Jump to content

igorte

Iscritti
  • Content Count

    47
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About igorte

  • Rank
    Member

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0
  1. Gli inniettori non si vedono, sono completamente coperti..se tu apri il cofano motore non ti accorgi neppure dell'impianto! si riescono a intravedere mettendosi di traverso, cioè guardando dal lato destro con cofano aperto, ma credo che nn si riesca proprio a fotografare nulla...se hai dubbi chiedi! ciao! Ok grazie lo stesso, da quanto ho capito sono sotto la scatola filtro dal lato motore verso l'abitacolo come spesso viene fatto sul 1.4 non turbo. Ciao se hai voglia, dopu un paio di pieni ci dici quanti km/litro fai a gpl e quanti ne facevi a benzina? sono molto in
  2. Se guardi nella sezione iniezione liquida, troverai che sono gia' stata gasate delle fiat con il Tjet. ma è possibile la trasformazione solo con iniezione liquida o c'è anche la gassosa?
  3. Ciao, ho cercato questa info ma non ho trovato riscontri. Da alcuni mesi il gruppo fiat ha a listino varie versioni del 1400 turbo con potenze da 120.150 e 155 cv. Qualcuna ha già provato a gasare questi motori? con quale impianto e quali risultati? Dopo una parentesi di 1 anno con il diesel sto pensando di tornare al gpl, vorrei quindi chiarirmi le idee su turbojet e starjet.
  4. igorte

    Ribassi

    Orbassano (TO) sulla circonvalazione esso a 611 e shell-socogas a 598 (sono aumentati e non ancora scesi)
  5. ieri sono tornato dal meccanico a far vedere il problema. 1)l'errore è nel sensore di temperatura, "...-errore lettura temperatura minima". non si era mai presentato prima, è stato azzerato e ne ho approfittato per far inserire la regola "commuta quando tocchi 2000 rpm" AND "temperatura superiore a 40°". per ora tutto regolare, ho fatto solo 100 km 2)il sensore di pressione mi ha detto che costa 96€. ma se dovesse riguastarsi ne primi 6 mesi è in garanzia? non ho chiesto ma spero di si
  6. ciao, da più di 40000 km ho gasato la mia punto con un AG sequenziale, sono soddisfatto ma continuo ad avere un problema ricorrente. Quando avvio la macchina a freddo dovrebbe esserci la lucina rossa che lampeggia fino a quando commuta a gas, invece la lucina non si accende. L'isnstallatore mi dice che se non si accende è perchè la centralina ha registrato un errore, mi resetta l'errore, tutto va bene per qualche giorno e poi smette nuovamente di funzionare. Sono certo che l'auto parte a benzina a freddo (sento lo strappo quando cambia), qunado spengo la luce lampeggia correttam
  7. igorte

    prezzo gpl

    Nel torinese è calato subo dopo il decreto. nel "mio" distributore è assolutamente immobile a 581 da allora (era il 2 novembre). gli altri sulla stada dell'ufficio sono tutti fra 581 e 602 tolto un LADRO che fa 630 in autostrada. nel cuneese vedo che qualcuno è allineato (598-605) alcuni hanno fattoi surbi e sono scesi ben poco. qui mi pare che, viste le differenze, siano i benzianai e non le compagnie a fare la differenza.
  8. igorte

    costo GPL

    quelli di orbassano, piossasco (TO) stabili da mesi a 620-622 sono stato in croazia, li costa 0.424 :-(
  9. augusta nessun aumento per gpl o metano
  10. sulla circonvalazione di orbassano SP6 oggi prezzi da 649 a 621 ! gli indirizzi li trovi su www.prezzibenzina.it
  11. igorte

    Dove arriveremo?

    qui nel torinese ci sono i primi accenni di possibile discesa, un grosso distributore è passato da 661 a 659 da 1 settimana... è poco ma almeno nella direzione giusta
  12. non avendo avuto soddisfazione dall'installatore,io ho scritto alla AEB che produce gli indicatori sul serbatoio. mi ha inviato il manuale dell'oggeto in formato pdf (se ti serve te lo posso girare), con la seplice regolazione hardware ho risolto il problema. l'indicatore montato sul serbatoio ha 2 viti di fissaggio. Sull'indicatore c'è un'asola di regolazione, le viti a loro volta possono essere montate su 3 filetti diversi per aumentare le possibilità di regolazione. se lo ruoti in un senso indica più gpl, nell'altro va verso la riserva. (immagina la lancetta ferma, ruota lo scatolo
  13. igorte

    gasare Fiat SEDICI 1600cc

    Non di dissuaderlo ma di farlo ragionare un po'. Le città sono strabordanti di inutili SUV usati per fare casa/scuola. Uno che dice "o prendo la sedici o mi tengo la punto" mi sa che sta seguento l'emozione più che il ragionamento, se invece in alternatica alla sedici avesse preso in considerazione altre 4x4 non avrei avuto nulla da eccepire. Passare dai 12/km litro a gas della punto ai 6-7 della 16 potrebbe essere un imprevisto traumatico ciao, cerco di rispondere per argomenti. 1)faccio 30-35000km anno, di questi più di un testo su strade di montagna (in inverno sempre inn
  14. igorte

    gasare Fiat SEDICI 1600cc

    allora: 1)ho detto che prendo in considerazione SOLO la sedici ed ho le mie buone ragioni (prezzo molto particolare, marchio italiano). ma non è questo di cui volevo discutere. mia madre ha una panda climbing, so bene quanto va e quando siano 2 auto diverse. 2)qualcuno ha informazioni sulla possibilità di gasare questo motore suzuki? grazie
×
×
  • Create New...