Jump to content

top

Iscritti
  • Content Count

    301
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About top

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Mantova
  • Auto Posseduta
    Lexus RX450h
  • Età
    46-60

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Prova compressore, non compressione . Intendevo mettere in pressione il cilindro per vedere se e da dove sfiatava. Comunque, per quanto singolare che si arrivi fino al misfire, sembra anche a me un problema di punterie scariche, magari associate ad una sede valvola già molto retrocessa. Immagino che tu abbia già provato a cambiare tipo di olio, magari ti serve solo trovare il detergente 'giusto'.
  2. Il serbatoio non può essersi deformato, perchè nei serbatoi per autotrazione, al contrario di quanto avviene per le bombole domestiche, esiste una valvola di sovrapressione, che 'sfiata' all'esterno prima che la pressione interna passi un valore comunque sicuro per il serbatoio. Quindi di fatto devono solo cambiarti la multivalvola.... poi certo dato che sei in garanzia, se pretendi che ti rimettano tutto "originale".... fallo pure.
  3. Ricordo il tuo problema, bdrt. Se è un problema di punterie, sono le punterie di aspirazione che restano scariche di olio sotto ai 1500 giri, per cui la valvola di aspirazione si apre poco e male ed il cilindro aspira -e quindi comprime- poca aria. Però se hai anche solo una punteria scarica il ticchettio lo senti distintamente e soprattutto senti il rumore che cambia quando salendo di giri la pressione dell'olio diventa sufficiente a riempire comunque la punteria incriminata. E' il tuo caso? senti il ticchettio al minimo e lo senti sparire quando sali di giri? Se invece è un problema di valv
  4. Si vede che sono stati costruiti molto bene e che erano tutti identici
  5. E' un problema frequente con gli iniettori BRC prodotti fino ad una certa data. O i tuoi sono anzianotti (e quindi fanno parte di quel lotto), oppure in BRC avranno ripetuto 'l'errore'. Strano che il tuo meccanico non lo sapesse, se cerchi qui nel forum trovi più di una testimonianza. Comunque 90.000km non sono un brutto traguardo per quegli iniettori, più o meno a quel chilometraggio iniziano a non fare più tenuta.
  6. E' normale che non parta: i collegamenti agli iniettori della benzina sono intercettati dalla centralina, se la rimuovi senza fare un ponte, gli iniettori non vanno.
  7. Sei sicuro che quella staffa sorregga il motore e che non sia possibile rimuoverla? a giudicare dalla forma e dalla dimensione delle viti che la fissano al motore, mi sembra più probabile che si limiti a stabilizzarlo, più che a sorreggerlo. Poi, tutto è possibile: nelle subaru boxer per l'operazione che vuoi fare tu devi rimuovere fisicamente il motore...
  8. E' molto più probabile che il problema stia nel connettore o nei cablaggi, io non partirei dalla scheda elettronica, ma dal connettore.
  9. Hai almeno un iniettore che perde: quando spegni il motore, ti rilascia un pò alla volta tutto il gpl che hai a valle dell'elettrovalvola nei collettori e questo spiega la partenza difficoltosa al mattino. Probabilmente con il muso in salita il gpl (più pesante dell'aria) trova una via di fuga verso l'esterno del motore. Falli verificare/pulire/sostituire e vedrai che risolvi anche il problema della mappa sballata.
  10. Riguardo la Prius, secondo me ti riferivi a quanto gira da anni negli States: chi compra una Prius per vocazione ecologica è un pirla, dato che l'inquinamento globale indotto dalla produzione dell'auto (inevitabile) sommato a quello del suo trasporto dal Giappone in California, è inevitabilmente superiore a quello evitato dalla sua 'virtuosità' nei confronti di un classico scatolone con le ruote prodotto in America. Cioè è inutile risparmiare benzina, se solo per trasportare l'auto in america si brucia più energia di quella che risparmia nella sua vita utile. Ragionamento magari anche c
  11. Era un problema molto comune, ne ho dovuti cambiare un paio dopo 20.000km circa per quel problema. BRC è corsa ai ripari e le serie successive non hanno più dato problemi del genere. O ti hanno montato fondi di magazzino, o ci sono ricascati...
  12. Sì, consumerà meno. Sulla mia c'è un ventolone con giunto viscoso, ma è da quando l'ho presa che penso di togliere la ventola e metterne una elettrica comandata da un termostato.
  13. C'è quindi anche una ventola elettrica sul radiatore?
  14. Se si ferma la circolazione della benzina nel flauto mentre si va a GPL, il rischio è che si cuocia tutto: flauto, iniettori benzina, regolatore di pressione sul ritorno. Certo, non è matematico, dipende da come sono fatti quei componenti, di quale materiale, quanto sono vicini alle parti più calde, ma questo è il principale motivo per cui la pompa non viene fermata: la benzina che arriva dal serbatoio, circola nel flauto e torna nel serbatoio ha anche la funzione di raffreddare il tutto. L'usura precoce della pompa è data dal fatto di viaggiare per lungo tempo con troppa poca benzina, che c
  15. Io i miei 6 iniettori BRC li ho già cambiati tutti 2 volte: la prima in garanzia, la seconda pagandoli. Direi che non durano più di 70-80.000km, magari gli ultimi che ho messo sono differenti e dureranno di più. In entrambi i casi erano solo un paio a dare rogne, ma per evitare di esserci sempre dentro -dato che evidentemente la loro vita utile è quella- li ho sempre cambiati tutti. Comunque attenzione: ho pagato 6 iniettori intorno a 300€, è bastato dire che li avevo trovati nuovi on-line da un sito polacco (il che era anche vero) e magicamente il prezzo è diventato molto competit
×
×
  • Create New...