Jump to content

diabolik333

Iscritti
  • Content Count

    19
  • Joined

  • Last visited

Post postato da diabolik333

  1. Ciao a tutti, l'altro giorno ho dato una tiratina alla mia Golf V 1.9 TDI 105 cv (avevo 1400 Km) e sono arrivato fino a 200 Km/h. Mi ha dato come l'impressione di avere una limitazone di velocità .

    Non come se fosse entrato il limitatore, ma come quando arrivi a metà accelleratore e spingi fino in fondo senza pero' una risposta di accellerazione!!!! Sono arrivato al numero di giri ca. 4.100 e mi restavano ancora ca 700 giri prima della zona rossa. Qualcuno mi sa dire se la golf V 1.9 Tdi è autolimitata??

     

    Grazie

     

    Beppe GT

    Già arrivare a quella soglia di giri è inutile, perchè hai già esaurito la coppia,credo intervenga un limitatore che taglia l'erogazione, appunto perchè inutile per ripresa e consumi, un motore diesel 1900cc da 105cv arrivato a 4000 e passa giri non ha più molto da dare :blink:

     

    ANCH'IO HO IL TUO STESSO MOTORE, MA CON L'A3.. HAI RAGIONE SUL FATTO DELLA LIMITAZIONE, SUL RETTILINEO PIÚ DI 200 DI TACHIMETRO NON FA... IN DISCESA PERÓ SONO ARRIVATO AI 210.

  2. hanno abbassato il limite solo per prendere + soldi dalle multe.sanno che nessuno adesso va a 130,figuriamoci a 120.cosi,quando scatta la sanzione,si prendono più soldi della multa in quanto nessuno modificherà la propria velocità rispetto ad oggi,di conseguenza si beccano 10 km in più,che,tradotto in soldoni,saranno si e no un 100 euro.

    sarei stato felice di questo limite,solo se fosse stato messo in zone dove ci sono pericoli,ma non su tutta l'autostrada.che poi,viaggia a 120 orari fissi per ore,alla fine è pericoloso perchè ti assuoefai

     

    è solo su alcuni tratti e in alcune ore in effetti, pero' come dici giustamente tu è solo per guadagnarci su quei 10km orari in piu' di multe che faranno, dato che le persone andranno sempre alla stessa andatura.

     

     

    si infatti, i controlli in italia sono davvero quasi pari a 0 se confrontati con altri paesi tipo l'olanda...

    mi faccio una grattata, in 10 anni di patente multe prese ZERO! e quando vado in autostrada non ho il piede mai troppo pesante ma sono cmq sempre oltre i 130

  3. grazie x le risposte!

     

    Quindi voi sostenete che una macchina per andare oltre certi regimi non necessiti di un "allenamento"..

    insomma tutti sostengono che per far andare meglio la macchina, x rendere + elastica ogni tanto bisogna portarla al limite sull'autostrada sennó si imballa... sono cavolate allora?

     

     

    Io la mia A3 TDI ogni tanto la porto a 200 ma di solito vado sui 140 circa, non ho il piede troppo pesante!

  4. Ho una domanda per voi:

    se uno compra una macchina tipo una nuova bmw 320d.. la usa sempre in modo molto "tranquillo" per diciamo 80.000 km.... tipo mai accelerazioni brusche, mai sopra i 120 in autostrada se poi questa passa di mano ad uno che invece ne vuol fare un uso "sportivo", tipo sopra i 3000 giri e ad alte velocitá in autostrada pensate che la macchina possa diciamo avere problemi ad adattarsi a questa "nuova vita" essendosi come dire "imballata"o non ci sarebbero problemi???

     

     

    Spero sia stato chiaro nella domanda!

     

    Ciao Silvano

  5. Colleghi automobilisti, io non so Voi ma io mi sento un po preso per il ...diciamo fondelli:

    fino a poco tempo fa le autorità strombazzavano da ogni giornale o tv che grazie alla patente a punti il numero di incidenti stradali era diminuito enormemente. Ora improvvisamente gli incidenti sono aumentati a dismisura tanto che sarà necessario portare i limiti a 110. Io sono convinto che il vero motivo sia per discontraddire chi aveva proposto un aumento a 150, infatti ora è cambiata la bandiera e si deve dimostrare che quelli di prima non capivano niente! Però fra le litigate, io penso a chi in auto ci lavora, quei rappresentanti che hanno ad esempio clienti in piemonte,liguria,veneto ecc. e riusciranno a visitarne meno grazie a qualche incompetente che li farà viaggiare a lumaca anche dove non sarebbe necessario(ed è proprio lì che si nascondono la macchinette infernali) Gente che vivendo in auto possiede delle vetture dimensionate per viaggiare in sicurezza........a 110 forse non si tiene la 6°marcia.

    O mi sbaglio?? leggerò con interesse qualche commento salve a tutti

     

    sante parole.. solo che non si parlava di 110 ma di 120.. e non su tutte le autostrade!

    Per il resto quoto tutto!

  6. Bé se il limite viene abbassato solo nelle tratte piú pericolose ci sta tutto, ma se lo abbassano sull'A14 tratto foggia-taranto sarebbe ridicolo!!

     

    La cosa piú giusta da fare sarebbe mettere i limiti variabili come in germania e in olanda... a seconda del traffico, meteo, ecc.

