Jump to content

Volsco

Iscritti
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

Post postato da Volsco

  1. ragazzi sto leggendo in giro che sulla 147 la differenza fra GPL e benzina è davvero minima per cui spendere intorno ai 1000 euro per un impianto senza contare la manutenzione non so se convenga...10 km a litro a GPL sono pochini o sbaglio ? io vorrei consumare un pò meno...

  2. Vorrei acquistarla usata e mi chiedevo se fossa conveniente trasformarla a GPL o avete riscontratrato qualche problema in passato di alimentazione o di gestione ? pensate sia una buona idea o ci potrebbe essere qualche alternativa più valida ?

    Grazie a tutti per le risposte !

  3. Come mai inesisitente? sapevo che spesso c'erano dei controlli e parti che si usurano velocemente da sostituire...

    I km cmq sono quasi 200000 però la macchina a parte i soliti problemini di routine non mi ha mai dato problemi particolari.

    Per quanto riguarda gli incentivi dovrei informarmi...credete che intorno agli 800 euro si possa riuscire ad installare un buon impianto ?

  4. un impianto su macchine euro 3-4-5 è ad iniezione, cica 1600/2000 euro

    un impianto aspirato sarebbe come se fosse a carburatore(che nel caso del gas si chiama miscelatore) che è sempre a controllo elettronico ma che non si puo montare su auto moderne con collettori di plastica perchè in caso di ritorno di fiamma(pressochè impossibile con un iniettato) si rompono e sono molto costosi.

     

    ma nel caso di un auto con collettori metallici euro 0-1-2(meglio ancora se senza debimetro) puoi montare un aspirato, costa circa 1200/1300€ che pero' siccome la tua macchina è euro 1 dovrebbe godere di 500 euro di incentivo, 800euro di spesa totale li ammortizzi in meno di 20.000 km

     

    prova a fare i conti

     

    Pero'...questa mi sembra una buona soluzione,800 euro di spesa e soli 20000 km per ammortizzare il tutto non mi sembra male. Inoltre vi informo che proprio ieri sentendo il motore fare dei piccoli strappi in accellerazione mi sono recato immediatamente in officina.Ebbene,mi hanno pulito una candela sporca(causa del problema) e la ripresa e' tornata come prima.Adesso parto tranquillamente in seconda anche da fermo.I consumi d'olio sono bassissimi,l'unico dubbio rimasto e' quello del chilometraggio alto...

  5.  

    comunque se la macchina è ancora buona e vuoi ancora percorrerci diciamo altri 50.000km e magari motando un impianto aspirato io lo metterei come ho fatto sulla mia uno

     

    E quale sarebbe la differenza fra un impianto aspirato e uno normale? E poi sarebbe compatibile con la mia auto?

    Comunque a quanto mi pare di capire dalle vostre risposte forse e' il caso di lasciare stare anche se penso altri 50.000 km li potrei fare tranquillamente.

     

    Vediamo, se mi propongo un buon impianto sotto i 1000 euro potrei anche farci un pensierino ma per il momento meglio soprassedere ed informarmi meglio sui vari impianti in circolazione...

  6. Mah,essendo un'utilitaria la uso prevalentemente in citta' e per fare viaggi di media lunghezza di tanto in tanto.Direi che siamo intorno ai 15000 km l'anno.

    Rispondendo all'altro utente,fortunatamente non ho problemi di blocchi o targhe alterne abitando in una citta' relativamente piccola...

  7. Ragazzi come da titolo ho una Polo del '94 con 177.000 chilometri all'attivo.

    Problemi pochissimi almeno fino all'anno scorso.Poi qualche rottura e sostituzioni varie:kit frizione,bobina,sospensioni,distribuzione,pompa benzina e acqua ecc.

    La manutenzione direi che dovrebbe essere terminata qui,almeno spero :) ..ah la ripresa rispetto a qualche anno fa e' un po' peggiorata costringendomi a scalare marcia laddove prima riprendevo tranquillamente.

    Mi sta solleticando l'idea di un impianto GPL poiche' mi sono sempre trovato bene con quest'auto e tuttora e' cosi',oltre che esserci affezionato...peccato solo per i consumi abbastanza altini ovvero circa 12,5 km/l .

    Che dite,la tengo ancora per qualche anno prima di separarmene oppure l'impianto GPL potrebbe essere una buona soluzione ?

    A voi la tastiera... :P

  8. Non ci penserei neanche un attimo

    1.6 TDI

    a patto però che faccia veramente 22-24 km/litro

    L'elasticità del motore tdi non è paragonabile neanche lontanamente ad un benzina, figuriamoci ad un gpl.

    Io ho un Golf V 1.6 bifuel, non sono pentito perchè ovviamente il risparmio rispetto ai 1.9 tdi che c'erano al tempo in cui l'ho acquistata, è evidente sia dal punto di vista dei consumi che dei costi di manutenzione.

    Oggi però con questi 1.6 tdi se sono veramente parsimoniosi, affidabili e non ti fregano con i costi di gestione, direi che puoi anche lasciar perdere il gpl.

    ecco hai centrato il problema

     

     

    Magari li facesse per davvero i 24 al litro. Credo piu' realisticamente che stia su 20-22 che comunque non sarebbe affatto male...

