Jump to content

gasse

Iscritti
  • Content Count

    102
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About gasse

  • Rank
    Advanced Member
  • Birthday 20/02/1978

Previous Fields

  • Provincia
    Siena
  • Auto Posseduta
    FIAT Stilo 1.8 16V
  • Età
    36-45

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

1.408 profile views
  1. La prima versione sgi aveva un cavetto banale, trattandosi sostanzialmente di soli fili da collegare a una porta seriale. Dalle versioni successive è stata necessaria un'interfaccia apposita per il collegamento. Si parla di convertitori ttl rs232 basati sull'integrato max232 come le interfacce per programmare lettori da tavolo divx (non sto scherzando) o altri apparati elettronici http://www.wifi-ita.com/fon/180-flash-fonera-via-seriale-v1.html Io personalmente comprerei l'interfaccia già pronta, visto che in Polonia si trova. La CCY le fa per qualsiasi impianto, perciò perché non tentare? A
  2. Da un paio di anni a questa parte seguo personalmente la manutenzione del mio impianto Zavoli con iniettori PAN N. Dopo poco tempo dall'installazione di questo impianto ho avuto un problema a un iniettore che ha iniziato a lavorare male, specialmente intorno ai 2.500 giri. Inizialmente ho acquistato 2 nuovi iniettori, poi ho ordinato in Polonia (dato che nessuno qui mi ha dato indicazioni su dove comprare in Italia i ricambi Zavoli) i ricambi per ricondizionare gli iniettori e ho iniziato a fare da me. Dato che la rigenerazione consiste nello smontare l'iniettore e riavvitarlo a una misura
  3. Identica anche all'Alisei Smile che ho sulla mia, anche se non aggiungo la foto.
  4. Ma se un privato volesse comprare kit di revisione iniettori, filtri, gigler, o componenti vari della Zavoli, a chi potrebbe rivolgersi? La ditta rimanda all'installatore, ma per problemi di lavoro non ho modo di farci una visita. Ci sono negozi online che commercializzano questi componenti? Su ebay a parte gli iniettori e filtri non trovo altro (la parte buffa è che provengono quasi tutti dalla Germania). Grazie.
  5. Eccomi. http://digidownload.libero.it/storyteller/varie/dm_sgi_type1_01.pdf pagina 32 del pdf per il cavetto http://digidownload.libero.it/storyteller/varie/sgi_type1_01.pdf e questo pdf tanto per gradire non commuta più a gpl e il led rosso lampeggia?
  6. Circa 4,8ms, con tendenza ai 5ms. Preoccupante?
  7. Mi interesserebbe conoscere l'importanza del corretto dimensionamento degli ugelli. Appena mi collego mi segno i tempi iniezione. Sarebbe consigliabile collegare le lambda alla centralina Zavoli? Intanto grazie a tutti
  8. Prima che si ipotizzino cose errate, vi dico che è stato cambiato solo un iniettore e gli altri sono gli stessi montati ad agosto. Adesso il cilindro 1 e 4 segnalano mancate accensioni e quello sostituito è l'iniettore del cilindro 3 (da qui propendo per la difettosità di una partita di iniettori). La carburazione è abbastanza allineata, forse un pelo magra agli alti, ma per il resto ci siamo (la controllo da presa obd). Non sono intervenuto sulla carburazione personalmente perchè non vorrei che l'installatore mi attribuisse colpe che non ho. Le mancate accensioni si verificano sporadicamente.
  9. Che restino aperti e ingrassino la miscela lo capisco, ma che smagriscano mi resta un po' difficile da capire. Solo che in 5.000km tutte 'ste beghe mi sembrano ridicole. Il vecchio Ag aveva mille problemi e nonostante tutti indicassero i suoi iniettori come delicati e facilmente intasabili, hanno fatto più di 80.000km senza problemi di mancate accensioni. Almeno questi sono revisionabili, ma mi chiedo: nel kit viene fornita anche la bobina o solo il pistoncino? E il kit si trova online?
  10. Ciao Ale. Ho letto velocente la discussione che hai linkato e la trovo interessante. Si parla di missfire sia nel mio caso sia nei casi dell'altra discussione ma sono provocati da situazioni opposte: nel mio caso i missfire sono dovuti a troppo gas. L'iniettore sembra restare aperto per più tempo del dovuto. La ecu smagrisce finché può, dopodiché iniziano le mancate accensioni. Non penso dipenda dallo sporco, ma è comunque interessante notare la sensibilità dei Pan e di altri prodotti alle morchie del gpl.
  11. Pan classici, non Evo. Ho montato ad agosto l'impianto e faccio circa 20.000km all'anno. Mi sembra prematura la revisione degli iniettori, considerando che il gpl lo metto nei soliti distributori che lo erogano discretamente pulito. Penso proprio a una partita difettosa e mi pare anche giusto che sia toccata a me... Valuto anche rail alternativi eh, quindi fatevi sotto! Grazie dado
  12. Cambio impianto e alla fine mi ritrovo nelle rogne lo stesso. Dopo 10 anni di AG sono passato a Zavoli. Ho messo su un Alisei con iniettori PAN. Il tutto ha funzionato bene per qualche migliaio di chilometri, finché all'improvviso il motore ha iniziato a sussultare a medi carichi tra i 2.000 e i 3.000 giri. Dopo ha iniziato a farlo anche al minimo, con scoppiettii sempre più potenti fino alle avarie del caso. Responso diagnostico: mancate accensioni al cilindro 3. Ho cambiato le candele ma il problema restava. A benzina tutto tornava nella norma. I tempi iniezione si smagrivano evidentemente s
  13. Qualche iniettore gpl che perde e ti riempie i cilindri durante le soste lunghe? Miscela grassa in partenza e poi tutto si normalizza dopo qualche giro del motore. Io tenterei questo: la sera arriverei in garage (meglio fuori), sviterei il tubo del gas che va agli iniettori (ad auto spenta) e farei svuotare il tubo (pochi istanti e non perde più), rimonterei il tubo e la mattina dopo controllerei la presenza o meno del problema. Troppo avventuroso? Commuta a benzina, vai dall'impiantista e fatti fare il togli/metti tubo. Torna a casa a benzina e aspetta la mattina per la verifica. Se
  14. Grandi cose se si pensa che il 1.4 tsi è stato premiato un paio di volte come miglior motore a livello internazionale nella sua cilindrata. Sul forum della Scirocco le bestemmie vanno avanti da anni. Qualcuno ha rotto il motore e glielo hanno passato in garanzia. Ne hanno montato uno di rotazione "modificato" che però si è rotto di nuovo ma a garanzia scaduta. Però puntano a diventare il primo marchio automobilistico. Magari dovrebbero pensare un po' di più all'assistenza e smetterla di non ammettere i problemi e di intervenire tempestivamente. Poi le racconti queste cose e la gente ti guarda
  15. Lo schema del cavetto lo trovi a pagina 32 http://bit.ly/soJ6sz Per il software e altre istruzioni, segui questo topic http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=16154 Buon lavoro!
×
×
  • Create New...