Jump to content

gabry

Iscritti
  • Content Count

    344
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About gabry

  • Rank
    Senior
  1. Buongiorno Signo, le pompe Bosch non sono mai state castomizzate espressamente per il GPL così come abbiamo fatto, in seguito, passando a Walbro. In effetti su Bosch credo di essere stato poco chiaro: quando scrivevo "purtroppo succedeva anche con Bpsch...." intendevo che anzichè sostituire l'intero cestello, pompa compresa, veniva sostituito solo il motore pompa con un altro Bosch acquistato attraverso la rete dei ricambisti. Per Walbro ribadisco e confermo che il motore pompa è di derivazione benzina, ma viene prodotto per icom con particolari specifici come da ns. richiesta. S
  2. Ciao Hornet, ciao Daniele, ciao a tutti! No, tranquillo, non mi hanno azzittito, è che da diverso tempo mi occupo di altro qui in icom. Comunque vi leggo spesso. Avrei un mucchio di cose da dire su ste benedette pompe....e prima o poi preparo un 3d specifico per aggiornarvi su tutto. A molti di voi tutto sommato lo devo, non fosse altro per la pazienza che avete mostrato "nell'ascoltarmi" in passato. Adesso "mi rubo" un minuto solamente perchè c'è una cosa che credo sia opportuno Voi sappiate. Nel ciclo di controllo del materiale reso in garanzia dalle ns officine/rivenditori
  3. Ciao Steu, mi permetto una piccola annotazione: quella che dici non è esattamente la prova del 9. Se uno o più iniettori gpl stanno in perdita si può avere un avviamento del motore prolungato come descritto dall'utente Se la calibrazione è tendenzialmente ricca (come ricorda Danystrauss), idem, avviamento prolungato dovuto allo spostamento del "fuel triming" della centralina. Percorrendo gli ultimi km a benzina comporterà, al 99.9 %, un avviamento del motore a feddo in maniera corretta. Tuttavia, ai fini della diagnosi, non dirà esattamente ove si nascond ail problema, se
  4. non è vero, il problema si manifestava solo a gpl, solo nell'ultimo mese anche a benzina, considerando che è stato risolto oggi e perdurava da febbraio se un cliente disperato come il sottoscritto vi chiede immediatamente di chiamare l'installatore perchè alla luce di quello che è accaduto in passato ci sono motivati dubbi che tutto il motore sia stato compromesso, è vostro DOVERE farlo subito come mi avevi detto. Vorrei capire come con una semplice telefonata tu sia stato rassicurato sul suo lavoro, lui mi ha detto che ha provato mille volte a mettersi in contatto con voi sempre
  5. L'ho chiamato l'installatore, l'ho chiamato, ci ho parlato e mi ha spiegato cosa ha dovuto fare per risolvere il problema. Era un problema che, anche a tuo dire, si manifestava sia gas che a benzina. Mi ha ssicurato di aver fatto tutte le prove del caso e da li la sua decisione di sostituire il corpo farfallato. C'entra qualche cosa icom, o il sottoscritto, in tutto ciò? Perchè ci si dovrebbe vergognare? Tanto più che proprio in questo tuo 3d c'è chi ti dice che quella serie di vettura ha avuto un problema specifico con quel componente. Non ci hai mai contattato privatamente. E' la i
  6. Ciao Gabriele, ho l'intenzione di far ruotare il serbatoio anche perchè non si tratta di un lavoro lunghissimo, come mostrato nella foto da me inserita a pag. 2, si tratta sostanzialmente di "accorciare" le tubazioni senza praticare nessun altro foro nell'auto; certo, poi sto prendendo tempo in quanto, dal momento che dal punto di vista del funzionamento tecnico pare non ci siano problemi, se il pieno si stabilizza intorno ai 2 o 3 litri in meno, son d'accordo con te, bisogna valutare se ne valga la pena... Vorrei però chiederti una cosa riguardo la tua frase che ho quotato, perchè c'è
  7. In linea di principio sarebbe come dici tu, ma non per il peso specifico differente dei due carburanti quanto per i differenti poteri calorifici dei 2 carburanti. Il Gpl ha un potere più basso rispetto alla benzina, quindi a parità di potenza erogata ci vuole più carburante GPL rispetto al carburante benzina. Questo differenza è in parte compensata dalla perfetta miscibilità fra l’aria ed il GPL che garantisce una combustione completa con benefici tangibili nel rendimento globale del motore (questo in buona parte vale anche per i sistemi gassosi). Anche per questo consumi di un 20%
