Jump to content

Albino

Iscritti
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Post postato da Albino

  1. Ciao.

    Grazie per le risposte.

    Si, centralina plug&drive in alluminio.

    Il problema potrebbe essere proprio questo, lo stadio finale.

     

    Però a volte funziona e a volte no.

    Quando non funziona me ne accorgo che va a 'tre': riaccendo la pompa benzina per fare funzionare l'iniettore a benzina e gita bene.

    Diciamo che un giorno su cinque funziona correttamente.

    Mercoledì scorso, dopo 5 minuti dal passaggio a gpl, il led e' passato al verde e ha funzionato bene per tutto il giorno.

    ( falso contatto? )

    In ogni case sembra che gli stadi finali della centralina brc, durante il funzionamento, abbiano un continuo controllo sui suoi iniettori e, in caso di malfunzionamento di uno. lo disabilitano e fanno funzionare quello a benzina.

     

    La centralina e' davanti alla ruota anteriore destra,

    Abbastanza facile da smontare.

     

    La porto a casa e la apro ??

    Tanto ne vale per aprirla dopo averla cambiata e scoprire poi che era una saldatura.....

     

    Qualcuno ne ha aperta una ?

     

    Grazie e Ciao.

  2. Secondo me e' la membrana del variatore di pressione che ha una perdita. dopo avere spento l'auto, il gas attraverso la perdita arriva ai collettori di aspirazione tramite il tubo collegato ai collettori stessi e brucia l'ossigeno necessario poi alle prime aspirazioni della successiva partenza.

    Infatto dopo alcuni cicli di avviamento poi parte perche' e' finita l'aria senza l'ossigeno.

  3. Ciao.

    La mia centralina BRC della focus 1.6 del 2010, quando passa a gas, rimane acceso il led arancione e non passa al verde.

    Diagnosi officina: centralina da sostituire: un controllo degli iniettori rimane aperto.

     

    PREMESSA:

    Il funzionamento dovrebbe essere questo:

    La centralina fa continuamente il controllo del collegamento degli iniettori o il funzionamento del pilotaggio e, se riconosce che uno e' bruciato o non trova il carico, lo esclude e quindi gli attiva l'iniettore a benzina.

    Infatti con la pompa benzina attiva non si notano grosse differenze di funzionamento mentre, con la pompa benzina staccata, si sente chiaramente che va a 'tre'.

    In questa modalità di funzionamento la centralina motore rileva la mancata accensione e accende la spia gialla motore nel cruscotto.

    Purtroppo per noi... il costo della centralina e', secondo me, spropositato.

    Non ultimo, se si tiene conto che non ha parti in movimento o che di degradano, la rottura precoce e' , secondo me, dovuta ad un chiaro difetto di qualità di produzione o addirittura qualità di progetto.

    ( vedo che ci sono molti casi qui)

     

    Vengo alla domanda (e):

    - Qualcuno e' riuscito a farla riparare oppure ha dovuto sostituirla o ha qualche suggerimento?

    - Ho pensato anche che, visto che tra due anni devo cambiare anche la bombola, non sia il caso di installare un impianto nuovo che, tra bombola e centralina mi costa uguale?

     

    Grazie e ciao a tutti.

  4. Nella focus ce l'ho da tre anni circa. Non ho mai avuto problemi.

     

    Per la punto invece trovo che i tempi dei passaggi a gpl sono troppo brevi. da freddo ( ferma da tutta la notte) in 500 metri passa a gas.

    Durante la giornata se e' ferma da 2-3 ore, in 5-10 secondi passa già a gas.

     

    Chissà se e' possibile aumentare i tempi?

     

    Altra cosa:

    Ma se ha il blocco della pompa durante il funzionamento a gas, vuol dire che non ha le extra iniettate o il contributo benzina?

    Mi sembre proprio di no anche perche' il livello della benzina dopo due settimane non e' cambiato.....

     

    Ciao.

     

    Albino.

  5. Ciao a tutti,

    Ero curioso di vedere quanto era sporco il filtro GPL che ho smontato qualche mese fà... oggi l'ho segato per vedere cosa c'era dentro.... ;-)

     

    I filtro ha 100.000 Km e ha filtrato circa 10.000 L di GPL!!! Adesso che ho visto lo camierò prima....comunque quando l'ho cambiato l'auto andava ancora bene!!!

     

    PS: sporco pesa circa 4 volte un filtro nuovo (a sensazione)

    non solo. il mio con 18.000 km e neanche tanto sporco, se soffiavo dentro da una cannuccia, l'aria aveva una certa resistenza a uscire fuori dall'altra cannuccia ( a sentimento) . con il filtro nuovo, sembrava che non ci fosse stato nessun filtro in confronto.

  6. Ciao a tutti.

    Non mi ricordo piu' la posizione di rimontaggio del filtro fj1he.

    Il contenitore ha la direzione del flusso disegnata ben chiaramente.

    Ma, visto che ho smontato completamente tutto il filtro dal vano motore, compresi i due tappi e il distanziale a 4 punte, non mi ricordo piu' se il gas deve entrare dalla parte dove e' posizionato il distanziale ( cioe' il gas penetra nel filtro dalla parte esterna, oppure se il gas deve entrare direttamente nella parte interna del filtro, dove non c'e' ul distanziale a 4 punte.

     

    Grazie per l'aiuto.

     

    Albino.

     

  7. Se si ferma la circolazione della benzina nel flauto mentre si va a GPL, il rischio è che si cuocia tutto: flauto, iniettori benzina, regolatore di pressione sul ritorno. Certo, non è matematico, dipende da come sono fatti quei componenti, di quale materiale, quanto sono vicini alle parti più calde, ma questo è il principale motivo per cui la pompa non viene fermata: la benzina che arriva dal serbatoio, circola nel flauto e torna nel serbatoio ha anche la funzione di raffreddare il tutto.

