Jump to content

project

Iscritti
  • Content Count

    1.807
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by project

  1. Scusa se mi permetto, ma non ti è venuto il dubbio che il tuo installatore non sia un gran che? Ti ha montato un impianto IGSystem che non ha mai funzionato correttamente malgrado la tua auto non sia tra quelle ritenute difficili da gasare e l'impianto installato anche se di concezione un po superata non era dei peggiori. Poi ti monta il Landi e fissa il rail con delle fascette!!!!!!!!!!!!!!!! Ho visto diversi impianti sul 147 e tutti avevano gli iniettori direttamente sopra il motore. Mi spiego meglio, viene fatto un taglio sul coperchio per dare spazio agli iniettori che sono poi fissa
  2. Se senti rumore all'interno dell'auto probabilmente la lamiera dove è fissato il rail degli iniettori amplifica il rumore. Potresti provare a mattere dei silent-block (sono dei gommini cilindrici con vulcanizzato agli estremi 2 filetti) tra la staffa e la lamiera dell'auto. Gli impianti Bigas li montano di serie. Ci sono di tutte le misure e sono poco costosi. Secondo me risolvi molto di più che a mettere dell'insonorizzante intorno agli iniettori. ciao
  3. Il filtro a cartuccia sostituibile della BRC è composto da 2 parti; la prima è la cartuccia vera e propria, simile a un filtro dell'olio di quelli piccoli (motori FIRE) che si avvita su un supporto con i portagomma di ingresso/uscita GPL. Va installato in posizione orizzontale cioè con la cartuccia verso il basso e deve essere fissato ad una parte rigida dell'auto con una staffa fatta ad OK. A mio parere installarlo da zero può comportarre un discreto lavoro, direi mezzora ed il costo di 46€ x il filtro + manodopera 24€ tot. 70€ può starci; certo non è a buon mercato e l'installatore si è fatt
  4. project

    Ho preso una "sòla"?

    I matrix avranno pure dei pregi, ma ti assicuro che gli svantaggi li superano abbondantemente e te lo dice uno che ha fatto di tutto e di più per risolvere il problema di imbrattamento compreso aggiungere un supefiltro in serie a quello standard; risultato che devo pulire il rail ogni 7-8 mesi invece che ogni mese. Certo, anche i MED non sono il massimo, sono grossi, rumorosi e consumano un sacco di corrente, però almeno pare che siano piuttosto affidabili. Io andrei dell'installatore e pretenderei la sostituzione degli iniettori!!!!!!!!!!!!! Ciao
  5. Di riduttore o polmone ce n'è solo uno, chiamalo pure come vuoi, comunque è quell'oggettone di forma cilindrica di alluminio anodizzato nero. Guardandolo con il tubo di ingresso GPL liquido verso il basso dovresti trovare dal lato opposto una corona di 6 o 8 viti M4 (lunghe 16 se non sbaglio) testa svasata. Sostituiscile una alla volta con viti più serie magari con sotto una rondella grover. Vedrai che quel delizioso profumino che senti quando apri il cofano sparirà e potrebbe risentirne positivamente anche il consumo. In allegato dovresti trovare uno schizzo der riduttore.
  6. X Sognandoilbusso Ho visto che hai un impianto Lovato Fast. Anche sulla mia Multipla ne ho montato uno e devo dire che tutto sommato (a parte gli arcinoti problemi di imbrattamento dei famigerati Matrix) dopo 50.000km posso ritenermi soddisfatto; consumi accettabili prestazioni ottime e motore molto fluido. Unico grosso (e grave) problema che ho avuto è l'allentamento delle viti del polmone nella parte superiore (dove viene compressa la membrana). Infatti i fantastici progettisti hanno usato viti a testa svasata M4che avendo chiave a brugola di soli 2.5mm non possono essere serrate un gran
  7. Il tuo impianto monta iniettori MED? Sono quelli piuttosto grossi montati su un rail di plastica nero. Il filtro del GPL non l'hai mai cambiato? Complimenti a te ed al tuo installatore
  8. project

    Consiglio....

    Non discuto della qualità costruttiva di un'AUDI mi chiedo solo se i contenuti che ha valgono tutti quei soldi. Dopo per carità le scelte sono sempre molto personali (per esempio io ho una Multipla..........) e non me ne vogliano i proprietari di Kia o hyundai, auto rispettabilissime. Ciao
  9. project

    Consiglio....

