro aprile 2014. Diversa è la versione del secondo installatore che ho interpellato: la validità della bombola è di 10 anni “solari” e quindi dovrebbe essere sostituita la bombola ed effettuato il nuovo collaudo entro dicembre 2014. Al riguardo ho interpellato anche gli uffici ACI ma al momento esistono versioni discordanti. Qual è la data max entro la quale dovrà essere s
×
×
  • Create New...