Jump to content

tascappane

Iscritti
  • Content Count

    1.786
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by tascappane

  1. Che bello! Ho appena controllato anche la AX del babbo non ha avuto aumenti pur essendo del 1989! (ampiamente sotto zero, a carburatore e senza kat). WWW viva il GPL WWW
  2. interessante... ma che tipo di modifiche si fanno per abbassare i consumi.... la dedra mi fa 8.5 a litro 80%statale 15%paese 5%città
  3. io non risiedo a roma... dove sta lo speciale?
  4. Penso che la AX sia ancora + bassa della clio... infatti leggi sopra cosa mi è successo. L'altra dedra che ho posseduto, aveva i molloni posteriori un po' scarichi, ed ogni tanto, soprattuto facendo le rampe di un garage, mi toccava la marmitta (e si lo so sono proprio sfigato) con 30/40 euro comprai delle molle aggiuntive da montare dento i molloni originali. L'auto si è alzata ed anche parecchio tanto da farle perdere la stabilità originale. (OT) ma i cerini svedesi non sono quelli che si accendonon solo sulla propira scatola? Se è così al sicuro
  5. Complimenti, hqai azzeccato proprio la mia espressione... quando avvenne il fatto feci esattamente le stesse faccine!
  6. questa non la sapevo: effettivamente a me hanno montato la ciambella sotto il bagagliaio della AX. Effettivamente una volta, mentre eravamo in 5 in auto, e la strada era parecchio incurvata, ad un tratto ho sentito la bombola strisciare sull'asfalto Ho dato un'occhiata ed ho visto che c'è una specie di perno sporgente al centro della bombola, ed è stato quest'ultimo a strisciare, in quanto il lamierino di protezione della bombola non aveva nessun graffio. Mi è successo solo una volta
  7. dove sta il tread della stargas? spero si realizzi presto sta cosa!
  8. io invece ti suggerirei di non prendere la 120 cavalli ma la 105, non tanto per risparmiare, ma perchè i motori fiat alfa lancia sono soggetti ad un rapido deterioramento del variatore di fase: ad alcuni dura 100.000 km ad altri 30.000, e per sistemarlo bisogna buttar giù tutta la distribuzione, e sfilare l'albero a cammes... una bella batosta. Te lo dico perchè ho una dedra col famoso variatore e tutti sono convinti che sia una TD (il variatore rotto da' alla macchina un rumore da diesel). Facci caso, soprattutto all'avviamento quando incontri per strada 147,156, barchetta, punto hgt,
  9. tascappane

    Fiat Croma

    e questo che c'entra qui?
  10. Hai lancia dedra 1.8 16v VVT del 04/1998? Ha anche schemi elettrici?
  11. Starò dicendo una banalita, ma hai provato a fare per bene lo spurgo dell'aria dall'impianto? Cerca i valvolini di sfiato ed assicurati che ne esca acqua. Potrebbe benissimo essere che il radiatore interno è pieno di aria.
  12. in teoria si, in pratica sob, non è riusito a farlo ancora nessuno (almeno così mi pare). Problemi di omologazione
  13. Assolutamente non devi pagarlo, sopratutto se fa questo difetto dalla data dell'istallazione. Spero davvero che sia tu a non aver capito dove deve attaccare i tubi del polmone... altrimenti sarebbe l'istallatore a non aver capito...brrrrrr sarebbe come un bambino che gioca a moscacieca: cerca di beccare il punto dove collegare l'impianto. Anche se non sono un istallatore posso affermare che sicuramente il polmone NON va assolutamente collegato vicino la vaschetta.. Ps. autogastwin a me la ax va benissimo (ho il carburatore scarburato e quindi avvio sempre a gpl), secondo te do
  14. Immagino che il tuo sia un impianto aspirato. (non lo hai specificato) Ma le temperature quanto salgono sopra i 90 gradi? Un mio amico aveva una Astra 1.4 dove le temperature stavano sempre tra 95 e 100... credo che questo possa essere un problema in quanto possono formarsi delle bollicine di aria. Hai l'antigelo vero? Una risoluzione banale potrebbe essere quella di far montare il polmone in basso, in modo che qualunque bollicina di aria si fermi nella vaschetta.Tu probabilmente hai il polmone in alto, e non si riesce a fare lo spurgo per bene. Comunque oltre a verificare il livello a
  15. tascappane

