Jump to content

MasterPc

Iscritti
  • Content Count

    710
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by MasterPc

  1. Secondo me il gpl deve evolversi... comunque ad oggi l'ibrido sta prendendo sempre più forma. Se le case di gpl vogliono evolversi adesso è l'ora giusta. Landi stava sviluppando un sistema di retrofit ibrido sulle auto, non lo ha ancora tirato fuori da quanto so. Si tratta di motori elettrici che vengono inseriti nelle ruote posteriori e tramite una particolare elettronica (e non credo nemmeno troppo complicata) si va ad azionarli in accelerazione e frenata aiutando il motore termico. In italia abbiamo la prima legge europea per fare trasformazioni di auto normali in ibride o totalme
  2. Salve. Tocca si ferro! Incrocia anche le dita Per il mio caso... a volte carico anche 30 litri... ma capita questo: Con il freddo la pompa non ce la fa, quando scalda l'auto e ho fatto 4-5 tentativi di restart (ho messo un pulsante per spegnere e accendere la centralina altrimenti mi fa dei restart l'impianto a benzina e mi consuma come un autotreno) allora inizia a partire, al pomeriggio e con il caldo invece parte e va subito. Non so che accade... se faccio un viaggio lungo va bene sempre. Insomma, fino a che si comporta così vuol dire che andrò anche un pò a benzina (allungherò
  3. Grazie Ghost. Intanto ho scoperto un problema di affidabilità dell'auto (vecchiarella)... dopo 200.000 km l'alternatore ha fatto festa. Probabilmente funzionava male anche prima del suo definitivo passaggio ad altra vita poichè capitava a "freddo" scattasse varie volte, anche a serbatoio gpl pieno, a benzina: per evitare di spegnere e riaccendere l'auto in corsa (pericolosissimo e molto oneroso come consumo carburante) avevo messo un interruttore sull'alimentazione della centralina Icom per spegnerla e riaccenderla in corsa. Dopo vari km riuscivo a farla stare a gpl ma sentivo la pompa
  4. Ottimo feedback e conferma quanto era nella mia testa. Credo che farò così quando avrò voglia di aprire Infatti un mio dubbio era che il super filtro che han messo nel cestello Icom fosse uno dei responsabili e tappasse. Questa pompa, per di più, ha una girante che ha una portata di 1/3 superiore a quella standard, forse di più.. non ricordo, per cui il filtro potrebbe essere un intoppo notevole. La pompa Vialle quanto costa? perchè io ci farei un pensierino... ed ha un'elettronica oppure si installa semplicemente come questa, due fili e via?
  5. Buon giorno a tutti. Dopo mesi di uso di questa pompa posso dare anche il mio feedback. La pompa di per se va come un treno... pressione ottima e grande resa sul motore, ma... Il problema di mhmmd ce l'ho anche io. Serbatoio di 48, usato solo 20-25 litri al massimo e se faccio, quando sono al limite di questo consumo, curve o scossoni commuta a benzina. Ho 2 teorie al riguardo: 1) la pompa è grossa e il cestello troppo piccolo, poichè ha una girante molto grossa... va in depressione e il sensore pressione la fa scattare. Se il serbatoio è pieno il gas passa meglio e permette alla girant
  6. Il fumo bianco può avvenire in due casi... o è fredda l'auto... e qui ci stà, oppure c'è una perdita di liquido refrigerante. Controlla quindi il liquido di raffreddamento. Mi viene da pensare che, essendo il liquido di raffreddamento a contatto con il polmone... se il polmone è difettoso può trafilare sulla linea del gpl verso gli iniettori e questi spruzzino anzichè il gpl il gpl + liquido di raffreddamento. Se il concessionario si è accorto del problema avrà sistemato tutto e ti ha dato una scusa, in ogni caso verifica con lui che vada bene perchè dubito che hai un problema alla testa (t
  7. Pompa benzina o filtro benzina che han problemi? Il filtro benzina da quanto non lo cambi? La benzina è nuova o ha tanti mesi?
  8. Post di condivisione... Ho fatto 80 km... la pompa va bene... l'impianto tarato ad hoc, prestazioni migliori rispetto alla benzina sotto la coppia (tra 1000 e 4000 giri in pratica)... ecco il problema: la settimana passata mi muore l'iniettore (almeno pensavo così) del cilindro 1. La vecchiaia... Controlliamo l'iniettore (li controlliamo tutti visto che ci siamo) e risulta buono ma qualcosa non va nel blocco in ottone porta iniettore. Continua a perdere gpl senza controllo, il 31 gennaio ho appuntamento per risolvere questo problema poichè l'iniettore funziona, le guarnizioni sono appo
  9. bhè... non ho dato un giudizio di affidabilità ma di scelta azzeccata di questa pompa, ma sempre rispetto alle pompe che ho usato in passato. Infatti ho scritto "vediamo quanto durerà"... Puoi leggere indietro dei miei tentativi di sostituzione della pompa. In pratica, in 2 occasioni passate l'ho sostituirla (riflettendoci... una volta perchè era defunta ed una per sicurezza mi pare, durante la revisione bombola) non con i ricambi originali che durano comunque poco e costano un botto ma con pompe alternative descritte nel forum a prezzi decisamente più convenienti (sotto i 50 euro).
