Jump to content

azzero

Iscritti
  • Content Count

    113
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About azzero

  • Rank
    Advanced Member
  1. Il risultato che la Moratti ha ottenuto con la sua ordinanza , per quanto mi riguarda,è questo: Obbligato a lasciare a casa la mia euro 0 a GPL di 900 cc non ho trovato di meglio che farmi prestare il furgone della ditta, uno sprinter a gasolio euro 3 di 2500 cc, in una settimana ho "bruciato" quasi 60 litri di gasolio invece dei soliti 35 di GPL, il PM 10 ringrazia per il contributo dato!!!
  2. Secondo mè invece: Ti compri l'auto che vuoi la fai andare a quello che vuoi e chi ti dice che sei un barbone è solo invidioso.................peggio per lui, è sicuramente il più "barbone" di tutti. Ma c'è veramente ancora gente che ha tempo da perdere per questi discorsi? Chi le macchine le progetta se ne frega di tutto e di tutti , l'obbiettivo è vendere, è sicuramente più sportiva un'Audi R4 a GPL che non il BMW X6 definito "sport coupè" cosa avrà di sportivo quel camion non lo sa neanche chi lo vende . E non venitemi a dire che ha 500CV perchè non bastano 500 CV a trasf
  3. Ulgat, io è da quando esiste l'ecopass che accedo alla zona "a pagamento" senza pagare nulla con una euro 0 a GPL ,mai una multa, il sistema ecopass non è aggiornato,sarà un caso o ......a pensar male di solito si indovina. Comunque prima di passare i varchi meglio controllare sul sito la situazione relativa all'auto, per le sanzioni ingiuste si fa ricorso che è automaticamente vittorioso, per la beneficenza al comune di Milano purtroppo,come tutti i regali, non la si può chedere indietro.
  4. azzero

    CHE MACCHINA RAGAZZI!!!

    Sempre la stessa bravo,giulietta, delta, mito e chissa quale altra variazione sul tema riusciranno a partorire, 4 lamierati leggermente diversi gruppi, ottici, fascione ,paraurti e via presentazione in pompa magna del "nuovo modello" in fondo le star si rifanno col silicone le auto si rifanno con la plastica,ma sotto c'è sempre la solita roba ,niente di nuovo. La cosa più divertente sono quelli che si ostinano a dire che sono auto nuove, tra un po quando compri l'auto ti chiederanno che marchio vuoi sul cofano, tanto sono sempre le stesse, sia come forma che come componentistica,sempre più e
  5. Queste "verità risapute" mi sa che le sai solo tu e tutti quelli che pensano ancora che è necessario far scaldare il motore prima di partire,probabilmente lo hai letto sul manuale delle giovani marmotte, Sicuramente non potrai contestare le leggi basilari della fisica, l'energia non si crea e non si distrugge, e soprattutto "è risaputo" che non c'è niente che consumi meno di qualcosa che non consuma nulla in quanto è spenta.
  6. Il sistema "start-stop" degli anni '80 era stato sviluppato con l'obbiettivo di abbassare i consumi, poi, le complicazioni dell'impianto dell'auto,l'impossibilità di avere il clima (caldo o freddo) funzionante nelle pause e l'esiguo risparmio a fronte dell'usura di motorino d'avviamento alternatore e batteria lo hanno fatto cadere in disuso. Lo "start-stop" di "ultima generazione" ha un solo ed unico scopo: permettere a motorizzazioni particolarmente inquinanti di abbassare la quantità delle emissioni durante il ciclo combinato che simula la marcia in città, se il motore è fermo le emissiono
  7. Guarda che il fatto che ci siano i SUV a Milano non vuol dire che le strade non siano asfaltate, tu da quanto non vieni in Brasile? Per andare nella foresta non usano certo la "mille" così si chiama la uno qua,ci sono molte più strade e molto più larghe a Rio de Janeiro che non a Roma, Copacabana è tutta coperta da Wi-Fi la metropolitana ha tutte le carrozze con aria condizionata,e passa un treno ogni 4 minuti, il "Biglietto" è da più di 4 anni che non è cartaceo ma tipo una carta di credito che viene recuperata e riutilizzata, ci sono gli "autovelox" per velocità e semafori rossi,che stann
  8. Le "gomme da neve" non sono solo da neve, assicurano un miglior controllo anche con asfalto bagnato,fanghiglia ecc le classiche condizioni invernali la mescola che le compone , a differenza di quelle estive,rimane morbida anche a temperature basse, per contro hai un'elevata usura in estate, io ho doppio treno di gomme per tutte le mie auto, l'impressione di "tenuta" è immediatamente tangibile soprattutto,quando in estate appena inizia a piovere , con le gomme estive , ti sembra di viaggiare sulle bucce di banana, per il ghiaccio qualcosa fanno le gomme chiodate, ma i maggiori benefici si hanno
  9. Le forze dell'ordine non sono medici, pertanto possono verbalizzare che "all'apparenza non sembrava avessero lesioni fisiche gravi" una perizia medica rende inutile tale affermazione a meno che non si parli di arti amputati e morti per dissanguamento. Mai infilarsi negli spazi altrui senza essere ben sicuri di cosa stanno facendo, anche se hai ragione tu devi comunque essere certs di cio che fai ,se non lo sei non lo devi fare e basta. Quanto alla richiesta di danni per il mancato funzionamento degli airbag, ti avrebbero risposto che se non si sono attivati è semplicemente perchè non
  10. Non è altro che la Panda un po "personalizzata"
  11. azzero

