Jump to content

project

Iscritti
  • Content Count

    1.807
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by project

  1. project

    Asx gpl vs s cross gpl?

    Secondo me ti sbagli. Avere più potenza non vuol dire usarla per forza tutta. Avere un motore sottodimensionato (come un 1.4 aspirato su una Tipo SW) ti obbliga a sfruttarlo pesantemente ad alti giri ed alti carichi ed i consumi lievitano. Imho il 1.4 turbo su Tipo SW utilizzato in modo normale consuma parecchio meno dell'aspirato. Sulle prestazioni concordo con Ale, ho usato diverse volte la Giulietta Tjet GPL ed è un motore molto gradevole ed anche con un certo brio, mentre l'aspirato 1.4 permettetemi ma è un polmone, va (forse) bene sulla Punto o poco più. Ciao
  2. La mia Euro 6 non ha alcun problema malgrado l'installatore abbia fatto la mappa i 5 minuti e 5km... però non ho LANDI
  3. Anch'io ho il passaggio a gas a 30°, anche se l'installatore dice che è meglio il classico 40° di default. Cosa ne pensi? Poi ho l'avvio diretto a gas a caldo, oltre i 50 gradi.Se l'auto va bene lascia 30°...spendi meno in benzina.Si il passaggio non si avverte neanche d'inverno, però alcuni dicevano che per non rovinare il catalizzatore lo scambio deve avvenire a 40gradi... Mi sembra alquanto strano. Lasciala così. Ciao
  4. project

    Asx gpl vs s cross gpl?

    Anch'io non volevo un suv ma per il gpl mi sono "adattato"
  5. project

    Asx gpl vs s cross gpl?

    Scusami ma tra la ASX iniezione indiretta ma con valvole MECCANICHE cagionevoli (da qui il contributo benzina), la Suzuki iniezione diretta (sempre con obbligatorio, e forse non risolutivo, contributo benzina) e la Tipo iniezione indiretta, punterie idrauliche e sedi valvola robuste....non avrei dubbi...Tjet tutta la vita... E' un motore notoriamente molto robusto ed affidabile e se a 250.000 km devi cambiare il turbo...pazienza, non hai dovuto regolare 5 volte le valvole (o rifare la testa) e/o non devi sostituire gli iniettori diretti. Poi....vedi tu
  6. Anch'io ho il passaggio a gas a 30°, anche se l'installatore dice che è meglio il classico 40° di default. Cosa ne pensi? Poi ho l'avvio diretto a gas a caldo, oltre i 50 gradi. Se l'auto va bene lascia 30°...spendi meno in benzina.
  7. Da gasista incallito ho scelto una delle poche auto con motore "decente" ancora gasabile, che è proprio il multiair. Nella mia versione è da "soli" 140CV. Prima dell'acquisto ho chiesto info al mio impiantista di fiducia ed ho ricevuto solo riscontri positivi. Nel mio caso è ancora presto per dare un giudizio; quello che posso dirti è che l'auto va molto bene, consumi ottimi e prestazioni poco differenti dal benzina (solo un leggerissimo aumento del turbo lag). L'importante è affidarsi ad un installatore serio e competente e, imho, evitare Landi. Io mi sono fatto installare un BRC Rally, c
  8. project

    Gpl c4 CACTUS 2018

    Ma.....io nutro ancora pochissima fiducia sugli ID trasformati con il gassoso. Il problema degli iniettori benzina è noto e riuscire ad evitarlo con qualche spruzzata di benzina ogni tanto....non mi ha mai convinto. Temo che nel tempo salti fuori e....allora si che sono guai
  9. project

    Gpl c4 CACTUS 2018

    In realtà il consumo di benzina arriva anche al 20% che tradotto in costo vale qualcosa come il 30% in più di spesa. Comunque sempre meglio che andare a benzina spendendo più del doppio, ma ne va tenuto conto. Ciao
  10. project

    Honda HR-V

    Direi che uno dei pochi motori di media potenza ancora gasabile è il 1.4 turbo di fca nelle versioni 120, 140 e 170cv di tipo giulietta e jeep. Però bisogna fare presto perché anche quello sarà sostituito dai pessimi firefly I.D. Io ho la jeep compass con il 140 cv gasato da qualche mese e devo dire di esserne soddisfatto (anche dei consumi). Certo non è un motore sportivo ed ha 5 e 6 lunghe, è molto insonorizzata (si sente poco il motore e ti ritrovi a 60 km/h in 6) ma se vuoi riesci a divertirti, anche se il 2000 cc della ford precedente era decisamente più elastico
  11. project

    Gpl c4 CACTUS 2018

    In teoria diversi motori ID sono trasformabili ma rimane un consumo costante di benzina (anche del 20% e variabile in base al percorso) e l'impianto costa parecchio. Ne consegue che si riduce la convenienza oltre a rimanere l'incognita sull'affidabilità a lungo termine (problemi agli iniettori benzina) Ciao
  12. project

    Vialle LPi per tuning

    Credo che non sia una questione di ottani ma di rapporto stechiometrico. A parità di ossigeno in ingresso (aria aspirata) che tu usi benzina o gpl non cambia (o cambia poco). Infatti le elaborazioni su motori aspirati danno incrementi abbastanza limitati e per aumentare l'aria in ingresso si usano filtri più "liberi". Diverso il caso dei turbo dove "basta" aumentare la pressione di sovralimentazione per immettere maggiore massa d'aria (e qui sarebbe forse vantaggioso il maggior numero di ottani del gpl) Il gpl iniettato liquido da un solo vantaggio: facendo il passaggio di stato (da liquido
  13. project