  10. Aggiorno il Topic nella mia missione impossibile di tenermi e far funzionare l'impianto al meglio (finché durerà). In passato avevo sistemato nel cestello originale una pompa bigfoot presa in Polonia a circa 40-50€... Non ricordo. Avendo un progetto in corso ho girato molto addirittura senza impianto x vari motivi. Ora sono riuscito a terminare al 90% i miei progetti e ho quindi rimesso in funzione l'impianto. Avevo gli ugelli c108, adesso ho su i d133 (i più grossi che aveva l'impiantista). Dovrebbero iniettare tra 230 a 260cc di gpl al minuto, almeno la portata massima a benzina è ad
  11. Salve a tutti, Segnalo che il 22 Ottobre ci sarà il raduno nazionale Hyundai Club Italia, aperto a tutte le auto Hyundai presso il Kartdronomo coperto più grande d'Europa - GoParc all'uscita di Mantova Sud. Sarà presente anche Hyundai Italia con la presentazione della nuovissima I30 N, una IoniQ (speriamo la PlugIn) e al raduno saranno presenti diversi stand, tra cui Carburatori Bergamo (tuning e non solo), Distribution tech (moduli alzavetri speciali installabili anche sul posto), AppleWorldcooperativa (gadget e accessori). Pranzo presso il ristorante del GoParc, Possibilità di iscr
  12. Leggo cose un pò sconcertanti... Sinceramente ho un gpl JTG sull'auto, ha enormi problemi di pompa ed io che sono smanettone ci ho messo delle pezze da solo... tuttavia leggo di centinaia di bar... Il gpl è liquido a 5-7 bar in inverno, in estate si arriva a 12... la sovrappressione di cui si parla serve per farlo salire di 2-3,5 bar non di più e il serbatoio interviene con la valvola di sicurezza a 27bar. Le auto a iniezione liquida diretta di benzina lavorano sui 5 bar sul primario e 120-150 bar sul secondario non di più, questo perchè la benzina è molto "più sottile" del gasolio dove
  13. Infatti la mia la uso per seconda macchina oramai... ma quanto dici è vero. Ora... il fatto che si sia grippata è una cosa da vedere per capirne la causa, però tutto il resto è evidente. Icom quando va vola... ma nel 75% dei casi non va benissimo... ed è per questo che da campione d'impianto è poi diventato campione di rogne!
  14. Ho letto in un post precedente: incremento di prestazioni del 30%. Ecco che i lavori di meccanica ed elaborazione vanno a farsi friggere ahahaha. Ragazzi... Ridimensionate i termini va'. Il gpl è un carburante, mediamente ha la stessa resa della benza, un pelo meno. Sia chiaro... Le auto se van meglio è perché l'espansione del gpl liquido crea un raffreddamento che aiuta la combustione e può aiutare anche gli anticipi. Se di incremento si può parlare siamo dell'ordine di 1-3 cv. Prima di Sparare, siate certi di quello che dite con un banco rulli prima e dopo, altrimenti è come dire che g
  15. Come sta andando? Sei riuscito a far qualcosa? purtroppo il freddo glaciale di questo periodo non è certo un buon aiuto. Intanto io ho portato un collettore di aspirazione come il mio (ma lavorato e lisciato togliendo le imperfezioni di serie) dall'impiantista per farmi rifare i fori per gli iniettori Icom... il mio progetto sta proseguendo: migliorare il migliorabile! Saluti e auguri a tutti anche se in ritardo!
  16. Per forzare la cosa puoi bypassare il sensore di pressione, ho letto da qualche parte... Ma non ricordo bene, prendi la cosa con le giuste molle. Fai altri km e vedi se i km aumentano. Tieni conto che hai anche dell'aria dentro, probabilmente arriverai anche a 20-25 litri. Poi insisti riaccendendo l'impianto più volte x costringerlo a consumarlo un po' di piu'. Mi viene da pensare anche ad un problema della sicurezza 80%... Non ho approfondito ma se c'è un problema su quella magari ora ce l'hai al 30%. Scarta le eventuali sciocchezze che scrivo ma prendi solo i suggerimenti utili. In que
  17. Il fischio lo deve fare, è tipico. Probabilmente con coperchio e baule chiuso l'altra non la sentivi. Io ho messo un ulteriore isolante in gomma da 1mm sopra alla ciambella e così si è ammutolita.
