Jump to content

alfa gtv

Iscritti
  • Content Count

    38
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About alfa gtv

  • Rank
    Member
  1. Cercando ho trovato questo: http://injector.railgroup.it/it/project/ig7-dakota/ Sembrano essere quindi prodotti italiani P.S.: ho pensato di contattare l'azienda e li ho invitati a intervenire nella discussione
  2. quindi mi conviene ordinarli e al primo sintomo li cambio. Adesso vedo di decidere se convertirmi agli arancioni o rimanere sui verdi. Ho trovato anche questo kit di modifica: https://integrashop.it/prodotto/kit-modifica-iniettori-landi-tappo-verde-arancio-connettore-euro-4-bosch/ Non so se qualcuno lo conosce o lo ha addirittura montato.
  3. Ciao betullo, grazie del tuo intervento. Ho constatato ancora difficoltà all avvio motore nonostante abbia staccato la batteria per qualche minuto. Riproverò a staccare la batteria per piu tempo per assicurarmi che il problema sia isolato all'impianto gpl. Gli iniettori saranno quantomeno da pulire, così come il riduttore. Mi sto già muovendo per una lavatrice a ultrasuoni. Altrimenti li sostituirò con gli iniettori arancioni ma devo rileggermi la discussione perché se ben ricordo non sono pienamente sostitutivi dei verdi.
  4. Salve a tutti, anch'io Opel Corsa D 1.2 Z12XEP con impianto Landi e centralina Opel e iniettori verdi. 120'000 km. Ormai per accendere l'auto impiego anche 5 tentativi e a freddo non va un gran che. Ho staccato e riattaccato la batteria per vedere se a benzina scompaiono tutti i sintomi: sembra esser così, anche se aspetto ancora qualche km per affermarlo con certezza. Ho da poco sostituito il serbatoio GPL; viste le problematiche di tale impianto forse mi conveniva chiedere preventivi per una sostituzione totale. A questo punto cosa mi consigliate di fare? In primis ho cercato di collega
  5. non lo sapevo. Io mi basavo sulla mia esperienza che di recente mi ha portato a dover sborsare 140 euro per la sostituzione di un sensore pressione presso un'officina Landi. Spero solo che effettivamente la sostituzione sia stata effettivamente fatta
  6. Per quanto mi risulta, se il sensore di pressione GPL non funziona più la centralina rileva errore e suona il cicalino del tasto di conversione carburante con passaggio obbligato a benzina
  7. Grazie Marcord, terrò a mente il tuo suggerimento. Ho constatato però che, variando la posizione della vite, non riuscivo a abbassare la pressione più di tanto, diciamo 1,25 bar assoluti; quindi non mi ha mai segnalato errore di bassa pressione. Non so se dipende dalla mappatura che fu eseguita in installazione: io non ho cambiato nessun parametro, ho solo eseguito l'autocalibrazione che presumo sia solo una ottimizzazione marginale e non una vera programmazione.
  8. Ho provato l'auto dopo aver eseguito anche lautocalibrazione e sembra effettivamente andare bene..sperando non ci siano imprevisti
  9. Grazie per il vostro intervento. "Se la tua auto ha il sensore di pressione sul collettore potresti vedere in diagnostica cosa misura" Il valore assoluto che leggo in diagnosi non deriva proprio dal sensore di pressione GPL? " altrimenti dovresti ricordare quanto era la pressione al minimo prima di smontare il riduttore" ...purtroppo non avevo ancora il cavo diagnosi per la centralina GPL.. "ancora collegare un vuotometro con un T al tubo tra collettore e riduttore" ..giusto, ma dovrei acquistarlo appositamente solo per questo...
  10. Sarebbe molto prezioso l'aiuto di qualche forumista esperto. Ho un impianto Landi Omegas che è andato sempre bene finchè la membrana del riduttore Li02 mi ha abbandonato. Ho proceduto alla revisione completa del riduttore ma ho erroneamente svitato la vite di regolazione posta centralmente. Mi risulta che quella vite va tarata in funzione della pressione che da manuale dovrebbe essere 0,95/1 bar superiore alla P presente nei collettori di aspirazione. Ho usato cavo diagnosi e software 2.16.4.434C del 2010 per collegarmi alla centralina Landi. L'unico valore di P che leggo in "Visualizzaz
  11. Grazie per essere intervenuti. Un bravo impiantista ci metterebbe 20 minuti credo e se onesto la spesa economica ne varrebbe certo la pena. Purtroppo dovendo fare molti km speravo di poter fare da me. Comunque se così non è, vorrà dire che mi procurerò cavo e software, cosa che avevo già in mente. Da manuale Landi la pressione di lavoro relativa è 0,95 bar. Cavo diagnosi. dite che questo può andare? https://www.ebay.it/itm/Landi-Renzo-Omegas-etc-Vogels-LPG-GPL-CNG-Diagnose-Kabel-USB-INTERFACE-Software/152891598448?hash=item23990ca670:g:WrcAAOSwRQlXdHPt
  12. Salve a tutti, ho revisionato il riduttore Li02 del mio Landi Omegas iniezione, ma ho avvitato erroneamente la vite di regolazione del precarico molla. Sapete dirmi come posso riportarla nella giusta posizione? Quanti giri devo svitare partendo da vite completamente avvitata?
  13. alfa gtv

    Riduttore GPL

    Sul Li02, quanti giri occorre svitare la vite partendo dalla posizione di completo avvitamento fino a battuta? L'impianto gpl è un Landi Omegas a iniezione
  14. ciao... ti chiedo scusa ma durante le due settimane di ferie ho ricevuto 37 mail per informazioni.. mi sembrava di aver risposto a tutte ma non ti nascondo che mi possa essere sfuggito. controllo domani stesso e ti rispondo Nessun problema. Anzi la ringrazio per l'immediato chiarimento. Attendo allora una mail di risposta. NON TROVO LA MAIL SE ME LA RIMANDI TI RISPONDO... CIAO l'ho appena rispedita a cetrullo@autofficinacetrullo.com VOGLIO LASCIARE UN COMMENTO POSITIVO PER LA RISPOSTA VELOCE E CHIARA CHE MI HA MANDATO L'AUTOFFICINA CETRULLO TRAM
×
×
  • Create New...