Jump to content

marco73

Iscritti
  • Content Count

    20
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About marco73

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Brescia
  • Auto Posseduta
    Renault Clio
  • Età
    36-45
  1. Guarda ..ho cercato tanto su internet.. è questa mi sembra una macchinina molto abbordabile come prezzo (anche se la valutazione è un' attimino al di sopra di quella reale.. 300€ in più). però è anche vero che è stata sfruttata poco, e gli interni sono ancora belli.. Io cerco una macchina da battaglia, purtroppo le vetture piccole e datate sono tutte poco sicure.. :-(
  2. OK.. Ogni segnalazione è ben accolta :-).. Grazie verificherò..
  3. Credo anch'io che sia necessario montare l'impianto al metano di generazione vecchia, secondo te.. a parte i benefici sul portafoglio che ringrazia.. l' aspirato ha consumi più elevati dei nuovi impianti sequenziali? è regolare come combustione .. cioè se si sente il calo di potenza al passaggio da benzina a metano..? Io in precedenza ho posseduto un impianto a GPL sequenziale, e devo dire che i cali di potenza, se c'erano .. erano per me quasi impercepibili..
  4. E' un po che non visionavo il forum, e non mi ero accorto della polemica innescata da alcuni installatori (con la coda di paglia).. E a quest' ultimi dicco che quello che non è giusto, non sia il fatto di aver provato a ripararmi da solo l'auto (cosa tra l' altro riuscitami,alla faccia di qualcuno) , ma lo è il fatto che per riparare un riduttore occorra spennare il malcapitato cliente raccontandogli di dover lasciare l'auto in officina perché non vogliono che veda che l'operazione la sbrigano in poche decine di minuti, e quindi possono raccontarci di aver mandato il riduttore a far revisiona
  5. Vorrei acquistare questa vettura, ma ho paura che possa rilevarsi inadatta a sopportare le altissime temperature che si sprigionerebbero nella combustione del metano .Vorrei sapere cosa ne pensate dell' idea di poterle installare un impianto a metano della Landi (costo totale 1500€)?? Vorrei sapere come reagirebbe il suo motore e le sue valvole alle altissime temperature di combustione ??L'auto è del 1996 ma ha percorso solo 48000km.. http://cerca.automobile.it/auto-inserzioni/lancia-ypsilon-y-1-4i-12v-cat-ls-piacenza/175554881.html?origin=PARK
  6. e qua devo per forza di cose rivolgermi ad un installatore in quanto non posseggo il software e gli spinotti necessari per connettermi al computer.. Io al limite posso sistemare lo spinotto.. in quanto grazie all' ossido formatosi risulta impossibile la connessione (si è già provato con il riattivante elettrico, ma il risultato è stato un niente di fatto). Scusa Scarf75.. Cosa pensi che costi l' operazione? Purtroppo faccio parte di quella categoria di Italiani che (non potendo purtroppo aumentare le entrate) cercano di ridurre le uscite
  7. Buongiorno a tutti.. Vorrei avere una mano per risolvere un nuovo problema che è sorto nel impianto a GAS Tartarini.. Premetto che ho avuto dei problemi con l'impianto che non funzionava (addirittura non accendeva il commutatore).. dopo aver pulito per benino il riduttore e pulito per benino anche il RAIL e i suoi iniettori (non era quello il problema).. Sono passato a verificare il filo nero negativo, che aveva il terminale ossidato, ovviamente non connetteva bene a massa con la carrozzeria, quindi l' ho sostituito, e d' incanto si è riacceso il commutatore .. Sembra tutto a posto, ma
  8. Buongiorno a tutti.. Vorrei avere una mano per risolvere un nuovo problema che è sorto nel impianto a GAS Tartarini.. Premetto che non sono riuscito a fare una diagnosi al computer dal meccanico in quanto lo spinotto era letteralmente rovinato dall' ossido.. Però dopo aver verificato che il riduttore non era il problema in quanto l' ho pulito e eliminato la perdita, pulito per benino RAIL e i suoi iniettori.. Alla fine era il negativo che avendo il terminale ossidato, ovviamente non connetteva bene a massa con la carrozzeria, quindi l' ho sostituito , e d' incanto si è riacceso il co
  9. Grazie Scarf75 per la risposta, ho già praticamente fatto tutto quello che scrivi.. la perdita da sotto il riduttore era dovuta alla completa assenza delle guarnizioni che presumo (essendo state cotte dalle alte temperature del liquido refrigerante) siano andate in giro per il circuito di raffreddamento.. Ho pulito tutto per benino, sostituendo alle guarnizioni (solo per la camera di entrata liquido refrigerante) un filo di pasta rossa, che uso di solito per sigillare il coperchio sulla testata del motore... dopo aver lasciato asciugare il tutto per una intera notte, il risultato è stato ot
  10. A me capita spesso di fare il pieno di gas quando è completamente vuoto il serbatoio.. e non ho mai trovato un distributore, che a parità di costo a litro del gpl, riempisse totalmente il serbatoio toroidale con uguali litri.. nel dubbio che imbrogliassero sulle quantità.. ho domandato il perché al benzinaio.. che mi ha spiegato che alcune pompe funzionano solo con la pressione che si forma sulla cisterna(quindi quando quest'ultima è quasi vuota, la pressione è minima).. mentre altre hanno addirittura una pompa che pesca e poi eroga in pressione il GPL, e quindi quest'ultima possiede una capa
  11. Se ALE TNT leggeva bene ciò che ho scritto, capiva che io non mi sto lamentando perché non li si trovi in commercio.. ma che tali ricambi in commercio teli rivendono solo a peso d'oro... Guardate quanto effettivamente costano alle officine.. http://www.iannelloauto.it/sito/metangas/meccanici/ordini/index.php?func=viewCateg&categoria=RICAMBI%20IMPIANTI%20SEQUENZIALI%20FASATI&sottocategoria=KIT%20REVISIONE
  12. Grazie per la risposta.. Guarda che io non ho scritto che su internet non esistano pezzi di ricambio della Tartarini... ma che tali ricambi non siano disponibili all' acquisto da parte di noi comuni mortali.. Visto che comunque i link sono permessi .. postali pure, GRAZIE.
  13. Grazie Ale Ma in Germania rivendono i KIT per la revisione a 80 o 90€ escluse spese di spedizione .. Qualora acquistassi dove sarebbe il risparmio..?
  14. Mai più la scelta di una ditta come le Tartarini da istallare come impianto sulla propria auto in quanto impedisce l'acquisto da parte dei privati di materiali di consumo come ad esempio i filtri in carta che le officine ti rivendono a prezzi esagerati .. Volevo revisionare da solo il riduttore (pulirlo e cambiare una OR e una membrana del c..zo) risparmio 140€ se non si rivolge all' officina......... SI... perché il tutto costa 15 € se l' operazione la si esegue da solo.. Contattando i vari rivenditori della Tartarini, le risposte sono state queste: Da accordi aziendali la nostra soc
  15. Mai più la scelta di una ditta come le Tartarini da istallare come impianto sulla propria auto in quanto impedisce l'acquisto da parte dei privati di materiali di consumo come ad esempio i filtri in carta che le officine ti rivendono a prezzi esagerati .. Volevo revisionare da solo il riduttore (pulirlo e cambiare una OR e una membrana del c..zo) risparmio 140€ se non si rivolge all' officina......... SI... perché il tutto costa 15 € se l' operazione la si esegue da solo.. Contattando i vari rivenditori della Tartarini, le risposte sono state queste: Da accordi aziendali la nostra soc
×
×
  • Create New...