    Candele Bosch al platino

    Il grado termico di una candela ,indica solo la capacità dei suoi elettrodi ,di raggiungere la temperatura necessaria a "bruciare" i depositi che potrebbero portare ad una inefficienza della stessa, a valvole ,sedi pistoni e bielle non cambia assolutamente nulla ,la temperatura di combustione non cambia cambiando la candela, se proprio non ci credi ,misura la temperatura dei gas di scarico all'uscita della testa,con un pirometro adatto,. cambiando candela non cambia assolutamente nulla. Ai cavi delle candele ,non frega assolutamente nulla che l'elettrodo sia in platino,oro,trizio,ferro o
  12. Sì ,e non era neppure un'abusivo,colore "ufficiale" ,tassametro e licenza. In effetti i km non sono molti per un mezzo di lavoro che gira in una città che ha un'estensione di 70 km, dicono che roma è grande ma qui dopo che hai percorso 70 km sei ancora a Rio, la corsa tra l'altro è un'auto "nuova" la prossima volta cerco di prendere una VW Santana ,i mezzi più vecchi. Io sono nato e cresciuto senza e sopravvivo senza, invece di buttare soldi in una scatoletta di latta, dall'affidabilità incerta, mi sono messo l'aria condizionata in tutta la casa, almeno ci passo più tempo che non
  13. La fiat mille brasiliana è lontana anni luce dalla fiat uno italiana,quella brasiliana non è un catorcio come quella italiana, te lo dico io che la uno italiana ce l'ho!!! Anche la fiat siena (la nostra palio) è una delle più robuste auto in circolazione,e qui non si sciolgono i connettori della ventola del radiatore ,nonostante l'aria condizionata sia in funzione perennemente. Tanto per tornare in tema ieri a Rio de janeiro,ho preso un taxi (opel corsa mille,qui chevrolet celta) con 575.000 km, a metano come tutti i taxi di rio.
  14. Dipende dall'importo e dal perito, anche io spesso non presento fattura e prendo lo stesso tutto il preventivo,anche perchè se la controparte mi chiede la fattura (potrebbe farlo) io la faccio riparare, faccio fare la fattura e logicamente chiedo anche l'iva, per questo spesso pagano senza fattura. Sei anni fa mi hanno tamponato un'auto dell'82 preventivo 1800 €,valore dell'auto (ruoteclassiche) 600 € ,ricevo un'assegno di 250 € , incasso l'assegno faccio riparare,fattura,avvocato ,dopo qualche mese ricevo il saldo dell'intero importo più 350 € per l'avvocato. Comunque il concetto è
×
×
  • Create New...