Jump to content

Spank

Iscritti
  • Content Count

    127
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Spank

  • Rank
    Advanced Member
  1. Probabilmente il tuo impianto ha dei problemi. Però non è giusto generalizzare dicendo che il GPL non conviene. Non capisco poi l'analogia tra l'iniezione diretta a benzina e il sequenziale a gas!! Ci sono le idee un po' confuse. Che c'entra scusa? Riguardo ai consumi, posso dirti che io mi trovo benissimo. A benzina faccio sui 12 km/l con una alfa 145 1.3 boxer. A gas con un sequeziale Zavoli (è sequenziale ma non utilizzo questa caratteristica visto che l'iniezione nella mia macchina è full-group) arrivo anche a 10 km/l. Risparmio quasi la metà e non sono bruscolini
  2. Copio e incollo da un sito con le caratteristiche reali: Si parla di 4 ore di ricarica. A parte tutto il discorso convenienza o meno può essere interessante magari per circolare nei centri storici. Altro pezzetto da repubblica: Quindi sono 18 kw di punta ma solo nel 30% del tempo. Leggevo poi che il serbatoio è di 340 litri. Resta un mistero invece la soluzione dei problemi tecnici di funzionamento del motore: Aspettiamo la prova su strada se mai ci sarà.
  3. Spank

    ADDIO MOBIL 1 ?

    Io ho messo sulla 145 1.3 boxer una sottomarca di origine tamoil che mi è costata 10 euro 4 litri. Va benissimo.
  4. Verissimo, ma si parla di industrie dell'automobile che stanno investendo ingenti capitali nella ricerca. Non spendono soldi solo per pubblicità. Università fanno ricerche in proposito, industrie dell'auto finanziano le ricerche. Se poi vogliamo pensare al quando, beh qui si possono fare tutte le speculazioni possibili. Voglio fare un esempio più semplice. Il cambio automatico negli States è la normalità. E' affidabile, assicura ottime prestazioni. In Italia all'inizio era pensato come un qualcosa che andava a deturpare l'auto e l'idea che noi italiani abbiamo dell'auto. Adesso invece si sta i
  5. " e le marmotte confezionavano la cioccolata " Simpatico e intelligente. Bravo. Se leggete questo articolo: http://findarticles.com/p/articles/mi_zdpc...07/ai_ziff43555 si parla addirittura di self-driving car. E in questo: http://www.engadget.com/2005/08/27/gm-will...ng-car-in-2008/ che esiste già pronta un'auto self-driving. Questo è il futuro e non sono certo marmotte. Ciao Ciao.
  6. Probabilmente il futuro sarà così, volenti o nolenti. Riguardo ai precedenti post, volevo far notare che si parlava di uno stato in cui è permesso legalmente superare i limiti e che le strade lo consentono. QUI IN ITALIA CI SONO LIMITI IMPOSTI PER LEGGE E LE STRADE NON CONSENTONO DI VIAGGIARE A VELOCITA' SUPERIORI AI LIMITI. Chiudo qui perchè se no si finisce sempre per litigare. Io non ho mai ricevuto contravvenzioni per superamento dei limiti di velocità, nè qui nè in Germania. Se ci sono è giusto e doveroso rispettarli. Punto.
  7. In un futuro non troppo lontano, probabilmente le auto avranno limiti di velocità gestiti dall'elettronica congiunta al sistema gps. Sei in un centro abitato? La tua auto non supera i 50 km/h nemmeno se metti l'acceleratore a tavoletta. E se qualche furbo manomette tale sistema (perchè in Italia siamo tutti furbi), carcere assicurato. Solo così si risolverebbe il problema.
  8. Ho avuto il tuo stesso problema una settimana fa e ho notato che cambiando distributore e facendoci un po' di chilometri tutto è tornato a posto. Può dipendere anche dal gas sporco. Comunque una pulitina al corpo farfallato non può che essere salutare. Ciao
  9. Eh beh questo purtroppo non è un problema del codice della strada ma di inadeguatezza di un servizio, di congestionamento di tale servizio. Quello che è scandaloso è pagarlo a peso d'oro. I costi del pedaggio sono inaccettabili.
  10. ? eh? non ho capito il replay sopra... Io intendo dire che se si andasse tenendo la destra e utilizzando le corsie a sinistra x il sorpasso si eviterebbero situazioni di rischio. Faccio un esempio: autostrada a tre corsie. Procedo sulla corsia a destra a 130km/h. Se incontro veicoli lenti li sorpasso in sicurezza avendo due corsie libere disponibili. Se invece un cretino marcia a 100km/h in corsia centrale mi costringe uno a rallentare alla sua velocità passando dalla corsia più a destra a quella centrale, due a riaccelerare per superarlo nella corsia più a sinistra. Mi espone ad un r
  11. Il problema non sono i limiti di velocità, ma la congestione delle nostre autostrade. I soliti discorsi. Per assurdo in Germania dove i limiti di 130km/h sono solo consigliati, la stragrande maggioranza li rispetta non per motivi di sicurezza, ma per risparmiare sul carburante. Riguardo all'uso delle corsie in Italia, credo che via sia una forte confusione. Esiste ancora la consuetudine di considerare la terza corsia a destra solo per i veicoli lenti che viaggiano al di sotto dei 90km/h, mentre non è così. Bisogna occupare sempre la corsia più a destra se libera e questo senza considerare
  12. Io ieri con questi buoni ho risparmiato 1,20 euro su un pieno Sono molto soddisfatto...
  13. Spank

    NOTATI RIBASSI?

    Mi è giusto arrivato la settimana scorsa il blocchettino con i 100 buoni da 0,60 euro e non vedo l'ora di fare il primo pieno con questi sconti. curioso il fatto che i distributori convenzionati allo sconto siano quelli con i prezzi più alti....
  14. Spank

    PRODI SI E' DIMESSO

    L'unico punto su cui non sono d'accordo è il primo. Magari si potrebbe fare come in Germania, dove il limite di velocità esiste ed è di 130km/h, ma è tollerato superarlo. Si può andare ai 200 e nessuno ti multa. Se però succede un incidente sopra i 130km/h (e questo in pochi che vanno in Germania lo sanno) l'assicurazione non risponde. Considerando che si possono fare danni equiparabili a centinaia di migliaia di euro penso che nessuno supererebbe il limite dei 130. Per gli altri punti sono perfettamente d'accordo. Per il punto due, faccio un esempio estremo. Mentre ero in Germania venni
  15. Spank

    Utilizzo "IP Plus98"

    Ho semplicemente detto che in autostrada tedesca con la mia macchina una 145 1.3 boxer a tachimetro stavo a 195km/h usando la super 98 ottani, contro gli scarsi 187km/h della super normale (la macchina è tutta originale fuorchè la centralina che il precedente proprietario aveva sostituito). E anche in accelerazione la differenza era visibile. In Germania credo poi che sia già in uso miscelare alla benzina una piccola percentuale di alcool. Se non mi sbaglio...
×
×
  • Create New...