Jump to content

Brugildo

Iscritti
  • Content Count

    208
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Brugildo

  1. Brugildo

    miscelatore

    Mi sa che ti è sfuggito qualcosa dei principi fisici che regolano il funzionamento di un impianto aspirato...
  2. Ma è poi vero che è fuori produzione??? Sul catalogo del sito Landi ancora appare!
  3. Quel prezzo è solo per rettifica con sostituzione completa di tutte le valvole e sedi, registrazione, bulloni di fissaggio e guarnizione. Refrigerante e olio si recuperano, al massimo posso sostituire cinghia e tendicinghia anche se ancora mancherebbero più di 30000km al fine vita.
  4. beh i sintomi sembrerebbero quelli di cedimento guarnizione testa, però oltre al test del palloncino poteva fare anche quello per trovare residui di combustione nel circuito raffreddamento. E poi sei sicuro che non ci sia alcuna perdita in tutto il circuito? Strano perché questo tipo di motore, quello senza variatore di fase, è uno riuscito a culo alla fiat di quegli anni tra i più affidabili in assoluto, non è che per qualche ragione gli hai dato una scaldata, tipo per basso livello liquido refrigerante o non funzionamento della ventola o utilizzo a gpl in condizioni gravose,ecc ecc?
  5. Ho una punto del 2005 messa a metano con quasi 90000km, il problema si è evidenziato da subito con un vertiginoso calo dei giochi punterie tanto da farmi arrivare a fondoscala nelle regolazioni di una valvola. Alla fine sono riuscito a trovare una rettifica che mi fa un prezzo onesto, intorno ai 350€ con tutto il necessario alla revisione e rimontaggio. Mi pare di aver capito che è un caso sporadico ma presente, anche se tutti i rettificatori che ho interpellato non si sono affatto stupiti del lavoro che ho richiesto, mi sa che ne fanno una cifra...
  6. Vi faccio presente che ai fini dell'usura sedi, il recupero di gioco idraulico non è che risolva il problema, semplicemente non lo rende sensibile fino a quando, di fronte all'usura abnorme, il sistema di recupero non ce la fa più a far arretrare la valvola. Il vero problema è che con l'attenzione alle economie di scala, cosa dovrebbe spingere un produttore a installare sedi resistenti a 1000° che costano di più quando con la benz al massimo arrivano a 600° e si possono utilizzare anelli che costano meno? NULLA, e infatti mi ritrovo anche io con un fiat fire 1.2 messo a metano a dover rifare l
  7. +/- 500 € per la nostra Punto (lavoro in conce FIAT). ciao Ma sei sicuro? Ditemi dove vi fanno questi prezzi, a me il mio installatore ha preventivato 700€ per tutto il lavoro con riporto sedi credo in acciaio sinterizzato, ho sentito una rettifica e con 400€ fa il lavoro, ma non comprendendo ovviamente smontaggio e rimontaggio testa e lasciando escluso valvole(4€) prigionieri (1€) e guarnizione testa(50€), insomma tra tutto circa 500€ per una testa completa da rimontare!!! Avessi scoperto il lato oscuro dell'inflazione??? Boh, oggi mi faccio un giro sul sito della Federa
  8. Sarà che BRC sugli aspirati non valevano i landi, né come riduttori né come gestioni elettroniche...
  9. Regola o fai regolare i giochi, poi fai fare una prova di compressione a freddo e a caldo così ti togli tutti i dubbi di scarsa tenuta valvole. tanto con quei km non credo tu possa avere usura di canne, pistoni o fasce.
  10. Ma una volta sostituite le membrane non è necessario fare di nuovo la taratura delle pressioni e depressioni? Mi sembra che coi landi era così, forse brc è diverso però mi informerei. Per le eventuali membrane nuove forse ti conviene contattare il distributore di zona se le ha, altrimenti la brc direttamente se le forniscono come ricambio.
  11. Mah, loro hanno prospettato la rottura del piattello come primo inconveniente, avranno visto che comunque le sedi anche se consumate offrono più margine di operazione. Anche perché limandolo verrebbe via la cementazione e diminuirebbe la resistenza, e mi è già capitato che un piattello originale fiat si sia mangiato sul contatto con la camma! Non so se convenga riutilizzare le valvole in ogni caso, lo stress termico lo hanno subito e non vorrei poi essere costretto a ritirare giù la testa per successivo sbriciolamento di una valvola come ho visto su teste di zafira ecom! anche perchè , se non
  12. Credo di essere ormai molto prossimo alla fine vita delle mie sedi di scarico,si sente che la coppia sta diminuendo e devo sfruttare di più l'allungo per fare salite e falsopiani,segno che il gioco si sta sempre più assottigliando. Sono stato in rettifica a chiedere se in qualche modo è possibile dare una limatina ai piattelli ma mi hanno risposto che lo faccio a mio rischio e pericolo in quanto i nuovi piattelli fiat in versione sottile al minimo spessore sono già "all'osso" e quindi rischiano di spezzarsi. A questo punto sono ad un bivio: aspetto i classici problemi di puntamento delle val
  13. Valvole in titanio sul fire 1.2????Da registrare ogni 100000km????Ma è il meccanico di Zelig che vuole cinquecentomilalire?
  14. Brugildo

