Jump to content

mikemito

Iscritti
  • Content Count

    149
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by mikemito

  1. Ma se la stessa cosa fosse successa con una punto bandivamo le utilitarie? Secondo me è una cazzata. Non è la macchina ma chi la guida.
  2. mikemito

    Abarth Grande Punto

    Micetto sei mai salito su una uno turbo? Sullo 0-100km/h ti lascia incollato al sedile... è tutto fuorchè lenta. Mi sono spiegato male civas (o hai capito male tu), la uno turbo da 0-100 è più scattante rispetto alla GP abarth! (e facendo il rapporto era tra Uno turbo e GP abarth direi che è moooolto più strabiliante la Uno) E poi guardando i dati ci sono rimasto un pò deluso per la GP Abarth...mi aspettavo qlcs di più... Ma siete sicuri che il kit SS sia già ordinabile? Dai rilevamenti di AUTO o elaborare (non ricordo ma cambiava di poco) la abarth normale mi p
  3. Si infatti vorrei provare anche il multijet 75 cv......credo anche io sia meno vuoto ai bassi regimi....per quanto riguarda le prestazioni massime non è un problema considerando che quando capita qualche viaggetto (2 volte l'anno) in autostrada viaggio mediamente intorno ai 140-150 km/h......ci arriva benissimo anche il 75cv...... l'unica cosa che in rapporto alla polo 1.4TDI e alla 207 1.4 HDi la grande punto 1.3 multijet per prenderla me la devono offrire ad almeno 1000 euro in meno....questo per via della minore qualità dell'auto (ammetto che fiat ha fatto molti progressi in termini di qu
  4. La mia punto secondo la fiat fa i 17,5 con un litro mi fa 13,5 in regime di risparmio.
  5. beh lasciamo perdere Top Gear, anche lì come giudicano un'auto e come la testano non sembra affidabile la cosa, cmq se si passa da un eccesso ad un altro è chiaro che l'oggettività della rivista si va a far benedire, poi un'altra opinione che ho, è che alcune riviste sono pagate dalle Case Secondo me invece top gear è fantastico e non è di parte per niente. Cita pregi e difetti e non ha peli sulla lingua. Almeno fino ad ora, prima che lo corrompino pure a lui.
  6. Auguri di buon natale a tutti i ragazzi di omniauto.
  7. Ma ci seiii o ci fai? Dai scherzo... Non sono d'accordo con quello che dici. -Hai idea di quanti cartelli stradali ci sono in tutta Italia? -Hai idea di quanto costi montare su ogni cartello un dispositivo elettronico che "dica"per esempio: "ehi.. qui non superare i 50" -Ti rendi conto che la tua proposta non ha senso? Ora ti spiego perché: -Il motivo principale è il costo.(quando si fanno queste cose si pensa prima ai costi) -Il motivo logico è che tu non puoi limitare la velocità di un auto in città a 50, perché se devi evitare un ostacolo e per evitarlo dev
  8. Be bisognerebbe inserire un dispositivo elettronico su ogni auto ad esempio che a seconda della strada si adegui al limite di velocità. Ad esempio la centralina riceve informazioni dai cartelli stradali di limite di velocità dotati di un trasmittente che in città riduce automaticamente la velocità a 50 km/h in autostrada a 130 e così via, così ci sarebbe anche la possibilità di utilizzare limiti variabili e in alcuni tratti autostradali portarli a 150 o 160 km/h. Si fraziona il territorio con i vari limiti e a seconda della zona le macchine si adeguano automaticamente. E' una sol
  9. Ma non è che è uno di quei programmi che fanno domande a ###### monitorando poi le risp ad esempio. Oppure è solo un deficente. E comunque con tutti il rispetto un ultra sessantenne non frequenta un forum generalmente.
  10. mikemito

    Astra o Focus?

