Jump to content

project

Iscritti
  • Content Count

    1.807
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by project

  1. project

    iniezione diretta

    Non è proprio così... per esperienza personale, con la Giulietta Tjet 120CV a GPL fai tranquillamente da 10 a 14 km/l , con la mia Compass Mair 140CV dai 9 ai 12 km/l in base al percorso e stranamente (vista l'aereodinamica pari ad una cabina telefonica) in autostrada a 130km/h fa tranquillamente 11 km/l, che tutto sommato non è malaccio, che poi ci siano motori più parchi è vero, ma se paragono la Jeep alla mia precedente Cmax (2000cc aspirato di pari potenza ma meno coppia) la nuova consuma parecchio meno, soprattutto in extraurbano ed, appunto, in autostrada. Ciao
  2. Non hai nessuna possibilità di eseguire regolazioni della mappa a GPL e questo di per sé non sarebbe un problema, se non fosse che la componentistica mediocre, Landi, installata, obbliga a sostituzione componenti quando magari si potrebbe risolvere il tutto con una modifica mappa. Ciao
  3. Come emerso svariate volte sul forum i motori della prima famiglia TSI (tra i quali ci aggiungerei anche l'ecofuel turbo/volumetrico a metano) sia 1.4 che 1.2 (a seguire 1.8 e 2.0) pare siano i peggiori motori che VW ha fatto negli ultimi 80 anni, sono molto delicati e presentano problemi cronici (catene di distribuzione, sui 1.4 più potenti cilindri ovalizzati, fasce elastiche rotte, consumi olio spropositati , perdita di compressione ecc.ecc) Il 1.4 da 122Cv essendo abbastanza "tranquillo" è forse meno cagionevole....detto questo se posso darti un consiglio trattalo molto bene e NON tra
  4. Personalmente sceglierei un'auto a benzina da trasformare, per i seguenti motivi: Auto usata a benzina ha probabilmente un chilometraggio inferiore di una a gpl Installi l'impianto nuovo che vuoi tu, con il vantaggio di poter scegliere, di avere la garanzia di 2 anni e di essere indipendente dagli impianti oem che hanno centraline blindate e che notoriamente non sono gran che. Sul tipo di auto.... la Punto con il Fire è piuttosto affidabile ed i costi di manutenzione (distribuzione, frizione, gomme ecc. ecc) sono senza dubbio inferiori. E' però vero che il 1.2 sulla punto è abba
  5. project

    Ford Focus 1.6 GPL

    Imperdonabile non fate il pozzetto di accesso, per la durata della pompa direi nella media. 7 anni non sono poi così pochi.
  6. project

    Ford Focus 1.6 GPL

    Esatto, x le Ford ci vuole il ponte, per le altre auto è una banalità. Si sgancia un raccordo della benzina, un connettore elettrico e si svita la ghiera di fissaggio. Una pompa decente costa intorno ai 150€, originale sui 300€. Comprensibili i 500€ che chiedono in concessionari....loro lavorano a 60€ l'ora!!!!
  7. project

    Ford Focus 1.6 GPL

    Credo che mai troverai un'auto senza nessun tipo di problema......
  8. project

    Ford Focus 1.6 GPL

    Bloccate da sporco nel serbatoio
  9. project

    Ford Focus 1.6 GPL

    Si, la pompa ti abbandona improvvisamente, fortuna ci sono i 5 avviamenti di emergenza a gpl. Il problema di per se non è poi così grave, il costo del componente è intorno ai 150€, solo che per sostituirla bisogna togliere lo scarico ed il serbatoio, visto che gli scienziati Ford non hanno previsto il classico pozzetto sotto i sedili posteriori!!!!! Ciao
  10. project

    Ford Focus 1.6 GPL

    Ciao Moscerino, se è nativa GPL le sedi valvola sono rinforzate e non dovrebbero richiedere regolazioni (o perlomeno sulla mia Cmax che però era il 2000 cc a 120.000km fatti male erano ancora in tolleranza). Il riduttore dura anche molto di più, mentre per la pompa benzina nel mio caso tutto ok x i primi 7 anni poi ne ho cambiate 2 in 3 anni ma per problemi di sporco nel serbatoio. Ciao
  11. project

    GPL e rottura pompa benzina

    Il problema degli strappi è legato al fatto che l'elettrovalvola del gas non si chiude immediatamente quando passi a benzina, ma ci mette qualche secondo, che è un'eternità se stai accelllerando. Ciao
  12. project