    Buongiorno a tutti, anch'io ho letto che il nuovo motore 1.4 turbo (che andrà a sostituire il 1.6 torque su tutti i modelli FIAT) sarà a iniezione diretta solo nella versione da 150CV (che arriveranno fino a 180cv). Percui il 120 cv oltre che uscire di serie a metano dovrebbe prestarsi molto bene ad essere gasato anche perchè con i moderni impianti trasformare un motore turbo porta solo dei vantaggi. L'unico possibile problema è che probabilmente sarà già Euro5!!!! (che palle per noi gipiellisti sto norme= spia motore accesa). Relativamente al motore 1.6 dell'AUDI credo che sia ormai l'unic
  10. Buongiorno a tutti, sono Marco da Brescia ho una Multipla 1.6 trasformata a GPL con impianto Lovato Fast installato direttamente da Lovato (ne ho dovuti sostituire 2 modelli diversi prima che l'auto andasse decentemente! ovviamente a spese Lovato) con bombola toroidale e ruota di scorta spostata sotto il pianale. In casa abbiamo anche una Y 1.2 8V con impianto aspirato Landi. Da 20 anni guido solo auto a GPL o Metano, prima per il risparmio ora per scelta. Mi appassionano tutte le disquisizioni tecniche sui vari tipi di impianti ed essendo quasi amico di un installatore mi sono fatto una cultu
  11. Se lo trovi già completo come dice Enzo1 è meglio per diversi motivi, primo fra tutti che è omologato. Io ho acquistato un ricambio cod.9451711 catalogo Metal Work fortunatamente con un ottimo sconto (altrimenti costerebbe un occhio dalla testa) e ci ho costruito intorno un contenitore in alluminio. L'importante è che il gas entri nella cartuccia filtrante dal centro ed esca verso l'esterno. Relativamente ai km che percorro tra una pulizia e l'altra direi intorno agli 8/10 mila. Tieni presente però che avendo abbassato la t° di passaggio a gas, diventa molto più sensibile anche ai piccoli
  12. Buongiorno a tutti, anch'io ho un'impianto a gPL con iniettori Matrix (Lovato Fast) e fino ad un paio d'anni fa ero costretto a smontarli molto frequentemente per pulirli; avevo provato ad aggiungere svariati tipi di filtri sia sul gas ancora liquido che dopo il polmone senza ottenere grossi risultati; quando capitava il pieno di GPL sfigato si sporcavano anche a distanza di pochi giorni. Per rendere più veloce l'operazione di pulizia ho spostato il rail in posizione più agibile e messo dei raccordi rapidi (quelli utilizzati per aria compressa) al posto dei portagomma originali, visto che il f
  13. OK ragazzi, penso di avere capito tutto; in definitiva quando aumenta la pressione per effetto di una crescita della temperatura, il peso specifico del GPL (e di conseguenza anche il potere calorifico) diminuisce e ben venga che a parità di tempi di iniezione entri una quantità (in volume) maggiore ma in peso pressochè uguale. Mettendo un regolatore come ipotizzavo sarebbe stata una cazzata perchè evrei si ottenuto una quantità di gas iniettato sempre costante (in volume) ma con la carburazione completamente sballata. A questo punto capisco anche perchè il circuito del gas ha il ritorno nel
  14. Grazie della risposta ma, se ho capito bene, confermi le mie teorie. Il problema è proprio quel delta fisso a 3 bar dato dalla valvola. Praticamente gli iniettori lavorano a pressioni (e ovviamente portate) diverse in base alla temperatura del gas; e questo può essere un problema. Poi mi parli di 27 bar; mi sembrano tantini, sei sicuro di non confonderti con la pressione di taratura della valvola di sicurezza del serbatoio? Qualcuno degli esperti ha informazioni utili. Che pressione aggiuntiva è in grado di dare la pompa bosch? Mi interessa molto perchè se fosse per esempio di 10 + pres
  15. Buongiorno (o buonasera) a tutti. Sono un nuovo iscritto al forum, che trovo molto interessante e ricco di informazioni utili nonchè di gente molto preparata e mi pare anche molto disponibile. Da sempre ho avuto auto a gas e negli ultimi anni mi sono interessato all'evoluzione degli impianti. Il mio è un interesse particolare alle soluzioni tecniche adottate dai vari costruttori. Avendo un quasi amico installatore ho avuto modo di analizzare molti impianti moderni e le varie tipologie di iniettori utilizzati, Bigas, BRC, Kein, OMVL, Landi (Med) e purtroppo anche MATRIX (che ho sulla mia Mult
×
×
  • Create New...