  18. Hai tutto il mio rispetto! Sei caparbio e non molli! Mi viene da pensare ad un problema di pescaggio... Con poco gpl magari non riusciva a caricare. Adesso sto pensando: la bigfoot è molto piu' grossa dell'originale ed entra ad incastro quasi forzato. Il mio timore è sempre stato che non pescasse bene il gpl. Appena ho del tempo voglio provare a vedere meglio: quando montero' non voglio che perda potenza anche se mi dici che va abbastanza bene ed io che attualmente giro con 2.2 bar di differenziale non ho che da goderne! L'oring non lo misi al tempo proprio perché filtrando gpl an
  19. Ciao, si, ci siamo beccati su hyundai club italia Ti faccio una domanda: la pompa bigfoot dovrebbe avere un assorbimento maggiore rispetto a quella precedente, per cui potrebbe essere che i cavi che hai installato nell'impianto non siano adeguati e ci sia un calo di tensione. Ho esperienza negli impianti a isola (fotovoltaico) che un alto assorbimento con tensioni basse e lunghezza di cavi abbastanza lunghi possa far cadere la tensione di un bel po'... se non ti hanno messo cavi di almeno 1,5-2,5mm potrebbe essere che ci sia un eccessivo calo di tensione. Con la pompa maggiorata ti sono st
  20. Lui ha un 5 cilindri, quindi un impianto già difficile. Cmq io ho speso 750 compreso manodopera, serbatoio e collaudo, e in quell'occasione ho acquistato anche 40 euro di pompa e me la sono cambiata (per scrupolo). Però ho beccato un fondo di magazzino... l'ultimo impianto che avevo. Se non avessi trovato quello (ed io icom lo uso come impianto di iniezione pari al benzina su un'auto con una lieve elaborazione) avrei dovuto spendere oltre 1000 euro (serbatoio nuovo e valvola nuova) + manodopera e collaudo. Avrei messo un gassoso o sarei andato a benzina (faccio 7000km/anno adesso). Purtro
  21. Grazie dei complimenti, sono un appassionato di motori, niente di più. Il fatto che ho fatto automazione industriale e appassionato del fai da te per neuroni celebro lesi mi fa provare a cimentarmi in operazioni tra le più ardite. Ovviamente dove non arrivo o non son sicuro mi affido (la pompa la sostituisce l'impiantista e non io... ovviamente). Per i test... in ogni cosa Icom (che chiameremo azienda) deve comunque trovare un profitto. Se io acquisto per dare una soluzione al mio cliente devo farlo, facendo magazzino, al prezzo più basso possibile e rivendere al prezzo più alto possibi
  22. Hornet, la tua analisi è veramente ottima. Io, come ti ho detto altrove, ho un'auto permissiva ma in virtù dei lavori di revisione pesanti che mi appresto a fare ho voluto prendere questa pompa che senza dubbio ha maggiori prestazioni rispetto a quella che ho adesso. Cmq spassionatamente io opterei per un gassoso... e ti spiego il motivo. Visto che ho fatto la revisione dei 10 anni di icom (sono uno dei primi) ho sostenuto una spesa esagerata. La mia ciambella era l'ultima che avevano e l'ho pagata oltre 500 euro + iva, poi aggiungi che occorre almeno 120-140 euro del manutentore e 100
  23. Per concludere ho rimontato il fondo al filtro, ho dato una lisciata con il fresino abrasivo perchè sono pignolo infine ho messo la pompa nel cestello facendo attenzione di mettere il tubetto di aspirazione con l'incavo del cestello. Dopo di che ho inserito, forzando leggermente, il tappo, stretto le viti e... voilà: Spero che questo sia per voi d'aiuto. Non monterò subito la pompa, ma sicuramente lo farò: sto per eseguire dei lavori pesanti all'auto e certamente mi servirà della biada da dargli , e visto che adesso con l'ultima pompa (quella del nissan 200) avevo 2.4 bar che era
  24. Guardando e provando la pompa maggiorata sul tappo ho notato che non mancava molto a poterla far entrare. Per questo, usando una punta a cono che avevo (mi sono arrangiato con quello che ho trovato nella mia mini officina) ho grattato quanto possibile l'anello di tenuta che avrebbe bloccato la pompa standard (che è più corta di questa), ho preso un taglierino e ho tagliato quello che non avevo tolto con la punta conica. Ho preso un piccolo fresino cilindrico e ho raschiato la parte iniziale per poter abboccare la pompa facendo attenzione a rimanere costante nell'affondare per non creare avva
  25. Per questo motivo ho deciso di misurare le due pompe e come noterete ci sono vari mm di differenza di diametro tra le due. La pompa entra perfettamente nel cestello quasi a misura, per cui ho tentato di farla combaciare perfettamente con l'incastro sotto dove in genere va l'aspirazione. Il gommino di tenuta non può essere usato perchè le dimensioni del cestello e della pompa sono evidentemente al limite. Infatti solo togliendo il gommino si ottiene il perfetto incastro. Tuttavia credo che il gommino sia usato per tenere ferma la pompa standard, evitando che si muovi eccessivamente, ma
×
×
  • Create New...