    Vialle LPi per tuning

    Hai decisamente ragione, siamo OT MA tieni conto che tutto parte da questo tuo post e su un forum dedicato al GPL era lecito commentarlo
  14. project

    Vialle LPi per tuning

    Scusami ALfone ma proprio il paragone con la Polo non lo vedo, sia per qualità costruttiva (finiture interne, plastiche utilizzate, insonorizzazione) che per il cambio : DSG al CVT un abisso li separa
  15. project

    Vialle LPi per tuning

    Probabilmente hai sempre scelto male le tue auto a GPL! Certo che se prendi una con sedi valvole cagionevoli o iniezione diretta e impianto Landi te la vai a cercare. Punto per punto: -Regolazione valvole: Sulla mia Ford precedente mai fatte (140.000km) idem sull Y (ma sono a soli 70.000km) -Contributi benzina ? Cosa sono? Se ne hai bisogno hai sbagliato auto da gasare -Pompe benzina? Certo se resti a secco la bruci ma per tua imperizia. -Revisione polmone, vero sulla Ford fatto 1 volta in 140.000km (costo del kit 15 €) -Bobine mai cambiate, candele a intervalli previsti dalla casa (com
  16. project

    Vialle LPi per tuning

    Forse perchè il costo chilometrico di un'utilitaria a GPL è ancora più basso (o molto più basso nel caso di extraurbano/autostrada) e con i 6-7 mila euro in più dell'ibrida ci fai 100.000 km di gpl?Interessante sarebbe forse ibrido a gpl (ma più per sfizio che per calcolo) Ciao A parte il fatto che le ibride Toyota si gassano tutte benissimo... Ma nei costi delle gpl considerate solo il gpl o ci mettete impianto e manutenzioni varie? Se vi fate 2 conti fatti bene, scoprite che il gpl conviene solo a chi fa molti km all'anno. Credo che 10€ di filtro ogni 15.000 km possano anche essere t
  17. project

    Vialle LPi per tuning

    Con la mia Compass costi reali (calcolati con GPL a 0.6€/l mentre ora si trova anche a 0.52) Urbano 8km/l - 0.075 €/km(piedino pesantuccio) Extraurbano 11km/l - 0.055€/km Autostrada 10km/l – 0.06€/km Media 1/3+1/3+1/3 = 0.063€/km Equivalente ad un ibrida che fa 25km/l Lancia Y 1.2 Urbano 11.5km/l - 0.052 €/km Extraurbano 14km/l - 0.043€/km Autostrada 12.5km/l – 0.048€/km Media 1/3+1/3+1/3 = 0.0476€/km Equivalente ad un ibrida che fa 33.6km/l
  18. project

    Vialle LPi per tuning

    Forse perchè il costo chilometrico di un'utilitaria a GPL è ancora più basso (o molto più basso nel caso di extraurbano/autostrada) e con i 6-7 mila euro in più dell'ibrida ci fai 100.000 km di gpl? Interessante sarebbe forse ibrido a gpl (ma più per sfizio che per calcolo) Ciao
  19. Credo che non troverai mai auto iniezione diretta gasate direttamente dalla casa, perchè è una soluzione poco conveniente (consuma molta benzina e l'impianto è caro) e/o poco affidabile (come nel caso delle famigerate VW a metano, che hanno dato infiniti problemi, anche se sembra che le TGI vadano meglio). Ci provò anche Kia con la Sportage ma era una (sulla carta eccellente soluzione) versione di impianto iniezione diretta di GPL appositamente studiata da BRC e poi abbandonata. Un piccolo e potente 3 cilindri (che sia Ford, FCA o PSA) già delicato di natura personalmente non lo gaserei.
  20. Dimenticavo, il 1.6 che beve olio (a volte come un 2 tempi) è il 120cv fatto in collaborazione con bmw https://it.motor1.com/forum/index.php?showtopic=52945&do=findComment&comment=731491
  21. Ciao il tuo 1.6 è un motore che regge bene il gpl ed ha valvole idrauliche. se hai intenzione di tenerla per diversi km il gpl conviene. Se fai 2 conti vedrai che in 30.000km o giù di lì l'impianto è ammortizzato.Se ti può interessare il mio installatore con circa 1400€ monta gli Zavoli (ottimi impianti) Per il collaudo è vero, ci vogliono anche 6 mesi ma volendo potresti girare a gas e se ti fermano le forze dell'ordine la giri a benzina (al distributore non chiedono nulla). Lo so che non è "legale" ma farei diventare reato anche aspettare 6 mesi per un c...o di timbro sul libretto di circol
  22. Se trattano brc hanno anche zavoli ed emer che fanno parte dello stesso gruppo westport e che sono ottimi impianti (una spanna sopra Landi) a prezzi inferiori a brc.Da me un emer (che ho sulla y della moglie) o zavoli sei sui 1300 1400 e vanno veramente bene. Si grazie non avevo pensato che avendo BRC avessero anche Zavoli ed Emer.Di Zavoli ne ho sempre sentito parlare bene, anche tu? Si, ad oggi credo sia tra i migliori come rapporto qualità prezzo e credo che potresti trovarlo anche dalle tue parti a cifre decisamente inferiori a quelle da te postate (2000€ per un Omegas su un fire 1.4
  23. Se trattano brc hanno anche zavoli ed emer che fanno parte dello stesso gruppo westport e che sono ottimi impianti (una spanna sopra Landi) a prezzi inferiori a brc.Da me un emer (che ho sulla y della moglie) o zavoli sei sui 1300 1400 e vanno veramente bene.
  24. CVDCaro Betullo, come vedi quella sopra è la realtà dei fatti. O tu sei (con una sola auto) l'eccezione che conferma la regola o....è tifo da stadio Ciao
×
×
  • Create New...