     

    Personalmente credo che il limite di 130 km/h sia giusto (che poi si puó benissimo andare a 140 di tachimetro senza incappare in multe!.. e questo non tutti lo sanno!), ma chiaramente supportato da autostrade in condizioni impeccabili.. ossia asfalto drenante su tutta la rete (e giá questo ridurrebbe gli incidenti di molto)

     

    E poi l'autostrada é solo la punta dell'iceberg... ministro, pensi anche alle migliaia di strade statali in condizioni pietose... pensi alla Orte-Ravenna... pensi alla Bari-Lecce, strada buona con un pietoso limite di 90 km/h.. pensi anche a questo e non solo ad abbassare i limiti giusto x dire che ha fatto qualcosa!!!

  7. guardate che non sto mica facendo l'invidioso perché io ho il 105 e voi il 140..

    a parte che avevo ordinato il 140 ma poi l'ho disdetto quando ho saputo che stava uscendo il 105 perché SECONDO ME conviene di piú...

    obbiettivamente solo che cerca le prestazioni puó dire che il 140 é migliore, ma per chi cerca altro in un'auto e non solo le prestazioni il 105 va molto piú che bene!!

     

    Ecco tutto, non facciamo la tipica cosa italiana che appena non si é d'accordo con un'opinione si inizia a fare polemica e ad offendere.

     

    Se chiedono un parere a me , IO conisiglio il 1.9 VOI magari il 2.0 stop.

     

    Ci vediamo per una birra tutti insieme :D

     

    Con simpatia Silvano

  8. wolf io invece posseggo quella col 1.9 TDI 105 CV presa a settembre 03 e mi trovo davvero benissimo.

    A meno che non cerchi solo le prestazioni ti assicuro che questa motorizzazione oltre a farti risparmiare molto é molto + collaudata della 2.0 e unisce economia di risparmio a ottime prestazioni, che ti danno la sicurezza di avere un'auto che in 4 e 4 8 :rolleyes: ti permette di fare sorpassi rapidi e di tenere buone medie autostradali senza la minima fatica! Peccato solo che manchi la sesta marcia!

    Io ho ilcolore blu mauritius che é una favola

    Come allestimento ho scelto l'attraction perché andando a sciare ogni inverno ho bisogno di una macchina catenabile, peró é un po'poverello quindi ho fatto aggiungere optional come bracciolo, fendinebbia e trip computer.

    Ti do un consiglio: ordinala coi SENSORI DI PARCHEGGIO perché la visibilitá dietro é davvero SCARSA e nelle manovre se non ce l'hai rischi seriamente di prendere qualcosa o qualcuno...

    io ho fatto la cavolata di non prenderli e ne ho pagato le conseguenze ;)

  9. Sembrerá strano ma x me é molto meglio prendere la A3 TDI col 1.9 105 CV rispetto al 2.0 140 CV

     

    Io ne sono un felice possessore da quasi 3 anni e non ho mai avuto il minimo problema (dopo 82.000 km/h) e conviene nettamente prendere questo modello rispetto alla 2.0 per i seguenti motivi:

     

    - Risparmi sul prezzo

    - Risparmi sui consumi (con un pieno ti fai quasi 1000 km/h andando a 120)

    - Risparmi sull'assicurazione

    - Tempi di consegna + brevi

    - Il 1.9 é MOLTO piú affidabile rispetto al 2.0

    - il 1.9 ha un'erogazione molto piú lineare rispetto al 2.0 il cui effetto calcio nel deretano é troppo brusco!

     

    Direte voi e le prestazioni: Vi rispondo che 190 km/h di vel. max (io l'ho portata a 210 di tachimetro) e 11 sec. di 0-100 non vi bastano??????

     

    L'unica VERA pecca del 1.9 rispetto al 2.0 é l'assenza del cambio 6 marce! Se ci fosse stato in autostrada avrebbe consumato pure meno della multijet :o

     

    Probabilmente ora con l'uscita del 170 cv le cose potrebbero cambiare, anzi lo spero perché x me quel 2.0 TDI é stato un mezzo insuccesso!!

  10. vediamo un po':

     

    con la mia gloriosa fiat 500 del 1968 "strazzata" oltre 90 km/h in 5!!!!! :o

    con la lancia Y 1.1 54 CV a 170 km/h

    con la peugeot 206 1.4 75 CV quasi 190 km/h

    con l'audi A3 1.9 TDI 105 CV 210 km/h

     

     

    ovviamente tutte di tachimetro.

  11. Ciao ragazzi sono un nuovo user felice possessore di un'audi A3 1.9 TDi 105 CV 09/2003.

     

    Sapevo dello scarto del tachimetro, ma non pensavo che confrontandolo con l'indicatore di velocitá di un comune TOM TOM GO 500 ci potessero essere cosí tante differenze!!!

    Per esempio se sono a 130 di tachimetro sul tom tom mi indica 121 km/h

    se sono a 140 di tach. mi indica 128 km/h

    e a 160 di tach. mi indica 150 km/h

     

    A me onestamente sembra che il tom tom sottostimi un pochino la velocitá oppure é vero il contrario, cioé che il tachimetro dell'A3 sballa in eccesso di almeno 10 km/h e l'indicatore della velocitá dei GPS sia preciso al chilometro ???????????

     

    Vorrei sapere le vostre opinioni e le vostre esperienze a riguardo!

     

    Grazie e a presto Silvano

×
×
  • Create New...