Jump to content

kuorenero

Iscritti
  • Content Count

    65
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About kuorenero

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Torino
  • Auto Posseduta
    A3 1.8 tfsi
  • Età
    36-45

Recent Profile Visitors

1.617 profile views
  1. L'impianto ICOM funziona diversamente. Innanzitutto se finisci il GPL commuta automaticamente a benzina,quindi non scarichi certo la batteria per accendere. Eventuali problemi di accensione sono imputabili al GPL stesso, non agli impianti. In caso di eccessivo caldo o eccessivo freddo potrebbe faticare a partire, ma parliamo di casi eccezionali. A macchina 'calda' parte a primo colpo senza incertezze. Degli altri impianti non dico nulla perchè non li conosco, parlo solo per esperienza personale.
  2. Io nulla. Ho letto sul forum Audi che alcuni cruscotti di quel periodo non furono assemblati correttamente e dopo qualche anno si formava condensa la quale poi 'friggeva' tutto. Infatti una mattina giro la chiave ed era tutto bello che morto. Il bello è che mamma Audi mi propose un 'ricondizionato' alla modica cifra di 600€, io lo trovai sulla baia a 210€ spedito.
  3. Buongiorno, finalmente passati (da un pò) i fatidici 100000km con impianto ICOM su A3 1.8 tfsi e il tutto funziona perfettamente. Inoltre da 2 anni la macchina è stata modificata con deca, rimappa e filtro sportivo passando da 160cv a circa 210, senza modificare nulla all'impianto GPL che a dirla tutta funziona meglio che a benzina, nel senso che a benzina a 5500 l'auto mura perchè non arrva abbastanza benzina, la giro a GPL e allunga fino alla morte. Comunque noie ed inconvenienti Bruciato cruscotto 1 pompa ad alta pressione 1 Valvola sfiato Batteria Guarnizioni gruppo scambiatore Tu
  4. Non ho conoscenze tecniche per dire 'hai ragione - hai torto'. ​Quello che posso dire è che il mio installatore ha più volte sottolineato che l'impianto va installato con molta cura, altrimenti è un problema. Più volte ha dovuto 'riprendere' lavori mal eseguiti da altri sullo stesso impianto. Detto ciò, ci son molte persone che girano con gli impianti Icom, ovvio che fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce. Personalmente trovassi da vendere la mia mi prenderei una bella S3 e rifarei tutto da capo, modifiche comprese. E lo consiglierei come impianto. Poi che altri vadano
  5. Mi piacerebbe sentire una testimonianza su motori come il mio con un impianto 'tradizionale' e un po' di km
  6. Per ora nessun problema. Mi informo...
  7. Benzina. La gpl legge i parametri di quella a benzina e si adatta
  8. Parlo per me. Faccio 20000 km annui, 10km al litro. Tra il Gpl e la benzina c'è circa un euro. Con 30000km, un anno e mezzo, sono in pari. Ovviamente se si fanno pochi km non ne vale la pena. In realtà il confronto andrebbe fatto con il diesel, ma ormai il rpezzo del gasolio èè simile a quello della benzina. Per ora, in questi 3 anni, ho avuto più problemi Audi che Icom, ma è sempre soggettivo. La comodità del fatto che la mappatura si basa su quella originale ha fatto sì che potessi aggiungere 60CV senza nessun intervento sull'impianto. Più di così. Ovviamente va installato a modo e forse
  9. Mi spieghi che conti hai fatto?
  10. Sui 3000 circa, puoi telefonare a Torino da Autoricambi san Marco
  11. Sono contendo del mio ICOM. Ho all'attivo 60000km e per ogna gli unici inconvenienti me li ha procurati la macchina. E' una AUDI 1.8TFSI del 2007 Ad aprile di questo anno è stata modificata portandola dai 160CV originali ai 220 e funziona anche meglio di prima. Se avete domande...
  12. Se qualcuno ha dei dubbi ed è in zona possiamo trovarci così vedono come va una macchina gasata e preparata...
  13. Parliamo delle pompe. Come mi ha spiegato Giulio, l'impianto va montato con tutti i crismi, non sono un tecnico, alle pompe va montata una massa adeguata, altrimenti non scaricano bene e si friggono. Giulio smonta e rimonta Impianti in maniera corretta, dopodiché i problemi 'spariscono'. L'errore che si può imputare ad Icom è di aver dato l'impianto a persone non correttamente formate. Ma come ben si sa.. fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce...
  14. Meglio telefonare a loro per informazione sul modello che ti interessa, in linea generale direi di sì Sarebbe un'A3 seconda serie col motore da 118kw/160cv ? ... e l'avresti portata in pratica a 230 cv ? Chiedo perchè in quest'ottica io potrei fare un pensiero ad una A5 1.8 tfsi ... Quanto ti consuma ? ... e il costo dell'impianto ? La macchina è una A3 del 2007, occhio che cambiano le sigle dei motori, non tutti i 1.8TFSI hanno lo stesso codice, comunque la mia è la più vecchia e sui modelli successivi va anche meglio. L'Impi
×
×
  • Create New...