  8. Esatto, tuttavia val bene chiarire anche questo aspetto. Se il serbatoio viene caricato del corretto quantitativo massimo succederà che i 27 bar all'interno del serbatoio si potranno raggiungere quasi esclusivamente in condizioni gravose come un incendio e/o un surriscaldamento indotto da fonte di calore. Mediamente un serbatoio riempito al'80% raggiunge una pressione interna di 27 bar quando all'esterno ci sono circa 400°C (!!!) ossia un calore indotto da fiamma od altro. Un serbatoio riempito oltre l'80% può raggiungere una pressione interna di 27 bar anche in condizioni "normali". In
  9. Tieni presente che il valore di 80% è da considerarsi il valore massimo di carico consentito oltre il quale "teoricamente", normativa alla mano, non può essere consentito eccedere. Preso l'80% del volume come valore massimo di carica, la normativa prevede una tolleranza di +0% -10%, quindi il tuo livello di carica è assolutamente corretto secondo la normativa vigente. Se parliamo costantemente di una differenza di "soli" 3 litri in meno rispetto all'80%, beh io non tocherei proprio niente sulla tua vettura, anche perchè ruotare ils erbatoio credo implichi una nuova foratura del pianale
  10. Zandro, con le foto del manuale che hai postato, secondo me ti sei risposto da solo.....Il tuo serbatoio è montato secondo manuale A meno che i due serbatoi in foto non si riferiscano a due differenti modelli, identici esternamente, ma diversi all'interno. Ipotesi, quest'ultima, alquanto improbabile se non specificata nel manuale stesso. Ciao, Gabriele
  11. Forse entrambe le cose, ossia probabilmente te hai interpretato male ed io non ho espresso chiaramente ciò che intendevo dire. Non ho voluto fare il nome dell'installatore solamente perchè lui non era ancora a conoscenza dell'esistenza di questo forum, quindi non potevo sapere a priori se fosse o meno interessato ad essere citato in causa. Tra l'altro l'officina fa parte della stessa struttura che oggi ci rappresenta in Piemonte e Liguria come concessionaria icom, pertanto i riferimenti sono di dominio pubblico sul ns. sito. Eppoi mi son beccato fin troppe critiche di voler fare pubbl
  12. Stai tranquillo che non è una sensazione quella che provi, è la realtà. I sistemi ad iniezione liquida, se montati correttamente e secondo i consigli del costruttore (chiaramente quest'ultima considerazione vale anche per i sistemi gassosi) danno effettivamente un incremento, se pur minimo, delle prestazioni del motore per motivi già ampiamente trattati in precedenza. La stessa Vialle Italia, sul suo sito, ha in evidenza il diagramma di una prova al banco dove si nota l'incremento della potenza rispetto a benzina. Ciao, Gabriele
  13. Esatto, non era la pompa, ma un inconveniente a dir poco banale, tanto banale da fregarmi (mea culpa...)come un pollo. Avessi dubitato da subito avrei fatto risparmiare del tempo all'officina. Ma in fin dei conti credo sia valsa comunque la pena attendere un giorno in più visto che con l'occasione l'officina ha provveduto alla verifica e al controllo dell'intero impianto. Felice di saperti contento dell'operato. Saluti, Gabriele
  14. Bel lavoro, non c'è che dire. Ho solo un dubbio e te lo voglio palesare: se non ricordo male la pompa, nel Vialle, si trova proprio sotto alla flangia. Se così fosse probabilmente, nel tuo caso, il posizionamento del serbatoio non sarebbe ottimale poichè generalmente il punto di "pescaggio" dovrebbe trovarsi nel punto più arretrato possibile della vettura. Magari Daniele (Danystrauss) e chi conosce bene il l'ultima generazione del Vialle potrebbe fugare il mio dubbio o confermarlo. Saluti, Gabriele Ciao, in realta' mi son chiesto anch'io perche' il serbatoio fosse s
  15. Il tecnico è quello di Asti (non faccio il nome solo per doveroso rispetto del tecnico)? Se si, allora sappi che siamo in contatto telefonico diretto. Ci ho già parlato 3 volte questa mattina. A quanto pare il problema non era ne il pressostato tantomeno la pompa (quella che hanno smontato è stata ricollaudata e sembra funzionare correttamente). A più tardi per le ultime. Ciao, Gabriele
×
×
  • Create New...