Jump to content

project

Iscritti
  • Content Count

    1.807
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by project

  1. Secondo me un motore studiato ad iniezione diretta sarà molto difficilmente gasabile. A parte il discorso già detto sulla convenienza economica nel trasformare tali auto, quello che mi sembra strano è che degli iniettori messi in camera di scoppio in un motore a benzina (che scalda molto, molto più di un diesel) e raffreddati quasi esclusivamente dalla benzina che passa al loro interno, possano resistere al funzionamento al 97% a GPL; magari i primi 10 o 20 mila km reggono, ma poi? Comunque credo anche che l'iniezione diretta non prenderà piede come sui diesel, anche perchè almeno per ora i
  2. Sicuramente sei una persona intelligente e, come dici tu, non hai offeso nessuno. Da quello che scrivi però traspare quel sottile sarcasmo, tipo che mi farò sostituire anche il Bigas, che chiami il mio installatore per sapere chissà che cosa, che gli installatori dove vado montano 10 marche diverse ecc.ecc Comunque chiarita la cosa concordo con te, senza rancore! (Quella della bici non era una provocazione ma una battuta per farti capire che non stai parlando con un ragazzetto altezzoso di 20 anni) Per quanto riguarda il documento BRC (che ti pregherei di allegare in modo che tutti possa
  3. Si tratta di un impianto a metano di sette anni fa ad iniezione ,dovrebbe essere il primo di una lunga serie di impianti che è riuscito a farsi cambiare da BRC e LOVATO. Adesso toccherà ...a BIGAS Se stai facendo dell'umorismo...ok, mi faccio una risata, se invece credi che io mi sia divertito a farmi cambiare impianti da Lovato e BRC.ti stai sbagliando di grosso....poi certo che se credi di essere l'unico installatore che risolve i problemi dei clienti..........per carità rimani pure della tua idea. L'unica cosa che posso dirti è che intorno al 2000/2001 problemi con i primi impiant
  4. Ma... non eri quello che ti sei fatto cambiare tre impianti anche da Lovato? Il tu amico installatore è forse Giovanni R. ? Proverò a fargli un colpo di telefono magari te li ha montati lui questi impianti che ti sei fatto cambiare! Alla faccia, ma che memoria che hai. Nel dettaglio: Multipla con collettori in plastica, il primo impianto fu un LOVATO LOGIC installato da Giovanni R. Conoscendolo bene mi ha fatto fare da cavia (comunque dicendomelo e facendomi un ottimo prezzo). Risultato è stato l'unico Logic da lui installato. Ricordo che eravamo intorno al 2000/2001 anni dei pr
  5. Qualcuno sa dirmi come mai non riesco ad allegare un pdf da 380kB pur avendo solo il 3% di spazio occupato? Grazie
  6. Ragazzi tenete duro e rompete i c.....i alla BRC. Sono scarsissimi!!!!!!!!!!!!!!!! Qualche hanno fa sono riuscito a farmi sostituire (a loro spese) l'impianto. Praticamente sulla Citroen Xara 1.6 8V di mio padre era stato montati un impianto a METANO BRC Flying...........la disperazione.........non è mai andato malgrado gli sforzi del gasaro e nemmeno dopo aver portato 2 volte l'auto a Cherasco (che dista oltre 300km) e . Tornava dai super-tecnici che andava peggio di prima!!! Poi ci hanno proposto di montare il nuovissimo sequent con un concorso spese di 300€+iva. Fallimento totale, anc
  7. project

    Qualche problema...

    se guardi nel mio cofano ed in quello di mia moglie non vedi un filo che è uno ciondolare in giro... anzi, nel cofano di mia moglie si vede solo l'elettrovalvola...il resto è perfettamente invisibile Forse non mi sono spiegato bene, non dico che non esistano impianti after-market ben fatti.............anzi, fortunatamente qualche installatore serio esiste ancora . Sta di fatto che l'installazione rimane COMUNQUE molto invasiva e, se non fatta a regola d'arte, può creare problemi anche grossi (di tali segnalazioni ne è pieno il forum!!! ) Il senso dell'incentivo maggiore do
  8. project

    Qualche problema...

