Jump to content

Brugildo

Iscritti
  • Content Count

    208
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Brugildo

  1. Brugildo

    Sostituzione filtro BRC

    Infatti anche io ero deciso a sostituire pure il filtro in fase liquida ma non credo proprio di servirmi ancora da quel venditore. Chiederò a un distributore BRC se forniscono quella parte. Mi scoccia buttare questi filtri per un problema dimensionale, vedrò di fare una prova con un o-ring dallo spessore e diametro esterno maggiore e interno uguale a quello fornito, quando oggi ho smontato il filtro per inserire la cartuccia japan parts, lo spessore in teflon ancora reggeva, quindi magari con poco si risolve il problema della tenuta. Diverso è il discorso per quel che riguarda la capacità fi
  2. Brugildo

    Sostituzione filtro BRC

    Riporto la mia recentissima esperienza, magari serve a qualcuno ad evitare la mia stessa "sòla" In previsione di sostituire il mio filtro, un mese e mezzo fa decido di acquistare questi http://www.ebay.it/i...984.m1439.l2649 . Oggi lo vado a montare e mi accorgo che il diametro del foro interno è di 18mm invece che 17mm e non bastasse questo il "risvolto" interno del foro dove dovrebbe poggiare l'o-ring non ha una lunghezza sufficiente. Chi sa come è il filtro FJ1-HE può facilmente capire che con questa cartuccia filtrante può scordarsi ogni tenuta. Sono riuscito ad adattarla temporaneame
  3. Interessante questo thread, anche se datato mi vorrei riallacciare a questo per chiedere se ci sono novità più in generale riguardo alla manutenzione e alla reperibilità di pezzi di ricambio degli impianti montati dalla casa. Guido abitualmente una Peugeot 207 EcoGPL che fino a qualche giorno fa in 30k km non mi ha mai dato problemi, escluso appunto una recentissima irregolarità al minimo dovuta a qualche valvola puntata ma già facilmente registrata (a differenza di altre qua non seve neanche il piattello solo vite e controdado, per come ero abituato io uno spettacolo!!!) Leggendo sopra ho
  4. Che interfaccia avete e acquistata da chi?
  5. Mi pare un pò strana la motivazione del non avere l'attrezzatura, non è che in realtà non se la sentiva di dover dare la garanzia su un intervento che pure una volta fatto non avrebbe dato la sicurezza del risultato definitivo? Che poi sia padronissimo di farlo non lo discute nessuno...
  6. Calcola che per quel modello la registrazione è prevista ogni 40000km se a benzina e ogni 20000km se in versione Natural Power, sei arrivato un pò lungo. Ma poi la revisione totale della testata la pagano loro??? Certo che sono ferrati i ricambisti che avete a Torino, li vedrei meglio a vendere mutande, almeno anche dicendo sfondoni farebbero meno danni Non so quale sia la nota ditta del settore, comunque quelli che ho io sono della GAMA e se hai difficoltà a trovarli il suggerimento che posso darti, valido per qualsiasi tipo di cosa, è chiamare direttamente il produttore che sar
  7. Marchionne è senza dubbio uno dei migliori amministratori che la fiat abbia avuto nell'ultimo secolo. AMMINISTRATORE della fiat, sottolineo, non guru ambientalista o filantropo o politico o padre della patria. Il suo obiettivo è far guadagnare la fiat il più possibile, neanche per forza vendendo più auto (ecoincentivi docet...). Per cui quando lui o chi per lui spara minchiate su temi come l'ambiente o l'occupazione o l'italianità della fiat e dei suoi prodotti non ha colpa lui ma chi gli da un certo tipo di credito.
  8. Brugildo

    Candele Bosch al platino

    In realtà ci sono ma per il nostro mercato le hanno rimarcate, se guardi qui ci sono candele della serie LaserLine Iridium con caratteristiche identiche a quelle che la NGK pubblicizza sul suo sito: elettrodo centrale da 0,6 in iridio con punta della massa ricoperta da scaglietta di platino, se non è zuppa è panbagnato!
  9. ...fino a più o meno sei anni fa....
  10. Brugildo

    Candele Bosch al platino

    Ma perché non fate un giro su apw per cercare candele anche "esotiche"? Si trova di tutto a prezzi talvolta così convenienti da essere vantaggiosi anche ordinando un singolo set + spedizione. Ci sono anche le NGK laserline a 12$ a candela, ben diverso dai 23€ richiesti, immagino, dai venditori nostrani. Io è ormai da tre anni che mi ci servo e mi sono sempre trovato bene.
  11. Aggiornamento sul consumo sedi rifatte in materiale teoricamente più resistente: mi sa che non cambia un caz... Sinceramente era da molto che non tiravo giù il copercho punterie per regolarle, tanto che non ricordo nemmeno più se e quante volte ho registrato i giochi dopo aver rifatto le sedi, anche i ricordi ormai si accavallano e non trovo più il promemoria dove avevo scritto gli interventi. Comunque delle quattro di scarico due erano al limite minimo di gioco 0.35, mentre una addirittura era arrivata a 0.25, guarda caso sempre quella che anche prima aveva segnato il maggior consumo, la pr
  12. A me è successa una cosa del genere e la cause che ho trovato per quanto stupide sono state una discreta discrepanza nell'ordine dei 2mm tra il diametro del raccordo e il diametro interno el tubo in un caso, fascette a vite commerciali che non garantiscono una "strizzatura" omogenea del tubo sul raccordo nell'altro. In tutti e due i casi stringendo molto le fascette a vite si ottiene di aumentare la perdita nei momenti di variazione di temperatura. Senza poi contare la malaugurata possibilità di danneggiare il tubo di gomma.... Alla fine ho risolto sostituendo il raccordo con uno senza scali
  13. Brugildo