    GPL e rottura pompa benzina

    Non so come sia la y gpl OEM ma se è come la panda Natural Power o come la Giulietta GPL OEM su entrambe la pompa della benzina si spegne dopo pochi secondi che l'auto è passata a gas. Secondo me non ha senso tenere inutilmente accesa una pompa anche quando non serve. Provai sulla precedente auto a mettere un relè normalmente chiuso comandato dall'elettrovalvola del GPL ma purtroppo il ritardo nel passare da gas a benzina causava notevoli strappi e qualche secondo di vuoto. Ciao
  13. A prescindere dal fatto che mi risulta difficile consigliare un impianto x motore ad iniezione diretta, credo che Prins sia tra i migliori impianti in circolazione. Usa componentistica di ottimo livello, dagli iniettori Kehin al riduttore ricavato dal pieno ed hanno fatto miglioramenti sulla gestione benzina/gpl x gli ID. L'unico problema è sempre stato il costo molto elevato, ma forse oggi che fa parte dello stesso gruppo di Zavoli e BRC potrebbe essere cambiato qualcosa. QUanto spenderesti per l'impianto e quanti KM/L fai oggi con la tua auto? Ciao
  14. Potresti provare ad entrare dalla candela con un endoscopio https://www.amazon.it/Endoscopio-endoscopio-telecamera-ispezione-impermeabile/dp/B07ZHD7V5J/ref=asc_df_B07ZHD7V5J/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=459268562771&hvpos=&hvnetw=g&hvrand=6665349622854022662&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008172&hvtargid=pla-978905211284&psc=1 e vedere se sul pistone vedi segni di contatto con le valvole...oppure se non ti interessa rischiare di fare ulteriori danni mettila in fase a prova ad accenderla (t
  15. project

    Avviamento diretta gpl BRC

    La mia ford con impianto di serie (centralina blindata) potevo fare al massimo 5 avviamenti poi andavano azzerati con software BRC , la mia Compass attuale (impianto after market) il valore è impostabile. Se non ricordo male l'ho fatto mettere a 50/60. Ciao
  16. Certo che usare benzina aiuta ad allontanare il problema, ma è pur sempre un palliativo. Sarebbe interessante avere esperienze dirette di chi ha fatto almeno 60-70.000 km . Io non vorrei fare da cavia, già la spesa dell'impianto è elevata, il risparmio risicato........ è purtroppo anche vero che motori non ID ne rimangono pochi ma oggi come oggi cercherei (ed è quello che personalmente ho fatto) tra i pochi rimasti. Ciao
  17. Ciao, a gasare gli iniezione diretta, oltre a consumare costantemente benzina, puoi incappare in problemi legati agli iniettori benzina, che se non sono sufficientemente "usati" possono danneggiarsi. Ovviamente dopo svariate migliaia di km, ma può succedere e per la riparazione ci vogliono bei soldi. Senza fare del terrorismo ma se trovi il 1.4 Tjet o 1.4 Multiair non corri questo rischio e sono motori che se trasformati correttamente (mia oppinione è di evitare impianti Landi) danno tante soddisfazioni. Anche il 1.6 torque se non hai fretta può andare, ma è meno potente (e soprattutto ha me
  18. Non puoi fare avviamento diretto a GPL ne' con gli iniettati ne' con gli aspirati perchè con temperature basse il gpl non riesce a gasificare e l'auto (ammesso che riesca a partire) si ingolfa dopo poco. Ricordo con le mie vecchie auto che d'inverno se la sera ti dimenticavi di girarla a benzina la mattina erano guai. Ciao
  19. project

    Mito 1.4 GPL problema gpl

    I landi EVO sono piuttosto lenti ed imprecisi come iniettori e probabilmente non si sposano bene con un motore esigente come il multiair (secondo me non vanno bene per nessun motore ma questa….è un'altra storia) che a bassi carichi ha tempi iniezione ridotti . Così la taratura era sempre un compromesso e ti dava problemi. Peccato tu non sia riuscito a risolvere…... Ciao
  20. project

    Honda HR-V

    Spero che la tua audacia venga premiata da tanti soddisfacenti chilometri, perchè oltre alle sedi valvole (e relative regolazioni) sulle iniezione diretta, c'è il consumo costante di benzina e l'incognita iniettori benzina. Tienici aggiornati sui consumi (percentuale benzina/gpl) e sulle tue impressioni, visto che gasare gli ID sarà sempre più una necessità. ciao
  21. Purtroppo quasi tutti i costruttori pensano solo alle world car, auto uguali per svariati mercati, che dovrebbero dare profitti maggiori, e...purtroppo il GPL rimane una nicchia per pochi paesi, come l'Italia, qualcosa in Francia e paesi dell'est europa. Trascurano (in particolare FCA) mercati dove il GPL potrebbe valere oltre il 10% (che non sono bruscoline). Se vogliamo sognare, immagino (stando in casa FCA per esempio) una 500L, Giulietta, renegade, Tipo, Compass.... con il Tjet da 120CV MONOVALENTE a GPL. Bombola da 50-60L reali e piccolo serbatoio da 10L di benza. Per rispettare (so
  22. Un lord inglese. Visto che nessuno ti ha scritto fesserie, ma semplici, buoni e validi consigli, sinceramente, non si giustifica questa aggressività e maleducazione. Ciao
  23. project

    Installatore Brescia

    Ti ho mandato un PM Ciao
  24. project

    Gpl su 500 abarth 135cv

    Fino a 160CV è Tjet, oltre è Multiair. Ciao
×
×
  • Create New...