    questo mi sfugge...o meglio...io acquisto una qualunque auto su cui chiedo d'installare l'impianto gpl...se lo omologano prima che l'auto venga targata allora l'incentivo è 1500/2000???? se è così è un vero ladrocinio visto che nessuno riconosce più di 650 euro d'incentivo... Personalmente non trovo la cosa così sbagliata; infatti lo scopo dell'incentivo maggiore dovrebbe spingere le case costruttrici ad offrire a basso prezzo impianti VERI, studiati appositamente per il tipo di auto. A qualcuno sembrerà poca cosa, ma vi assicuro che ogni impianto fatto a posteriori (compre
  9. project

    Qualche problema...

    1500 o 2000 euro vanno solo alle auto che nascono OMOLOGATE a GPL/Metano direttamente dalla casa. Cioè Multipla, PAnda,Punto, Doblò NP (a metano), Zaffira ECOM e poche altre Ciao
  10. Ma perchè non vai alla Skoda di Genova? Saranno loro a risolverti il problema o più probabilmente ad indirizzarti ad un'officina Landi. Ma tutto IN GARANZIA. Ciao
  11. project

    qualita gas

    Com'è ormai risaputo il GPL italiano fa piuttosto schifo, in quanto pieno di additivi vari (oli,paraffine ecc) e con percentuali molto variabili di Propano e Butano. E' comunque un derivato del petrolio e NON è fatto con scarti animali (mi sa tanto del "grasso di topo" che dicevano ci fosse nelle gomme da masticare Big Bubble!!). Niente di tutto ciò può direttamente recare danno alle sedi valvole, ma al limite sporcare iniettori e danneggiare particolari in gomma (membrane, gommini di tenuta ecc.). Recentemente nel GPL è stata trovata anche Soda Caustica proveniente dal decappaggio dei ser
  12. Se monti l'impianto Landi specifico per la tua auto (come da accordi Landi-Opel) da un installatore autorizzato Landi non perdi la garanzia. Almeno così mi ha detto un installatore che conosco. Se invece l'auto ha più di 2 anni, monta quello che vuoi (io monterei Landi), come più volte detto nel forum, è l'installatore che fa la differenza. Ciao
  13. project

    Rivista quattroruote

    Per la serie: "neanche i cani muovono la coda per niente" ciao
  14. E' la prima volta che apro una nuova discussione, ma l'occasione era troppo ghiotta. Mi spiego, ieri ho comprato 4ruote di Aprile e...udite, udite c'è un allegato sui combustibili alternativi; si parla di fuel-cell, di bludiesel, di ibridi vari, ma anche di GPL e Metano; i fantastici e "obiettivi" (un'esempio per tutti le 4 stelle in stabilità che diedero alla Mercedes Classe A che poi in reltà si ribaltava!) giornalisti arrivano addirittura a dire che IL GPL ed IL METANO INQUINANO MENO DEI DIESEL!!! cosa per tutti noi scontata ma che non aveveo mai letto su questa rivista che è (o era) pauros
  15. E' la prima volta che apro una nuova discussione, ma l'occasione era troppo ghiotta. Mi spiego, ieri ho comprato 4ruote di Aprile e...udite, udite c'è un allegato sui combustibili alternativi; si parla di fuel-cell, di bludiesel, di ibridi vari, ma anche di GPL e Metano; i fantastici e "obiettivi" (un'esempio per tutti le 4 stelle in stabilità che diedero alla Mercedes Classe A che poi in reltà si ribaltava!) giornalisti arrivano addirittura a dire che IL GPL ed IL METANO INQUINANO MENO DEI DIESEL!!! cosa per tutti noi scontata ma che non aveveo mai letto su questa rivista che è (o era) pauros
  16. project

    valvole

    Scusa ma c'è una bella differenza tra iniettato liquido e gassoso; infatti nel primo caso il passaggio di stato del GPL avviene nei collettori di aspirazione e genera un notevole abbassamento della temperatura, così come fa la benzina liquida nella camera di scoppio. Percui con l'inittato liquido gli stress termici delle valvole e degli altri componenti sono simili alla benzina. Nel impianto gassoso il passaggio di stato avviene nel polmone/vaporizzatore che infatti va riscaldato.........altrimenti gela. Ciao Di primo acchito anch'io mi ero fidato, in modo un po' acritico, di
  17. project