    L'usura precoce della pompa è data dal fatto di viaggiare per lungo tempo con troppa poca benzina, che così si scalda e degrada.

    I motori non sono progettati per non consumare benzina...

    Ciao.

    Anche io avevo questo dubbio.

    Ormai le ultime generazioni di euro 4 non hanno il ritorno della benzina ma sono returnless.

    Questo potrebbe volere dire che anche con la pompa in funzione quando si va a gas, la benzina nel flauto non viene ricambiata.

    E potrebbe essere inutile mantenerla in pressione.

    Io ho notato anche che, con la pompa spenta da una trentina di minuti se passo a banzina, sempre con la pompa spenta, il motore gira ancora per qualche secondo. Questo vorrebbe dire che la pressione dopo 1/2 ora e' ancora presente.

    Diverso e' il fatto che, se la centralina del gas e' programmata per fare delle extra iniettate di benzina ( avevo letto di questo proprio qui) oltre un certo numero di giri allora in questo caso mancherebbe la benzina.

    Questo e' il mio dubbio anche se, dopo 1/2 ora di uso in citta' la mia che ha brc ha il flauto ancora in pressione.

    Comunque la mia pompa non si e' bruciata per surriscaldamento perche' ho sempre avuto quasi 1/2 serbatoio.

    Ciao.

    Albino.

  8. nooooo...niente roba manuale... commutazione automatica e perfettamente funzionante!

    cmq grazie lo stesso. Ho gia' trovato un relais identico a quello che comanda la pompa, ma con contatto NC,

    con il relativo zoccolo che si innesta su quelli originari, senza forare nulla.

    Visto che i due relais verrebbero affiancati, prevedo di spostare uno dei faston dal relais comando pompa sul relais che aggiungo,così i cavi elettrici originali non li modifico. Per i due contatti che restano faccio un ponticello.

    Ovviamente e' una prova: se noto problemi al retropassaggio faccio in un attimo a ripristinare il tutto.

    Cmq, appena fatto ( non a breve perchè per il momento fa freddo), vi aggiorno!

     

    Questo e’ uno schema che potrebbe funzionare.

    Da verificare eventualmente perche' non l'ho abcora provato.

    Preleva il segnale dalla elettrovalvola del gas con questi tempi:

    - Passaggio Benzina-Gas: la pompa si stacca dopo 5-10 sec

    - Passaggio Gas-Benzina: La pompa si attiva quasi immediatamente alla chiusura della elettrovalvola.

    Quest’ultimo passaggio e’ quello critico perche’ il momento che si chiude la EV del gas, il motore sta andando solo a benzina e, se non c’e pressione nel rail, si ha un buco temporaneo di 1-2 sec.

    In realta’ ho verificato manualmente e la pressione c’e’ perche’ e’ rimasto sotto pressione e si ha una autonomia, al minimo, di 2-3 sec, sufficiente quindi a mandare a regime la pompa ma in marcia non ho idea.

    Avevo pensato di collegare, come segnali di ingresso, il led della consolle di comando rosso-giallo-verde.

    Questo e’ piu’ preciso e annullerebbe il tempo del retro-passaggio perche’, nel retropassaggio a benzina, si riattiverebbe la pompa della benzina mentre sta ancora andando a gas e nella transizione (arancione) la pompa sarebbe gia’ a regime.

    Ma fisicamente non e’ semplice collegare due fili ai led della consolina ( io ho la brc)

    Se qualcuno ha lo schema elettrici della consolina brc , posso eventualmente verificare meglio. C’e’ un chip nella pcb tonda dove c’e’ il pulsante.

    Al momento, per prova, sto usando un interruttore in serie e mi sto trovando bene.

    L’unica cosa e’ che si sente la necessita’ di un automatismo come sotto, per evitare di dovere intervenire sempre manualmente o in alcuni casi addirittura di dimenticarsi la pompa accesa mentre si va a gas...

     

     

    schemael.jpg

  9. nooooo...niente roba manuale... commutazione automatica e perfettamente funzionante!

    cmq grazie lo stesso. Ho gia' trovato un relais identico a quello che comanda la pompa, ma con contatto NC,

    con il relativo zoccolo che si innesta su quelli originari, senza forare nulla.

    Visto che i due relais verrebbero affiancati, prevedo di spostare uno dei faston dal relais comando pompa sul relais che aggiungo,così i cavi elettrici originali non li modifico. Per i due contatti che restano faccio un ponticello.

    Ovviamente e' una prova: se noto problemi al retropassaggio faccio in un attimo a ripristinare il tutto.

    Cmq, appena fatto ( non a breve perchè per il momento fa freddo), vi aggiorno!

    Ciao.

    Anche a me la pompa e' durata 50.000 km su una focus del 2010.

    inspiegabilmente si e' bruciata.

    Anche io vorrei smontarla per vedere cosa gli e' successo.

    E' molto simile se non uguale alla tua.

    Ora sto provando a staccare la pompa benzina mentre vado a gas e al momento hon ho riscontrato problemi se non quello di dimenticarmi sdi staccarla per cui quanto prima gli mettero ' un automatismo.

    Credo che il collettore del motorino si sia consumato perche' lasciando invecchiare la benzina non lubrifica abbastanza il collettore e la parte di ramesi consuma precocemente.

    Non c'e' altra spiegazione..

    Ah, come si fa ad inserrenei post un link con le foto?

    Ciao a tutti.

     

    Albino.

×
×
  • Create New...