    pareri landi tradizionale

    Punto prima, seconda o terza serie? Con che cilindrata, motore? A seconda del modello possono cambiare le cose, per esempio sul 1.2 8v Euro3 e 4 si imbratta piuttosto facilmente il condotto di aria del minimo, ma potrebbe anche essere tutt'altro come valvole puntate o candele esaurite, serve qualche altro dato
  15. Ma che si intende per testa completamente bruciata??? Il solito problema delle sedi tenere che recedono rapidamente e che, non garantendo più la tenuta, lasciano passare gas incandescenti che alla lunga cuociono e fessurano valvole e sedi, oppure altro? Cosa si intende per problemi idraulici e termici in un motore, e quali sarebbero questi gravi problemi che dovrebbero affliggere questo motore?
  16. Se ti sei goduto l'auto per tutti questi chilometri senza problemi credo dovresti mantenere la configurazione attuale, i kit di revisione sono sempre esistiti, a questo punto dovresti cercare di capire come mai il tuo mecca non li ha presi in considerazione, se solo per indolenza o per qualche motivazione tecnicamente fondata. Fossi in te cercherei, nell'ordine, di far revisionare il tuo evaporatore dal tuo impiantista, se è possibile, ne ha la voglia e le capacità, altrimenti cambierei installatore, e se alla fine risulta proprio impossibile farlo revisionare farei un giro di telefonate per
  17. Ecco ! Questo volevo sapere. Mi pareva che ... Brugildo, hai provato la sequenza di comandi che qualcuno aveva suggerito qualche post sopra ? Mi pare fosse: 1 ) avvio del software con conseguente errore di ECU non trovata 2 ) sfila e reinfla l'interfaccia dalla porta USB 3 ) da software rieffettua la connessione. Do per scontato che tu abbia installato i driver che dovrebbero averti fornito insieme all'interfaccia. Almeno mi pare di capire che ci sia abbinato un CD...putroppo quell'articolo non è stato tradotto ne in inglese ne in tedesco. Grazie Ciao brugi
  18. Alla fine quella maledetta sede e' veramente arrivata alla fine... Mi riassumi qual'e' il tasso di consumo sedi da te rilevato ogni 10.000 km? Hai notato differenze a seconda degli anticipi aggiuntivi (ma non so se tu abbia mai girato senza anticipare nemmeno con lo spostamento della ruota fonica...). Ciao, Andre. A questo punto mi si consumano un po' meno di un decimo ogni 10000km, invece le valvole di aspirazione dall'ultima volta sono rimaste stazionarie. Non so se l'anticipo possa essere stato un fattore determinante, sulla mia c'è sempre stato dall'inizio dei tempi.
  19. Con variatore al massimo il mio motore era più rumoroso. Inoltre ai bassi carichi e bassi regimi singhiozzava molto, altro che lievi singhiozzi. Diciamo che non era possibile muoversi nel traffico in quelle condizioni a meno di non partire a 3000 giri ogni volta. Dal minimo ai 2500 giri e con marce basse era come stare su un canguro. Però tirava di più!!! A 9 gradi singhiozzava ancora un pochino; a 6 gradi non singhiozza praticamente più. Confermo quanto detto da civas, quando mi avevano asolato la ruota fonica e quindi l'anticipo c'era sempre dello stesso valore e a tutti i regimi,
  20. Dovrebbe essere la frazione più pesante del gpl, talmente pesante che neanche i quasi 100° centigradi del vaporizzatore riescono a gassificare, ciò testimonia il grado di raffinazione di questo sottoprodotto del petrolio...
  21. Sarò drastico ma la migliore cosa che puoi fare con un soggetto che viola spudoratamente ogni legge sulle garanzie è passare a vie legali, in genere dopo la prima lettera che gli arriva con carta intestata di uno studio legale certi installatori riprendono miracolosamente a cuore il loro mestiere dando quello che devono dare per la soddisfazione del cliente. Dopo certo, se sono degli incapaci rimangono incapaci...
  22. Ma mi pare di averlo scritto sopra, A ME L'INTERFACCIA USB CON IL SOFTWARE GIUSTO LCS NON FUNZIONA!!! E non riesco a capire il perché!
  23. Va svitata tutta e tolta momentaneamente per far scolare i residui oleosi pesanti del gpl i quali se si accumulassero potrebbero dar fastidio al sistema di compensazione del polmone e credo anche andare ad imbrattare il corpo farfallato. Lo puoi fare anche a motore tiepido o almeno non così caldo da scottarsi con i collettori. Se non lo spurghi da una vita magari qualche beneficio si sente, non so di che tipo perchè regolarmente a suo tempo lo spurgavo e non sono mai arrivato a situazioni limite.
  24. E' quella più chiara a destra in basso nella foto, la sviti a caldo e lasci scolare la melma oleosa e puzzolente, attento quando togli il vitone che se ben ricordo ha un oring sottilissimo messo a scrocco che rischia di essere perso. Se la scolatura va a finire su qualche plastica sottomotore lavala con acqua e chanteclaire sgrassatore, altrimenti ti porti la puzza di gpl per il resto della vita, oltre a spaventare i vicini di semaforo!
  25. Ho capito, se guardi sul libretto dovrebbe esserci scritto che la tua auto è doppia alimentazione benzina-tritolo!!!
×
×
  • Create New...