Jump to content

ZioPedro

Iscritti
  • Content Count

    357
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ZioPedro

  1. sapete che ogni tanto rompo le scatole via mail ai costruttori....... ho avuto una interessante risposta da VIALLE........ vi aggiorno a breve.
  2. Altra info. Loro hanno scelto la via del kit con omologazione R115................ credo sia l'ultima via "europea" ....... evita di rompersi le scatole con le omologazioni in tutti i paesi membri CEE, (aggiungo e in Italia, mazzettare a Roma la Direzione Generale della Motorizzazione - DGM) La R115 prevede un riconoscimento per ogni modello, universale e non contestabile in tutta europa ed il kit è dedicato, non regolabile e sigilalto. Capisci che questo si paga con la poca flessibilità delle applicazioni...............
  3. Non ho mai difeso ICOM ma credo che il prodotto (valido) sia stato commercializzato acerbo, perchè l'azienda stava per fallire..... ed oggi ha chiuso. Oggi si chiama IGAP srl....... non so per quanto. Avessero avuto fondi per la ricerca, avrebero fatto come gli stranieri. A me hanno proposto un impianto gratis se facevo da cavia .............
  4. L'impianto è giovane. Il non-hp aveva problemi di pompa dopo 40.000 credo. Dicono di aver risolto anche quello e lo spero sinceramente. Che JTG-hp sia valido comincio a pensarlo sempre più. Che sia stata violentata e distrutta una buona idea e un buon brevetto, per far sopravvivere l'azienda..... pure. @Giupippo L'azienda ICOM è una ex-ICOM già da molto tempo. Acquistata da IGAP srl, una ditta che produceva serbatoi per ICOM, ha già passato alla IGAP più di 30 lavoratori. Ora ICOM chiude definitivamente e altri 48 lavoratori son rimasti in mobilità dal 1° maggio. E' questo che int
  5. Dal tuo scritto (parli di iniettori supplementari) sembrerebbe che hai montato un indiretto, ma il multiair lo credevo ad iniezioni diretta. Stavo per dirtelo io.......... sei stato alla Autoricambi S. mauro dal sig. Giulio. E' l'unico che si è avventurato a installare anche gli impianti JTG-hp...... pare con buoni risultati. Ho pensato di farmi un Milano - Torino per fargli fare l'impianto alla mia, ma ora che ICOM non si sa quanto resterà in vita, il problema non si pone.
  6. motori ovviamente no....... quando, mi hanno scritto, dalla seconda metà del 2013........ ci credi? speriamo. Aspettavo anche PRINS: sono usciti con una fucilata di prezzo e solo per auto nuove.......... capirai. Uno che caccia 20.000 euro di golf VII 1400, ne caccia altri 3400 per cominciare a risparmiare a 60.000 km ....... ma vado di diesel !!! Devono prendere meglio la mira questi !!!!
  7. E la presentazione della pompa........ sembra sul genere ICOM VIALLE.
  8. sono riuscito a vedere le foto del link ..... le ho anche salvate..... si possono postare nel forum? mo provo..... @ project : aiuto. Sintesi sugli argomenti tecnici, please.... si perde il filo su una paginata di testo e frizzi miscelati in % varie !!
  9. ICOM aveva una pompa .... diciamo "di lancio" nel serbatoio", con un sistema di valvole che ne consentiva la sotituzione senza vuotare il serbatoio. Forse anche VIALLE ha qualcosa di simile....... e la pompa ha valvole a tre vie che permettono alla pompa di lancio di arrivare direttamente alla pompa HP OEM ..... ma hanno pb con l'avviamento a freddo, che necessita di ri-liqueffazione !!! Mi sembra di capire che anche BRC ha seguito questa scelta? cioè della pompa nel serbatoio .... diciamo così .... "facilmente sostituibile" ? Se così nulla di nuovo. Non sapevo della pompa HP OE
  10. da dove hai saputo la dritta del serbatoio innovativo?
  11. ZioPedro

    Auto a idrogeno

    Solo un pazzo può produrre idrogeno per usarlo come il GPL........... visto quanto costa estrarlo o produrlo lo si DEVE usare almeno in "celle ad idrogeno" per a produzione di elettricità. Il rendimento di una cella a idrogeno è superiore al 90% Il rendimento di un motore endotermico è inferiore al 20 %......... e la maggior parte dell'energia sposta il ferro dell'auto e non il deretano di chi la guida.
  12. ZioPedro

