Jump to content

gigiotd

Iscritti
  • Content Count

    1.089
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

2 Followers

About gigiotd

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Bari
  1. Giusto per chiudere il 3d, che dura da... dieci anni! Ho cambiato l'auto, arrivato a 304.000 km: perdeva acqua da non si capiva dove e, l'ultimo giorno, quando dovevo consegnarla per la permuta, la riempivo da sopra e usciva da sotto, quindi sono riuscito a capire che a perdere erano quelli che probabilmente erano gli ultimi tubi originali, ovvero quelli del riscaldamento. Inoltre gli iniettori davano davvero brutti segnali, la mattina a freddo l'auto andava a tre cilindri (avevano solo 30.000 km!!!!)... insomma, me la sono tolta dai maroni con pochi rimpianti. Adesso giro con
  2. Ehm... no, semplicemente mi fido di più di una pompa meccanica che di un coso cinese elettrico. Io lavoro a 50km da casa, francamente restare la sera al buio con una ruota tagliata su una statale mi preoccupa alquanto (ho anche l'assistenza stradale inclusa... ma vuoi mettere il vantaggio di cavarsi d'impaccio in 15 minuti e da solo?). Ciao GigioTD
  3. Permettimi di dare maggior credito alle MIE esperienze... Buone notizie dal motore, quindi! Riguardo il bagagliaio, io sono all'antica: voglio il ruotino, non mi fido di quegli accrocchi (e comunque mi porto dietro una pompa a pedale, per evitare di smontare la gomma laddove sia possibile), quindi anche adesso, nell'astra, ho il ruotino nel bagagliaio, che mi ruberà un 25% dello spazio, ma pazienza, non mi sento tranquillo a girare senza. Ciao GigioTD PS: non ci crederete, ma pure oggi ho avuto errori di mancata accensione sui due iniettori più "vecc
  4. Ti ringrazio, in effetti una volta che mi hanno "pelato" con il rifacimento della testata ogni operazione di cambio diventava anti economica, mi sono fatto coraggio e, per fortuna, alla fine le sedi hanno tenuto bene (va detto che dopo 80k km ho comunque dovuto regolare nuovamente le punterie, adesso sono a 160k km dall'ultima regolazione e il mecca le ha trovate ancora in tolleranza, evidentemente si sono assestate. Una cosa che tenevo a dire é che IL FLASHLUBE NON SERVE A NIENTE, dite quello che volete, nel mio caso é stato installato a 20k km circa e a 70k ho sfondato tutto, più prova
  5. Ti assicuro che sei una eccezione, sarebbe molto interessante capire cosa può mai esserci di diverso nel tuo impianto (il distributore?). Ciao
  6. Ovviamente mi riferivo ad 1lt di refrigerante! :p Il turafalle, comunque, sembra essere efficace (per ora... SGRAATTT!). Riguardo la pazienza, davvero non posso che concordare: il 99% degli automobilisti se ne sarebbe disfato dopo la rottura della testata, ma, a ben vedere, il peggio di sé l'astra lo ha dato proprio nei suoi primi 3 anni di vita, tutto il resto al confronto é stato una passeggiata, pur riservandomi una discreta rottura di scatole periodica (gli iniettori però li prendo su ebay e me li cambio da solo, spendendo si e no il 30% di quel che chiedono in officina).
  7. Mi stuzzicano molto, a questo proposito, i nuovi "motorini" a benzina turbo, come ad es. il 1.0 di Suzuki da 112cv, che ha percorrenze da diesel (16-18 km/l) e che garantiscono comunque un discreto risparmio, ma arrivare ai 53 centesimi del gpl é impossibile. Insomma, il risparmio ha un prezzo e questo può essere mitigato da un installatore competente, altrimenti potrebbe divenire un'odissea o, come nel mio caso, portare alla decisione di documentarsi e farsi un po' di manutenzione da soli... Ciao GigioTD
  8. Mediamente sono migliori di Landi, ma so che gli iniettori sono ugualmente molto cari e i casi di guasto che ho letto qui non sembrano essere pochissimi.
  9. Non li conosco, ma so che con Emer vai sul sicuro...
  10. Direi di no, principalmente per i problemi a iniettori e riduttori...
  11. E' un vero e proprio film! - rifacimento della testata (sedi valvola di scarico, etc.) a 72k km - 4 rail dei maledetti iniettori MED (l'ultimo ha circa 5k km) - 3/4 riduttori (includendo un caso di revisione completa) - un solo filtro in fase liquida (cambiato a oltre 250k km dopo 2/3 pulizie col compressore) Un bel po' di problemi di perdita liquido refrigerante: - all'inizio avevo le T in plastica, che perdevano dappertutto, poi le ho cambiate con quelle color ottone che vanno meglio (ma non benissimo); - una volta un tubo di derivazione del gpl si é tagli
  12. Aggiorno questo post, a distanza di quasi 7 anni: l'auto ha raggiunto quota 300.000 km. ed ha richiesto, per fortuna, una sola regolazione dopo i primi 80k km. Ovviamente ci sono stati altri interventi di manutenzione, ma non per la testata, che, quindi, ha retto bene. Ciao GigioTD
  13. Purtroppo mi manca l'interfaccia Opel x fare il reset della centralina dell'auto, quindi mi tocca avete 'tanta' pazienza! Ciao GigioTD
  14. Il problema dei due carburanti é sempre quello: se la taratura del GPL non é fatta bene, l'auto a benzina va male. L'ideale sarebbe infatti avere due mappe separate, una per ogni carburante, ma ovviamente non si può fare. Nel tuo caso, prima di rimettere mano alla mappa GPL, ti direi di fare un po'di km (sull'astra ne servono anche 2000!) prima di trarre conclusioni affrettate, perché la centralina dell'auto ci mette un po'ad adattarsi alla nuova taratura. Ciao
  15. Ni. In realtà a GPL i problemi si amplificano moltissimo, parola di uno che ha risolto un problema simile dopo 4 mesi cambiando bobine.
×
×
  • Create New...