  9. Buongiorno,

     

    Ieri sono andato da un concessionario che mi ha fatto un preventivo di 11.050 euro per una i20 comfort 5 porte a gpl, con almeno 120 giorni di attesa. Mi ha detto di non preoccuparmi per la rottamazione perchè non scade il 31 dicembre ma il 31 marzo 2010 e quindi ci dovrei rientrare. E' vero o una bufala??

    Grazie

     

    Mah io sapevo che per rientrare negli incentivi si puo' fare l'ordine fino al 31 Dicembre 2009 mentre l'auto deve essere immatricolata entro al 31 Marzo 2010.

  10. Giuste considerazioni Lars,il 1.6 TDI in effetti e’ un motore nuovo di zecca per cui anche se ne parlano un gran bene ancora pochi lo hanno testato, ma io sono pronto a rischiare.

    Per quanto riguarda la Bifuel se devo essere sincero non me ne hanno parlato troppo bene.Dicono che la macchina sia abbastanza piantata e che il 1.6 e’ un motore vecchio(anche se affidabilissimo).Inoltre anche in GPL i consumi rispetto al Bluemotion facendo due conti non e’ che siano di molto migliori. In accellerazione i dati dicono che lo 0-100 e la velocita’ massima di 190 sono pressoche’ identiche.Per la ripresa non saprei perche’ non ci sono ancora dati disponibili mentre per la coppia il TDI e’ di gran lunga meglio.

    Insomma sulla Bifuel della Golf a dir la verita' non sono mai stato troppo convinto.

  11. il 1.4tsi non consumerà molto (12/13km/l da prova sui giornali) ma non è gasabile :ph34r: sicuramente è più conveniente del diesel di quasi pari potenza (2000tdi 170cv che sta intorno ai 15.5km/l sempre da giornali) ma che costa 4/5mila euro in più :angry:

     

    Beh comunque 12-13 km/l del 1.4 TSI 160cv contro i 21-22 del 1.6 TDI non mi sembrano per niente pochi anzi...ovviamente col 1.4 TSI si hanno sotto il sedere ben 160 cv ma per chi bada al consumo non mi sembra una grandissima soluzione...

     

     

     

    Guarda che quando si parla di auto a gas il risparmio sta nel fatto che il carburante costa la metà rispetto al gasolio (e ancor meno rispetto alla benzina), non è che consumi la metà!

     

    Tenendo conto che i dati di consumo reali saranno un pò peggiori rispetto a quelli dichiarati, direi che se ti interessa soprattutto il discorso economico devi calcolare quanto ti costa in più come costo di acquisto il diesel rispetto al benzina + gpl,

     

    Poi, fai pure qualche preventivo per i due casi con l'assicurazione: magari ci sono pure un paio di centinaia di euro all'anno di differenza!

     

    Certo questo lo so,nel messaggio precedente infatti stavamo facendo un confronto fra una motorizzazione a benzina e una diesel ovvero il TSI e il TDI.

     

    Comunque a quanto sembra non siete molti a consigliarmi auto a GPL vorra' dire che sto' andando nella direzione giusta anche con questo 1.6 tdi Bluemotion ? :blink:

  12. il 1.4tsi non consumerà molto (12/13km/l da prova sui giornali) ma non è gasabile ;) sicuramente è più conveniente del diesel di quasi pari potenza (2000tdi 170cv che sta intorno ai 15.5km/l sempre da giornali) ma che costa 4/5mila euro in più :lol:

     

    Beh comunque 12-13 km/l del 1.4 TSI 160cv contro i 21-22 del 1.6 TDI non mi sembrano per niente pochi anzi...ovviamente col 1.4 TSI si hanno sotto il sedere ben 160 cv ma per chi bada al consumo non mi sembra una grandissima soluzione...

  13. Salve a tutti ;) ho un grosso dubbio che da qualche giorno mi tormenta.

    Da piu’ di 3 mesi avevo deciso che la mia prossima auto sarebbe stata una Golf 6 1.6 TDI Bluemotion ovvero quella piu’ parca per quanto riguarda i consumi considerando che quest’ultimo aspetto per me e’ molto importante.La casa dichiara 24,4 km con un litro o 4,1L/100 km.Mi pare un dato abbastanza buono anche se nella realta’ credo che i valori siano leggermente superiori.Come auto poi le Golf offrono sempre ampie garanzie per cui la scelta e’ ricaduta su questa marca.

    Detto questo,l’altro giorno sono salito in macchina con un mio amico in possesso di una Peugeot 207 GPL e a quanto pare i consumi sembravano decisamente buoni tant’ e’ che lui mi ha detto di riuscire a percorrere oltre 100 km con soli 5 euro al che sono rimasto molto sorpreso.

    Bene,adesso mi trovo nella situazione che non so’ piu’ se prendere questa Golf oppure se orientarmi verso un modello a GPL che a mi consntirebbe di consumare ancora meno.

    Voi che ne pensate ? Come dovrei orientarmi in questa scelta? Per ora resto ancora convinto che la Golf si un’ottima soluzione ma qualche mia certezza comincia a vacillare con questo GPL. :(

    Premetto infine che faccio circa 20000 km all’anno e l’auto la userei prevalentemente in citta’ e il fine settimna per fare qualche viaggio abbastanza lungo.

    Se potete,ditemi anche quali sono le migliori auto a GPL attualmente sul mercato.Grazie e scusate la lunghezza del post. :blink:

×
×
  • Create New...