    Auto a idrogeno

    "L'idrogeno aspirato in forma gassosa non corrode proprio niente, nessuna parte del motore viene corrosa, perchè quando è in forma gassosa e quindi anche calda non ha il tempo di legarsi con l'alluminio e altre leghe. Un solo litro di acqua distillata miscelata con lisciva, produce tramite elettrolisi 1200 litri di gas. Utili per circa 800KM di guida. ciao Il costo è praticamente 0 " certo certo, l'elettrolisi si fa con una dinamo attaccata alla Cyclette di casa...........
  13. E in corso Autopromotec 2013..... nessuno del mestiere ci è andato? BRC dovrebbe presentare o parlare del DLI e delle prospettive future........
  14. Per pinkus Le sei fasi che caratterizzano il ciclo Otto reale indicato sono: la fase di aspirazione (non isobara); una compressione non adiabatica; la combustione, che avviene anticipatamente, in modo incompleto e non isocoro; una fase di espansione non adiabatica; una prima fase di scarico anticipato e non tempestivo; un'ultima fase di scarico lento La fase di scoppio è teoricamente in regime "isocoro"=variazione di stato a volume costante....... adiabatiche sono le espansioni/compressioni. Comunque ho capito il significato che volevi trasmettere. Si può affermare che
  15. riprendo una frase di pinkus: Vero, cambia il profilo delle temperature nel tempo, ma a noi non interessa, interessa sapere quanto calore viene estratto con l'evaporazione, in totale, non come è distribuito. Lo shock termico non c'entra, stiamo parlando di effetto di raffreddamento Attenzione. Sicuri che non ci interessa? Intanto il metallo non è indistruttibile e immutabile. Ad alte temperature si corrode più velocemente. Ad altissime si deforma (palette dei rotori Jet) Se il profilo temporale di liberazione dell'energia è concentrato, provoca pitting (buchini) e temperatura
  16. anche su questo thread metto la notizia che ha chiuso ICOM. http://news.centrodiascolto.it/video/tgr/2013-05-01/economia-e-finanza/unaltra-azienda-chiude-la-ex-icom-di-cisterna-di-latina-cgil 3400 euro......... questi sono matti. A 1,7 eu sono 2000 litri di benzina e ci faccio almeno 23.000 km......... 2000 lt di GPL si comprano a 1600 eu ....... 1800 di risparmio. Ci vuole troppo a ripagarsi l'impianto !!! A chi lo vendono? Chi fa così tanta strada in genere non si prende la sbatta del gpl, ma soprattutto l'auto non è sua.e non paga il carburante !!
  17. http://news.centrodiascolto.it/video/tgr/2013-05-01/economia-e-finanza/unaltra-azienda-chiude-la-ex-icom-di-cisterna-di-latina-cgil ultime notizie. Addio ICOM
  18. signori è ufficiale....... ciao ciao ICOM. http://news.centrodiascolto.it/video/tgr/2013-05-01/economia-e-finanza/unaltra-azienda-chiude-la-ex-icom-di-cisterna-di-latina-cgil peccato. l'improvvisazione italica demolisce le nostre idee valide. Ma in ogni azienda, il Commerciale ha benefit, auto, buon fisso e provvigione........ i tecnici fanno la fame e sono i primi ad essere licenziati perchè non servono..... basta copiare da qualcuno. E' quando il qualcuno non c'è che lo prendi nel tondino.
  19. signori è ufficiale. ICOM non esiste più. http://news.centrodiascolto.it/video/tgr/2013-05-01/economia-e-finanza/unaltra-azienda-chiude-la-ex-icom-di-cisterna-di-latina-cgil
  20. Sul sito www.gasdoctor.eu sono comparse delel schede tecniche degli impianti DLM esistenti. Le chiamano impropriamente listino, ma non ci sono prezzi. Qualcuno ha informazione in merito? ho sentito addirittura parlare di 3300 euro..........
  21. Non è quello il motore (nemmeno la macchina). E' comunque un propulsore molto più grezzo costruttivamente, ma sicuramente più robusto (viene utilizzata normalmente senza rifarla una volta al giorno) Certo pinkus...... è ovvio. Un ecoboost, tra l'altro, non è neppure un downsizing così estremo, ..... c'è un 1000 da 120 cv..... ci sta. Però ti garantisco che da quando ho visto Mazda uscire con la RX8 Wankel ..... ed ho visto i motori bolliti a 30.000 km ........ Ora sono pesantemente scettico verso chi mi propone un 1600 da 203 cv...... un 1400tsi da 185cv ...... o la 4C 1780cc da 24
  22. E vero pinkus ma la stessa energia in breve tempo eleva la temperatura ! magari solo a metà combustione o solo a inizio combustione, o dove che sia, ma crea uno shock termico concentrato al materiale metallico...... è innegabile. Niente di più falso. La Detonazione non ha niente a che vedere con la combustione. La detonazione è una reazione a catena in cui tutte le molecole reagiscono insieme. Si creano picchi di energia termica e di pressione tali da forare il cielo dei pistoni e distruggere le fasce elastiche. Le chevrolet anni 50 ne erano l'esempio tipico. La combustione è u
  23. Personalmente apprezzo molto l'iniezione diretta a benzina, che ho avuto modo di provare con grande piacere su un 1.6 turbo da 210cv (originali della casa, non modificato). In linea di principio mi piace anche l'iniezione diretta di gpl, penso che se ci sarà domanda, superati i vari problemi normali per una tecnologia acerba e con un base installata decente, potrà prendere piede. Al momento io non la comprerei mai, sia per motivi tecnologici che economici (piuttosto vado a broda e amen) Detto questo, ti devo correggere sul discorso "effetto intercooler". Non che non sia vero, ma avviene a
×
×
  • Create New...