Jump to content

Simeone

Iscritti
  • Content Count

    20
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Simeone

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Firenze
  • Auto Posseduta
    Ford Fiesta 2004
  • Età
    21-25
  1. spero per te vada tutto bene. sei stato alla fabbrica bigas a calenzano ?
  2. qualcuno potrebbe spiegarmi meglio le differenze tra il flashlube tradizionale (a depressione) e quello elettronico? nel mio caso quale conviene installare ?
  3. beato te che hai una macchina con punterie idrauliche. come ti trovi con il bigas? quanto spendi per i tagliandi?
  4. secondo te posso quindi fidarmi del kit a depressione (decisamente meno costoso)? farebbe ugualmente il suo lavoro anche su autostrada/superstrada? oggi ho sentito l'ennesimo installatore. anche lui come alternativa al flashlube mi ha suggerito un contributo a benzina nella carburazione, da far innescare solo al superamento di una determinata velocità (es. oltre 110 km/h si innesca il contributo a benzina). cosa ne pensate? può un minimo di benzina svolgere lo stesso lavoro di un oliatore apposito?
  5. perfetto, tutto chiaro. oltre ai controlli valvole tu suggerisci qualche altro accorgimento (come ad esempio un oliatore) ? io ho una guida abbastanza tranquilla. il problema è che faccio molta autostrada (anche se raramente supero i 100km) e questo non sembrerebbe aiutarmi. mi sono informato sul flashlube direttamente da chi lo vende; mi ha detto che per l'uso che faccio io dell'auto, il semplice kit funzionante in base alla "depressione nel collettore" (mi sembra abbia detto così) non serve a nulla; bisognerebbe puntare su quello elettronico. per quest'ultimo potrei anche spend
  6. No hai capito male. Però l'intervento che con il gpl deve diventare un po' più frequente è il controllo del gioco delle valvaole. Va controllato spesso per tenere d'occhio l'usura. Il gioco lo registri solo se va fuori paramentro, ma è controllando che lo scopri. qualora sia necessaria la registrazione quella costa di più. ok, quindi posso risolvere solo il problema dell'usura delle valvole (regolandole qualora sia richiesto) ma non quello dell'usura delle sedi dovuto alle temperature. giusto? ho contattato un paio di meccanici in zona. mi prenderebbero 60 euro circa per il controll
  7. dunque se ho ben capito controllando e regolando periodicamente le valvole il problema dell'usura delle sedi è totalmente scongiurato. giusto? grazie a tutti per le preziose info; mi inforerò sui prezzi di controllo/regolazione valvole. dai commenti letti online sembrerebbe che a dubitare dell'efficacia del flashlube siano in molti. non ho capito bene il suo funzionamento, mi informerò meglio. come mai si rivela utile soprattutto in autostrada (io ne faccio molta) ?? grazie per il consiglio. --- grazie mille, terrò cari i vostri consigli.
  8. ciao antonio, grazie per la risposta. non metto assolutamente in dubbio la qualità dell'impianto e ti ringrazio per il consiglio su marca e installatore; i miei dubbi -dell'ultima ora- riguardano però l'integrazione del gas con il nostro tipo di motore. avendo punterie meccaniche e sedi valvole non rinforzate, non sono infatti riuscito a capire se esiste il rischio di danni (con il passare dei km) alla testata del motore. ford mi ha sconsigliato in maniera molto energica di installare il gas su questo tipo di motore, definendolo assolutamente non adatto; ma ho già sentito due installa
  9. ciao, letto il tuo post ho fatto qualche giro per informarmi sulla questione. ben due installatori mi hanno detto che l'80% delle auto che vengono gasate ha le punterie meccaniche e che impianti gpl vengono tranquillamente montati su ford fiesta senza problemi e senza particolari accortezze da adottare. un installatore per scongiorare definitivamente il problema mi ha suggerito di fare una carburazione che adotti un minimo (3%) di benzina per lubrificare le valvole. dal momento che io non me ne intendo, volevo chiederti cosa ne pensi di tutto ciò e se -secondo te- posso fidarmi di quanto m
  10. grazie per il benvenuto e per la risposta. la bigas mi ha chiesto 1650 euro per un sequenziale ad iniezione gassosa. gli altri installatori mi hanno chiesto cifre più o meno simili (min 1500, max 1900) indipendentemente dalla marca dell'impianto.
  11. sì avevo aperto un thread per chiedere consigli sul tipo di impianto. qui chiedevo più per un discorso di compatibilità; se ho sbagliato chiedo scusa. cercherò di essere più discreto
  12. ciao a tutti, ho intenzione di gasare la mia fiesta del 2004, 16v, 75cv. ho già chiesto sul forum qualche consiglio relativo al tipo di impianto, ma adesso mi sorge un forte dubbio: questa macchina digerisce bene il gas?? in rete infatti leggo: che significa tutto ciò? quanto si legge è vero? potete spiegarmi il discorso delle valvole? in conclusione: posso gasare tranquillamente la fiesta o rischio di avere problemi? grazie.
  13. 0 problemi quindi. posso andare tranquillo? per quanto riguarda il consumo di benzina? e per quanto riguarda il discorso degli iniettori (misure, tempo di iniezione) ? il bigas mi piace perchè posso contare sulla serietà dell'installatore (fabbrica di calenzano).. ma se dà problemi posso sempre optare per il BRC. confido nei vostri consigli.
  14. scusate se mi intrometto in questa discussione, ma dopo essermi letto queste 9 pagine ne esco un po' sconcertato. dovrei gasare la mia fiesta 16v del 2004 e chiedendo un po' di pareri in giro la mia scelta era ricaduta proprio sul bigas; non per questioni di prezzo (che è in linea con quello degli altri impianti, come BRC), ma perché me ne hanno parlato particolarmente bene. adesso però leggo che il bigas è sconsigliato per una serie di problemi che non sono riuscito a ben capire (scusate l'ignoranza in materia). potreste darmi qualche delucidazione? il bigas è veramente da evitare? perc
  15. mi intrometto per una rapida domanda: vorrei gasare la mia fiesta del 2004, 1200, 75cv, 16 valvole. questa macchina digerisce bene il gas? ha le valvole idrauliche o meccaniche?
×
×
  • Create New...