Jump to content

alfa166_3000

Iscritti
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About alfa166_3000

  • Rank
    Member
  1. pochi km percorsi, ma impressioni più che positive per i consumi (11e x 190km + o -) l'impianto è un tartarini con doppio riduttore e la scelta della scarsa autonomia è derivata dal fatto che passo tutte le mattine davanti al distributore, quindi preferisco avere meno peso e più bagagliaio. per le prestazioni se passo il cambio in modalità manuale (cambi marcia a regimi più alti), recupero molto. ciao
  2. ciao e buone vacanze a tutti prime brevi impressioni da metanauta con la mia 166 3.0 sportronic distinctive - consumi: ottimi. - prestazioni: mortificate in accelerazione da fermo, buone in velocità; - autonomia "volutamente" limitata (85lt) - impianto: nessuna incertezza, seghettamento, buco o altro, tranne un cupo rumore in accelerazione/aspirazione sottocoppia tipo filtro aria montato male. - assetto sostanzialmete invariato. domande - con questa presa http://www.emer.it/Products/CNG%20CYLINDER...a%20Italia.aspx faccio rifornimento in germania/austria/nord euro
  3. molisano di nascita, romano di adozione, varesotto per lavoro; posso eseguire l'opera in qualunque dei tre posti, anche se sarebbe preferibile un impiantista "nordico". ma se il gioco (risparmio) vale la candela...... non ho preferenze. a proposito, nella nuova finanziaria si parla di incentivi? avete news? Ciao vincenzo
  4. ciao enzo, l'alfa durerà: tagliandata alfa, non consuma olio/acqua, non scalda mai, prestazioni superbe etc etc; non è li il mio dubbio. è nella fondatezza del "consiglio, peraltro disinteressato, dell'impiantista AG e cioè se la gaso, è possibile che questo causi al motore problemi per via -come lui ha detto- della temperatura più alta su valvole che hanno già lavorato x 150mkm a benzina, su un motore già assestato a benzina ?? Io ho già avuto due auto a GPL (alfa 164 TS con 240km; e una punto 75 con 220km entrambe ancora in servizio) non vorrei "smettere" con questa. Ci
  5. ciao a tutti. volendo gasare la mia alfa 166 "gemella" con un impianto AG, ho telefonato a un officina AG ed esposto la mia richiesta. l'impiantista a cui mi sono rivolto, mi ha sconsigliato di procedere in quanto la mia ha già percorso 150.000km, troppi secondo lui, per non avere problemi in un futuro prossimo; "ha già lavorato troppo a benzina". So per certo che il V6 Alfa raggiunge altissimi kmtraggi, in quanto motore robusto. Ma ora mi trovo davanti al dilemma: la gaso lo stesso o la vendo? Premetto che va da paura........
  6. ciao e complimenti per l'acquisto. ho praticamente la gemella, un 3000 sportronic (il cambio automatico è uno ZF montato su vari tremila dell'epoca) del 2001, full (tetto/sedili pelle con memo/vdc-str/ 17" /xeno/ navi/gsm/dsc etc etc). La sto usando a benzina (sic!!) perchè ho la garanzia di un anno e prima di gasarla (penso proprio ad un AG) voglio essere sicuro che tutto sia ok. è spettacolare, prestazioni e dinamica di prima classe.... consumi pure (ho una media combinata di 8,5 kml) Domanda: che serbatoio ha la tua? come ti sembra l'AG? hai un idea dei costi dell'impian
  7. alfa166_3000

    166 2.5 v6

    ciao di nuovo. girando un po sulla rete, avrei considerato circa la disposizione delle bombole una soluzione a pavimento, cioè sfruttando la base del baule della 166 fino alla chiusura del cofano (98x95x30 cm circa) e infilandone una, se possibile, nel vano ruota di scorta (60x30 cm circa). questo per avere una capacità sufficiente, per poter sfruttare meglio lo spazio residuo del baule e per non alzare troppo il baricentro dell'auto con una composizione a "castello". dico male? secondo voi che bombole (nel senso di dimensioni e litri) potrei considerare? e a che peso/prezzo?
  8. alfa166_3000

    166 2.5 v6

    ciao come da nick ho da 2 mesi una 166 3000 sportronic: grande motore e grande auto. Devo anch'io gasarla a breve, con il solito usuale dilemma: GPL o Metano? vengo da due auto alimentate a GPL, con le quali mi sono trovato sostanzialmente bene. Vorrei passare per la 166 al Metano. Ho ancora qualche dubbio sul peso che graverà sull'asse posteriore viste le 2 bombole e sulla possibilità di poter montare una bombola unica più grande anzichè le due piccole, casomai in lega? Altra perplessità è sull'usura del motore col metano e i relativi rimedi (variatore, lube etc) pe
  9. grazie per le risposte. riassumendo con 115lt di metano (80lt + 35lt) dovrei avere un autonomia di circa 300km; il bagagliaio e relativa ruota di scorta sfruttabili, costo intorno ai 2500e (2 bombole, fasato con variatore e rinforzi molle). sbaglio qualcosa? Qualcuno sa degli ecoincentivi (metano o GPL), sono residente a roma. Dove fare l'impianto? (roma o milano nord?) ciao
  10. ciao a tutti e complimenti per il forum, veramente d'aiuto per i neofiti. dopo una 164 e una punto GPL vorrei acquistare un alfa 166 3.0V6 sportronic e metanizzarla. visto che il motore (mitico busso) tranne turbo e cubatura è simile al 2.0 V6 turbo, e l'auto è la stessa, mi sono accodato a questa discussione. Ho preso un po di info per il forum ma ancora non mi è chiaro (scusatemi se sono ripetitivo) qualche aspetto e cioè: - volendo avere un autonomia di circa 300km e considerando un consumo di 7kml, quante, quali e come installare nel baule le bombole? - considerato i
×
×
  • Create New...