    Com'è il 101 cv ? Cosuma e non va o non consuma e non va?
  11. lascia perdere...ti racconto la mia espereinza...quando avevo la bravo gt jtd, le gomme di serie erano dele pirelli p6000 185 55 vr15....quandop sono andato per cambiarle un salasso...stavo per svenire..capirete all'epoca ero studente....il gommista mi suggeriì di montare le 195 50 vr15 il risparmio era di circa 40 mila lire a gomma praticamente su 4 gomme una me ne veniva gratis...avevo montato una gomma più larga ma con spalla più bassa...i consumi nn sono aumentati o meglio era una cosa impercettibile del tipo che prima mettevo 30 mila di gasolio a settimana e dopo forse ce ne sarebbero vol
  12. Allora montando una misura più piccola avrai un vantaggio dal punto di vista economico all'acquisto del pneumatico. Per quanto riguarda le altre differenze a mio avviso saranno davvero minime. La misura della spalla non cambia, la differenza di larghezza di un cm agevolerà i consumi e nella guida sul bagnato l'acqua planing sarebbe limitato, però la differenza è troppo poca. Cioè in teoria tutte queste cose sono vere e l'unica cosa che perderesti è un pò di stabilità ad esempio nei veloci curvoni autostradali ma se come hai detto tu forti velocità non prendi la differenza sarà impe
  13. Secondo me ste cose hanno senso solo su un motore ad alte prestazioni( parlo degli additivi). Per le cose fatte in casa, a me non dispiace l'idea di non regalare i soldi ai produttori di additivi però, bisogna sapere bene quello che si fa.
  14. Ma che vettura è ,tanto per farci un'idea?
  15. Colore odore e conservazione piuttosto economica...
  16. E quindi il problema è nello stoccaggio in cisterne meno curate...ora ci siamo Si ma il contadino non si compra le cisterne elettrozincate.
  17. La "fanga" a cui ti riferisci è la cosiddetta morchia....ed è un problema che riguarda tutti i combustibili fossili, siano essi benzina o diesel, ma la loro formazione è molto lenta nel tempo... quindi le cisterne più vecchiotte creano questo problema, mente quelle più nuove sono perfettamente in grado di conservarlo senza inquinarlo Non c'entrano niente le cisterne nuove o vecchie è il gasolio che di per se è più grezzo della benzina.
  18. Forse mi sono spiegato male. Il gasolio va filtrato sempre e comunque non è che ti arriva a casa gia filtrato perchè ci sono dei residui che fanno parte del gasolio stesso. Per questo si usa il metodo dell'aqua come ho spiegato prima. Sempre vi dico anche dai distributori ed è per questo che si sconsiglia sempre andare a fare rifornimento quando hanno appena riempito le cisterne perchè c'è una sorta di rimescolamento all'interno e finchè non si riassesta il tutto è meglio aspettare. Ora il discorso vale anche per i trattori, il gasolio è nelle cisterne del contadino e i residui stan
  19. Va be ma i trattori non sono mica common rail... Il comportamento cambia di motore in motore si fa la prova lo si usa una settimana poi si vede come va e si controllano filtri e pompa. Se va bene usalo altrimenti smetti e spera di non fare danni. alcuni sono common rail....è x questo ke credo nn causi danni usarla....cmq mi sembra ke dai pareri nn crei problemi l' utilizzo del gasolio agricolo.... No No vi assicuro che crea problemi. Non tanto per il fatto che sia più grezzo ma perchè come ho spiegato prima deve essere filtrato in maniera corretta e non a tutti riesce c
  20. Va be ma i trattori non sono mica common rail... Il comportamento cambia di motore in motore si fa la prova lo si usa una settimana poi si vede come va e si controllano filtri e pompa. Se va bene usalo altrimenti smetti e spera di non fare danni.
  21. No va bè diciamo che è un pò più grezzo rispetto a quello normale e poi va filtrato cioè va messo in un bidone con acqua che si porta giu tutte le porcherie che restano sotto e poco sopra il livello dell'acqua si mette una bella margherita dove prenderai il tuo gasolio. Detto così sembra complicato forse. L'acqua ha un peso specifico superiore a quello del gasolio pe questo va giù. Anche i gasoli che hanno dai benzinai si filtrano più o meno allo stesso modo. Quindi quando ho detto che è più grezzo non intendevo per il fatto che va filtrato infatti anche filtrandolo potresti avere d
  22. mikemito

    Simulatore di guida

    butto lì.. GTL, GTR2, Richard Burns Rally, rfactor, Live for Speed (i primi 3 son giochi usciti tra il 2005 e il 2006, li trovi ora in edizione budget, ma restano comunque i punti di riferimento nel loro settore, come simulazione e come grafica, gli altri due sono giochi acquistabili e scaricabili direttamente online). se vuoi ce ne sono altri, ma già questi sono un bel pò mi sembra.. ciao PS:se vuoi un simulatore gratuito abbastanza "easy" prova www.m3-challenge.com (nella sezione download trovi il file da scaricare),appena uscito, simula la nuova bmw m3, ci si p
  23. mikemito

    Simulatore di guida

    Va be dai la fisica del 4 non era male. Inoltre se lo fanno troppo realistico c'è il rischio che diventi ingiocabile perchè non è facile controllare tutti i parametri con un joystic... la fisica del 4 era come la corazzata potemkin per Fantozzi.una cagata pazzesca. d'accordo per il joystick..però allora scrivono sulla custodia bello grosso"ARCADE" e non ci spacciano la ###### per cioccolata. detto ciò si può tranquillamente fare un simulatore (degno di tale nome!) che implementa aiuti che ti permettano di controllarlo anche con le periferiche più inutili (joycazz,tastiere
  24. mikemito

    Simulatore di guida

    Va be dai la fisica del 4 non era male. Inoltre se lo fanno troppo realistico c'è il rischio che diventi ingiocabile perchè non è facile controllare tutti i parametri con un joystic...
  25. mikemito

    Autovelox

    sapevo anch'io della non necessità di flash, per via di telescopi e sensori ottici sofisticati, ma è anceh vero che per quanto riguarda le postzioni fisse c'è si l'obbligo del cartello che però va apposto all'inizio della strada per ogni senso di marcia ed è solo facoltativo ripetere il cartello ogni tot metri o dopo un incrocio, quello che conta è il cartello all'inizio della strada...almeno questo vale per le strade di competenza comunale per le strade extraurbane di competenza anas il discorso cambia. So questo perchè una volta mia zia passò inavertitamente con il rosso da un semaforo in u
×
×
  • Create New...