Jump to content

lars

Iscritti
  • Content Count

    773
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About lars

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Altro
  • Auto Posseduta
    golf comfortline bifuel
  • Età
    26-35

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  1. Ci sono delle novità...sono andato in un'altra officina volkswagen ed ho avuto un trattamento finalmente professionale. Il capo officina è un ragazzo giovane ma preparatissimo, ha provato l'auto, l'ha messa sul ponte, ha appurato che il trasudo è olio del cambio, ha scaricato l'olio e verificato se vi erano tracce di metallo. Poi ha aperto un coperchio in plastica presente lateralmente e si vedevano gli ingranaggi, ha verificato un piastra su cui vanno i cuscinetti del primario e secondario; dopo qualche minuto è tornato e mi ha detto che è tale piastra a dare problemi ed infatti ora ne esis
  2. ho fatto una prova, non so se possa servire a capire qualcosa: sfrizionando col freno a mano inserito salendo coi giri non avverto ronzii, questo anche se faccio muovere la macchina leggermente coi giri ancora abbastanza alti. Poi chiaramente devo mollare, i giri si abbassano, la marcia prosegue ed il ronzio ricompare... allego un'immagine di un cambio tale al mio:
  3. Ma secendo te il liquido idraulico può lasciare un trasudo persistente in prossimità della frizione? Mettendo l'auto sul ponte come posso distinguere tale liquido dall'olio del cambio? Io posso solo dire che a prima vista sembra troppo liquido, non penso che l'olio del cambio possa avere tale consistenza, comunque per terra nessuna macchia o goccia neanche dopo lunghe soste. Il livello della vaschetta è sceso un pò rispetto all'inizio, ora io non so dire se è compatibile con l'usura delle pasticche (secondo il mecca si) che comunque dopo 70Kkm sono ancora al 70% circa...sembra incredibi
  4. una perdità dall'attuatore idraulico della frizione era quello che speravo inizialmente, ho fatto controllare la vaschetta dei freni poichè il circuito è in comune e il meccanico ha detto che l'olio mancante e compatibile con l'usura delle pasticche (peraltro modesta). Poi in VW mi hanno detto che il cuscinetto dalla frizione lavora a secco il che significa che, anche se ci fosse una perdita dal circuito frizone, sul disco di olio non ne finirebbe. Così dicono poi non so... per il momento ho usato l'auto solo per uno spostamento di 200km e devo dire che il rumore è sicuramente aumentato.
  5. volevo precisare che il preventivo e' si alto, ma comprendeva anche volano e frizione nuovi... il ronzio sembra simile a quello che si avverte durante la retromarcia ma meno forte, tende progressivamente a sparire ed in quarta-quinta non si avverte nulla. come detto l'auto ha 70Kkm fatti per il 90% su extraurbano tra i 90-110 km/h. Inoltre a 30mila avevo già provveduto a scaricare l'olio cambio di primo riempimento con identico olio originale marchiato VW (è un minerale 75w)... se dovessero essere i cuscinetti farò revisionare il cambio ma non in vw, forse presso ditte specializ
  6. Dipende dai giri, di distingue bene in prima e seconda, molto meno in terza forse perché con la velocità aumentano i rumori esterni al veicolo. In rilascio il ronzio sparisce, ad esempio se percorro una discesa ripida di prima o seconda non sento nulla ma appena sfioro il gas ricompare. La VW mi farebbe uno sconto sui cuscinetti ma non su manodopera e frizione, quindi parliamo di 100 euro su un preventivo che sfiora i 2000.
  7. Salve a tutti, ho un problema con la mia golf bifuel: la mattina quando parto la frizione strappa per poi funzionare perfettamente in ogni condizione durante la giornata, in pratica è come se strappasse a freddo. in prossimità della frizione è presente un non indifferente trasudo di olio, presumibilmente olio del cambio, comunque per terra non trovo mai gocce o chiazze. il livello olio del cambio è ok. avverto un piccolo ronzio durante la marcia a bassa velocità in prima e seconda, debolissimo in terza, poi tende a scomparire per il rumore del motore. Tale ronzio è presente solo co
  8. Ciao signo, visto che l'istabilità è dovuta agli iniettori che non tengono la carburazione, è possibile intercambiarli con altri di marca diversa?
  9. Forse non sei ancora pratico di gpl, considera che la qualità dell'istallazione è più importante della marca dell'impianto. Comunque per cambiare un filtro non devi necessariamente farti un'ora di viaggio, è un'operazione semplicissima che può farti anche il meccanico sotto casa, o da solo se hai manulaità. Io se avessi un ottimo istallatore a solo un'ora (ma anche più) non ci penserei due volte...
  10. Grazie lars, ma io alcuni proprio non li capisco. Io invece mi sa che li capisco... ciao
  11. Prova a pulire gli iniettori col petrolio bianco: stacca il tubo che va dal filtro al rail (attenzione poichè c'è un pò di gas) iniettaci un pò di petrolio bianco, riattacca il tubo, commuta a gas e fai qualche sgasata. Ripeti l'operazione altre due volte. Prova, se non ha ceduto la bobina potrebbe andare ancora, altrimenti ti compri un iniettore nuovo e te lo monti. La landi vende anche rail revisionati ma non ne ricordo il costo. Il riduttore al massimo puoi revisionarlo intorno ai 100Kkm, esiste un kit apposito, in più ci vorrà un minimo di manodopera poichè l'operazione di revisione
  12. Ciao slurpix, visto che sei di Verona ti consiglio di andare qui: http://www.autofficinasignorini.it/ La marca dell'impianto fattela consigliare da lui, comunque più della marca conta la bontà dell'istallazione. Se prima vuoi contattarlo dal forum cerca l'utente SIGNO.
  13. ENZO1 ha dimostrato spesso di sapere (e bene) come funziona un impianto gpl. Per quanto riguarda la trasformazione dei motori ad iniezione diretta, beh penso sia veramente troppo presto per parlarne...
  14. Io rimango con i miei dubbi, almeno finchè qualcuno non avalli le sue affermazioni con delle fonti attendibili. Inoltre nel link postato da Tajima( http://www.baldiegovoni.it/site/impianto_g...ne_diretta.html ) gli istallatori mostrano una foto in cui si afferma che la pompa benzina ad alta pressione è stata "opportunamente modificata" per l'alimentazione a gpl, ora chiedo a qualcuno più esperto: si può fare questa cosa? E' legale?
  15. Ciao Tajima, ti rispondo ripetendo quello che ho affermato nel post precedente.
×
×
  • Create New...