    Icom jtg hp

    quoto in pieno... Eeeeeh che sarà mai un pò di moralismo ogni tanto.... E poi oggi va così di moda riconsiderare rispetto al passato la gravità di certe azioni!
  14. E quindi hai alzato tutto questo polverone senza fare una prova di compressione???? (che fa anche rima!)
  15. Ringrazio per i complimenti, la decisione di rendere condivise certe esperienze sono state le frequenti lamentele per il costo di certe operazioni che, soprattutto nel caso della registrazione del gioco punterie, sono davvero alla portata di tutti quelli che hanno una decente manualità, un minimo di attrezzatura e la volontà di non essere strozzinati da quei rari casi di autoriparatori con preziari-mongolfiera.
  16. I piattelli non li cercare in concessionaria, vai direttamente a una rettifica dove ci sono più probabilità che li vendano.
  17. Quello delle sedi che cedono è un difetto ormai tristemente noto sui fire di ultima generazione, l'usura c'era anche in quelli vecchi ma era molto più graduale e le misure dei piattelli garantivano di poter regolare il gioco per centinaia di migliaia di chilometri. Non stare a pensare che possa dipendere dall'impianto, sa fino ad ora ha funzionato bene la causa del malanno è solo che fiat ha deciso di alleggerire tutta la distribuzione per recuperare le perdite di potenza e coppia e brio causate dalle ultime normative ecologiche su un motore di progettazione ormai datata, a discapito dell'affi
  18. Informati presso una associazione di consumatori, la clausola potrebbe essere considerata vessatoria e quindi nulla, nel caso ci fosse la possibilità di far loro il cu..a strisce potresti decidere con più serenità cosa fare, se aspettare ancora o addirittura chiedere i danni per il tempo perso. Alla fine l'imprenditore è il concessionario ma così facendo scarica tutte le sue responsabilità su di te, ti sembra giusto?
  19. Quello che scoraggia è che bastano pochi giorni a subire un danno e alcuni anni a farselo risarcire...oltretutto con lo scorno di sentirsi dire cose che insultano qualsiasi tipo di intelligenza animale, neanche umana!
  20. E' difficile con un impianto come il tuo rientrare in ogni condizione di giri, carico, temperatura nei parametri miscela dell'Euro3, anche se regolato bene al massimo delle sue possibilità, l'unica differenza con l'emulatore installato è che non si accende la spia e forse si evitano anche derive della centralina auto, la quale seguendo il segnale della sonda lambda fuori range magari smagrirebbe o ingrasserebbe la carburazione fino ai limiti,compromettendo il buon funzionamento a benzina. Verrebbe da chiedersi come oggi possano essere omologati tali impianti su Euro3 e Euro4, ma dubito che i p
  21. No, quello emula il segnale dei 4 iniettori benzina quando l'LCS li disconnette durante il funzionamento a gas, altrimenti anche in quell'occasione la centralina auto avvertirebbe un'anomalia. Capisco che lo possa aver fatto per pochi soldi, ma quanto costerà mai un emulatore? (a proposito, quanto costa???) Comunque cerca se c'è qualcosa che assomiglia a questo che dovrebbe essere quello adatto per la tua auto.
  22. E' strano che compaia quell'errore con un impianto come il tuo, solitamente infatti viene installato un emulatore che durante il funzionamento a gas invia alla centralina auto un segnale della sonda lambda "falso", impedendo così che la centralna rilevi titoli miscela anomali. Secondo me quindi o l'emulatore non funziona, o è stato collegato male o non l'ha montato affatto, comunque per l'installatore questa è una cosa da niente, vai da lui e chiedi spiegazioni!
  23. OT: Riguardo alla pubblicazione di e-mail forse si dovrebbe aprire un altro thread per chiarire le cose, comunque facendo ricerche per il web risulta questo. Se il Sig X della ditta Y risponde al cliente Sig Z, e lo fa dalla mail aziendale in veste dell'azienda in cui lavora, la mail di risposta non può essere vista come mail tra privati, nella quale è effettivamente necessario il consenso per la pubblicazione, ma come una comunicazione azienda-privato. Cercherò altre conferme di questo in quanto anche io sono interessato alla pubblicazione di posta di tale tipo, in particolare il rifiuto
  24. Che possa essere stato precipitoso magari è anche vero, ma cosa penseresti e faresti se dopo averti promesso meraviglie ti ritrovi con una ciofeca?? Chi monta il vialle lo fa perché vuole quel qualcosa in più, altrimenti montava un sequenziale gassoso! E comunque oggi è un mese esatto che è stato aperto il thread, lo vogliamo considerare un tempo ragionevole per risolvere il problema o no? Non c'erano una marea di persone all'help desk ansiose di risolvere i problemi dei clienti? E comunque credo che la mail costituisca una caduta di stile mostruosa, che uno pensi che ci siano i rompipalle è
  25. Beh, alla faccia dei diritti del consumatore, che deve pagare, magari prenderlo nel c..., ma soprattutto, dopo averlo preso, starsene zitto!!!
×
×
  • Create New...