    valvole

    Scusa ma c'è una bella differenza tra iniettato liquido e gassoso; infatti nel primo caso il passaggio di stato del GPL avviene nei collettori di aspirazione e genera un notevole abbassamento della temperatura, così come fa la benzina liquida nella camera di scoppio. Percui con l'inittato liquido gli stress termici delle valvole e degli altri componenti sono simili alla benzina. Nel impianto gassoso il passaggio di stato avviene nel polmone/vaporizzatore che infatti va riscaldato.........altrimenti gela. Ciao
  18. Buongiorno a tutti, ho appena installato il flashlube sulla mia Multipla ed ho eseguito alcune prove; innanzi tutto confermo che l'aspiazione dell'olio avviene solo ed esclusivamente per depressione, ciò significa che per esempio in discesa con freno motore aspirerò molto più olio che in autostrada a tavoletta. Per la dosatura l'impiantista mi ha detto di tarare a 1 goccia ogni 10 secondi con motore al minimo. Cosa che io ho fatto ma ho anche visto che se accellerando vi è un ritorno di olio che poi viene riaspirato quando il motore torna al minimo. Ritengo che questo sistema sia piuttosto s
  19. project

    Giochi punterie

    Avevo una punto 1.2 75 ELX prima versione, rigorosamente a GPL (impianto aspirato). A circa 80.000Km le sedi valvole si erano sfondate di 0.2-0.25 mm, cioè circa 0.1 ogni 40.000km. Ho fatto 140.000km senza più regolarle e senza problemi. Mi sa che con l'impianto iniettato hai la carburazione magra e magari non te ne accorgi perchè è magra solo a alti giri. Ma fai molta autostrada? Valuta la possibilità di mettere il flush lube anche se non potrà fare miracoli. Io l'ho appena messo sulla mia Multipla con 100.000km perchè nel rifare la guarnizione testa mi sono accorto che le sedi valvole non e
  20. Qualche anno fa ho visto una Volvo (760 mi pare) con il toroidale messo sul fianco del bagagliaio. Non penso ci siano percui problemi, forse solo il fissaggio della bombola diventa più difficoltoso e qualcuno preferisce non tribulare. Chiedi a vari impiantisti vedrai che uno che ti monta la bombola come vuoi tu, lo trovi. Ciao
  21. Buongiorno a tutti, sono di Brescia e conosco l'installatore Rizzini Giovanni. Confermo quanto detto da Peppery, installa MOLTO, MOLTO volentieri impianti PRINS. Solitamente li propone a chi ha auto di un certo livello (BMW X5, Jaguar ecc) ed è disposto a spendere quei 200€ in più rispetto a un Landi o simili. Ciao
  22. Un parziale ringraziamento alla Officine Lovato di Vicenza per avermi sostituito completamente in garanzia qualcosa come N°3 impianti su Multipla 1.6 16V, proponendomi sempre l'impianto più moderno, fino al modello FAST che (Matrix a parte) ha risolto tutti i problemi. E' un vero peccato che ora a 100.000km mi ritrovi con la testa bruciata e le sedi valvole (parzialmente) sfondate, il tutto causato dall'errata carburazione dei primi 2 impianti (che andavano veramente da schifo!!) ciao Marco
  23. project

    Nuova Bravo e...GPL!!

    Da quanto ho sentito in giro, il 1.4 turbo da 120cv (che è iniezione indiretta) dovrebbe essere il futuro motore delle Natural Power a metano di serie. Percui gasabilissimo!!!!!!!!!!!!!!! Ciao
  24. project

    consiglio per ulisse

    Se sei di Firenze perchè non installi l'impianto direttamente alla BIGAS di Sesto Fiorentino? Sono ottimi impianti al pari (se non meglio) dei più blasonati Landi e BRC. Non capita a tutti di avere un costruttore/installatore vicino a casa!!!!! Almeno, se qualcosa non va bene, non potranno rimpallarsi le responsabilità, come purtroppo spesso capita. Ciao
×
×
  • Create New...