    Stargas e magia

    io gli chiederei il significato della parola "sequenziale"...
  16. Ok ragazzi, mi spiegate una cosa quindi. Quale è la temperatura ottimale per il motore? Purtroppo non riesco a trovare la vecchia valvola termostatica... vabeh cercherò ancora. Io ero convinto che il motore dovesse stare grossomodo sempre intorno a 90°, in modo da raggiungere la dilatazione ottimale di tutti i componenti, e di fluidificare l'olio in modo da diminuire l'attrito. Danyts invece mi suggerisce che è meglio così in quanto guadagno in prestazioni. Io ero convinto che l'olio più fluido facesse scorrere meglio i pistoni. La cosa migliore che ho sperimentato è l'assenza di con
  17. quoto il lovato aspirato. Ce l'ha il babbo sulla citroen ax e va che è un piacere. Per problemi al carburatore stavamo per rottamare l'auto, ma negli ultimi 3 anni avra fatto 70000km. Mai un ritorno di fiamma (considerando che mio padre ci va spesso in campagna... ci sarà la paglia nel filtro... l'ultima volta che lo sostituii era completamente nero).
  18. mmmm dai non dire così che mi viene la bava alla bocca la mia è ancora più pesante e volevo aggiungerlo per renderla un po' più fluida e perchè dicono che si ripaghi da solo col minor consumo di carburante (con la mia scendo facilmente sotto gli 8.5 km/l (pieno/pieno) a gpl 80%extraurbano, 20%in paese). Ma tu a quanti km lo hai messo alla tua marea? la mia sta raggiungendo i 100.000, per questo volevo dare una rinfrescata. Il trattamento testata TS potrebbe lasciare residui nell'olio? in tal caso mi convnerrebbe trattare prima la testata e poi il motore. Voglio riprendere anch'io
  19. Mi stavo orientando anche io sui trattamenti della silder, in quanto mi hanno proposto i trattamenti Motore e Cambio per la mia auto + quella di mio fratello (punto mjt... è la pecora nera della famiglia) +trattamento testata a 100€. Volevo comunque fare una pulizia dell'impianto con l'ET della sintoflon (26 euro) secondo voi ne vale la pena? Oppure è meglio non mischiare i prodotti? Ciauz
  20. Mi sono appena accorto che EcoCeramicPlus è stata condannata per pubblicità ingannevole, e pare che nonostante il nome non fosse ECOlogico, non contenesse CERAMICa, insomma che non fosse PLUS, un fake insomma. Quindi a questo punto mi viene di rivolgermi al ptfe. Alfone, quanto costano i prodotti della sideryperlube? il trattamento motore di ci che dura 100000km, alla fine si spende di più o meno che con l'accoppiata dei prodotti syntoflon? La dedra prescrive il cambio olio a 20000, sto valutando più opportuno il sintoflon, in 100000 cambi olio dovrei mettere "solo" 5 boccette... ma viag
  21. in più montando un sequenziale lo potrai riciclare quando acquisterai la prossima auto da gplizzare ! :-) P.s. anche io a febbraio 06 ho montato l'impianto alla dedra '98 alla veneranda età di 80k km, e finora non ne sono affatto pentito. però da un'auto anziana c'è da aspettarsi manutenzione: mi ha abbandonato la frizione sob, ed il variatore di fase è da sostituire sob sob. Finora ho risparmiato un bel po' e l'anno prossimo mi sarò già ripagato l'impianto.
  22. Sono stato proprio stasera da un rivenditore di articoli per tunning, in quanto volevo informarmi cira la disponibilità di aditivi antiattrito da aggiungere nel prossimo imminente cambio olio (attualmente ho Elf StarSynt 10/40, che prevedo di riutilizzare in quanto ho un'altra lattina). Il rivenditore era un po' scettico circa tali prodotti, ma aveva disponibile: Sintoflon ET 250ml €26 (non ho chiesto quanto costerebbe il protector, qualcuno ne ha idea?) EcoCeramicPlus (flacone il plastica da circa mezzo litro) €30 circa, ma non ha controllato bene la fattura, ce lo aveva da dive
  23. Ho dato un'occhiata al cruscotto dell'auto, e pare che la temperatura non sia di 75, ma di addirittura 70 gradi, (le lancette e le serigrafie facilmente ingannano!) che viene raggiunta in 10 minuti. L'olio sta sulla stessa temperatura su per giù. Mi pongo il problema, perchè la dedra più vecchia si stabilizzava velocemente ad 85° e di li non si spostava. La ventola si attacca regolarmente a 92-95° (sempre letti da cruscotto). Mi preoccupa di più l'olio, la lancetta punta troppo verso il basso: sull'altra dedra le lancette di acqua ed olio erano orizzontali, qui stanno quasi a minimo.
  24. Credo di avere un problema di temperature sulla mia dedra: in marcia, in condizioni normali la temperatura si assesta intorno ai 75°, a qualunque tipo di andatura, per alzarsi poi fino a 90° nel traffico. Anche in estate, con clima acceso, saliva poco sopra i 75°. Quando acquistai l'auto, la temperatura si fermava addirittura a 60°, e quindi sostituii il termostato (40€ solo il pezzo, la sostituzione la effettuai io direttamente). Appena sostiutito il termostato la temperatura si è bloccata a 75, e da li non si schioda se non in città. Credo che comunque il termostato funzioni in quant
  25. tascappane

    NICKNAME

    il tascapane è una specie di zainetto monospalla, che si usava ai tempi della guerra, dove i soldati usualmente portavano il pranzo. http://www.worldwar.it/militaria/tascapane_rm/default.asp Nel dialetto del mio paese d'origine (Palazzo S. Gervasio (PZ)) si chiamerebbe "u tascappan' ", il lo ho italianizzato "tascappane". Stavo facendo una chiacchierata con amici, sul tema sopra riportato, quando mi capitò di registrarmi ad un servzio internet... non sapevo che nikname mettere e... tascappane.
×
×
  • Create New...