Jump to content

santana

Iscritti
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About santana

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Foggia
  • Età
    26-35
  1. Rieccomi qua. Sono stato dal meccanico e mi ha detto che sulla centralina l'unica anomalia che ha riscontrato è legata all'alternatore che a un certo punto non è riuscito più a ricaricare la batteria, non si sa per quale motivo... poi più nulla. A questo punto, devo collegare l'evento con la batteria che era effettivamente da sostituire. Approfitto per chiedervi un'altra cosa: ho chiesto al meccanico di fare il tagliando e questa volta avevo il cambio cinghie/trasmissione da fare e ho dovuto cambiare anche il devio luci perchè non mi andava più il clacson, l'airbag, comandi al volant
  2. Già.... al padre della mia ragazza la macchina non frenava più di colpo.... colpa della centralina!!! Ma è mai possibile bypassare i comandi dei freni alla centralina???? Vabbè che c'è il freno a mano, però.... Comunque grazie a tutti per le risposte, mi pare di capire che mi conviene non fare viaggi e lasciare la macchina a casa... Grazie.
  3. Ciao a tutti. Ho una Fiat Grande Punto del 2007, 1200 benzina/GPL. Qualche giorno fa mi è successa una cosa davvero molto strana. Ero in autostrada, viaggiavo circa a 100 KM/h, piano, luci, radio e condizionatore acceso. A un certo punto ho sentito come una perdita di potenza della macchina, provavo ad accelerare ma niente non sentivo neanche il rumore del motore, niente! 4 frecce, mi accosto e appena mi fermo si accendono spia della batteria e olio motore. Spengo la macchina, tolgo la chiave, stacco aria condizionata e radio, e riaccendo. La macchina è partita senza problemi, esco
  4. Ciao a tutti. Vi aggiorno sulla situazione. Vi confermo che staccando il gas (dal commutatore/pulsantino), lo scherzetto si ripresentava per due/tre giorni, dopo di che più nulla. Sono andato dall'impiantista e indovinate un pò? Mi ha cambiato il polmone! Ora tutto è regolare! Costo: 100 euro di polmone, più manodopera.... forse i risparmi fatti col glp.... sarà valsa la pena? mah.... Saluti. Francesco.
  5. Questa mattina il problema è stato molto più lieve rispetto agli altri giorni Vediamo domattina come siamo messi Francesco.
  6. Si intendo, che "metto a benzina" So due giorni che cammino a benzina Il mio dubbio è che ci sia ancora del gas residuo che durante la notte si accumula. Che tu sappia, c'è modo di "chiudere il gas" dalla bombola? Io ho il toroidale, ma sinceramente non ho trovato nessuna valvola/manovella che mi permette questa operazione. Grazie mille.
  7. Ciao a tutti. E' da un pò di tempo che ho un problema all'accensione della macchina al mattino. Primo succedeva sporadicamente ma ora succede tutti i giorni (da un paio di mesi). Il problema è sostanzialmente questo: quando avvio la macchina, si accende immediatamente (tutto ok) ma subito dopo il motore "strattona" come se fosse ingolfato. Gli dò due/tre colpetti di gas e tutto torno nella normalità. Ho una Grande Punto 1.2 con impianto GPL della BRC (quello dedicato per la Grande Punto). Il mio impiantista mi ha detto un paio di mesi fa che potrebbe trattarsi: - o di un pò di
  8. santana

    BRC vs LandiRenzo

    Ora ho le idee un pò più chiare Grazie mille ragazzi, Thema89, grana85 e Signo. Martedì porto la macchine in officina. Ciao a tutti. Francesco.
  9. santana

    BRC vs LandiRenzo

    Esattamente, ragazzi la differenza principale fra il Sequent 24 ed il nuovo P&D è sostanzialmente a livello di gestione elettronica, le altre componenti hanno subito degli aggiornamenti che potrei dire del tutto trascurabili nel rapporto qualità/prezzo: per questo una 8 cilindri (già difficoltosa come elettronica di suo) ha risentito molto del miglioramento della gestione, cosa che il mercato più vasto delle 4 cilindri non ha sentito con la stessa differenza; questo anche perchè le mappature a gpl per veicoli a 4 cilindri sono assolutamente le più comuni, e di conseguenza anche le più stud
  10. santana

    BRC vs LandiRenzo

    Piccola precisazione: il Brc è un Plug&Drive o un Sequent24? Te lo chiedo poichè come molti sanno il Sequent24 è la versione economica di Brc mentre il Plug&Drive è la versione decisamente più raffinata. Poi possiamo parlare di differenze tecniche tra BRC e Landi! E' un Sequent24 MY07 (evoluzione del Sequent24). La mia macchina è una 4 cilindri. Da quello che so io il Sequent24 va montato su macchine a 3 o 4 cilindri mentre il Plug&Drive va montato su macchine con 3 o 8 cilindri. Non so se questo vuol dire che il P&D NON può essere montato su una 4 cilind
  11. santana

    BRC vs LandiRenzo

    Assolutamente concordo con virus, la BRC serie Sequent è un' ottima scelta, ma come ti hanno già sugggerito, l'impianto buono vale un buon 30-40%, il resto lo fa un installatore con le "controvalvole": uno zelante e in gamba te la rende un orologio, un maneggione ti sventra mezza macchina. Quindi direi fai anche un bel giro fa gli installatori, io specialmente quando decisi di installarlo andai ad assistere di persona Non ti dico di far questo, ma almeno ti eviti brutte sorprese quando ti vanno a toccare cofano/interno/bagagliaio (in pratica quando devono operare su 3/4 della macchina)
  12. Ciao a tutti. Sono nuovo qui ed ho intenzione di installare un impianto GPL (sequenziale fasato) sulla mia Grande Punto del 2007. Sono molto indeciso su quale marca installare. BRC o LandiRenzo? Ve lo chiedo perchè mi sono fatto fare due preventivi entrambi in officine autorizzate, una BRC e una Landi: - BRC, 1700 euro circa al lordo degli incentivi; - Landi, 2000 euro circa al lordo degli incentivi. Facendomi applicare gli incentivi e chiedendo qualche "sconticino" il BRC mi costa circa 400 euro di meno!!! Quello che voglio sapere è se questa differenza è dovuta a qualche
×
×
  • Create New...