Jump to content

Marcogas

Iscritti
  • Content Count

    170
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Marcogas

  • Rank
    Advanced Member

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0
  1. Marcogas

    emer

    Ne ho provato uno e mi pare vada benone. La novita' piu interessante pare essere nella tecnologia del riduttore di pressione. La pressione del metano è regolata a 10 bar. Cio' dovrebbe comportare dei vantaggi in termini di precisione delle iniezioni... ma non sono un tecnico, te la vendo per come l'ho comprata. Non so altro al momento. Ciao
  2. Marcogas

    bmw x5 3.0 i

    Scusa, ma non posto mai in discussioni tecniche( non ne sarei all'altezza tra l'altro ) e non sono qui per la pubblicità.. ma alla visione del nostro bel paesello scritta li non ho saputo resistere , spero tu te la passi bene in esilio volontario Tornando al topic, ho fatto 200.000 chilometri a Gpl con questo magnifico 6 cilindri in linea, su due vetture 330ì e X3 3.0ì e usando due modelli di impianto diverso. Davvero mai avuto alcun problema. Sono la competenza e la disponibilità dell'installatore che come al solito fanno la differenza. Ciao
  3. Marcogas

    bmw x5 3.0 i

    Non proprio addetto, ma abbastanza addentro... qui come saprai, c'è probabilmente la più alta percentuale di gipiellizati metanizzati d'italia.. 40 anni di tradizione Ciao paisà
  4. Marcogas

    bmw x5 3.0 i

    Il mondo è piccolo, ciao paisà
  5. Marcogas

    Bersani

    X Alfo non ho capito se la stessa compagnia faccia prezzi differenziati nello stesso comune o se in comuni diversi differenti compagnie facciano strategie di prezzo differenti... non conosco la situazione ma comunque mi pare molto strano.. per carita tutto ci sta.. io non difendo certo l'operato delle compagnie... dico che le compagnie hanno delle loro strategie differenti da zona a zona.. generalmente la piu stabile è l'Agip, ma non conosco la realtà siciliana.. tempo fa si parlava per cio che riguarda agip, di fare media ponderata dei costi di trasporto in tutta Italia cosi da poter of
  6. Marcogas

    Bersani

    Ciao, permettimi la precisazione, ma per amor di chiarezza, qualunque sia il prezzo di vendita resta invariato il margine del gestore.. è la compagnia a fissare il prezzo massimo di vendita, prezzo massimo che non può essere maggiorato dal gestore pena la cessazione immediata del contratto e il pagamento dei danni alla compagnia.. se i prezzi differiscono da zona a zona ciò è dovuto a differenti costi di trasporto o diverse strategie locali della compagnia.. ma il margine del gestore è sempre sui 31 millesimi a litro.. perlomeno i gestori Agip. Le compagnie hanno sempre e sempre f
  7. Marcogas

    Bersani

    Il fatto che a te non freghi nulla di prendere licenze non annulla il problema.. del resto io sono ricco e manco a me, me ne frega nulla se i gestori dei distributori andranno in vacca... farò delle stazioni self service o diversificherò.. che mi importa!!! fanXulo i disoccupati!! No, non mi piace fare cosi.. Con i se e con i ma, non si fa nulla.. solo parole Le licenze erano contingentate e se intendevi fare un mestiere o bere o affogare.. ti potevi incaxxare quanto ti pareva, cambiava meno di nulla... Non conosco sta storia dei tassisti di Roma, ma da come la dici tu p
  8. Marcogas

    Bersani

    Come ho detto e ripeto, il mercato deve essere liberalizzato le barriere al'ingresso ( costi di licenza )di nuovi soggetti a nuove attività sono assurde e ridicole.. SONO DACCORDISSIMO Dico solo che se un soggetto ha pagato fior fiore di soldi per comperarsi la licenza e il giorno dopo gli vien detto che non vale nulla, ha subito un torto non da poco in una società che tutela ( spero di poterlo dire anche nei prossimi anni ) la legittima proprietà privata.. tutto qua.. che poi questo sia da considerarsi un sacrificio di pochi in favore di tanti e che vada bene cosi.. se ne pre
  9. Marcogas

    Bersani

    Se il tuo amico non ha pagato la licenza cosi come l'altro che gli ha aperto vicino, beh che vinca il migliore, questo è il mercato. Se il tuo amico avesse dovuto investire pure sul costo della licenza e un anno dopo gli avesse aperto uno che non ha pagato per la licenza.. beh può anche essere che lui riesca a vincere la concorrenza in tutti i casi, magari facendo un gelato più buono.. un locale più carino... un miglior servizio, ma certo la rata del mutuo da pagare per la licenza lo penalizzerà non poco in fatto di prezzo e costi, soprattuto considerato che sta pagando aria fritta. Se
  10. Marcogas

    Bersani

    Maxj, io non dico che non si debba liberalizare e che gli albi vadano mantenuti.. Però se fino a ieri chi comperava una licenza di farmacista la pagava fior fior di milioni, come pure i tassisti, da domani non è bello che gli si dica che hanno pagato e preso un mutuo per nulla.. Certo che chi ha una farmacia da anni non patisce la fame.. però in un paese capitalista come il nostro non puoi dare senso di insicurezza a chi investe.. mica tutti i farmacisti lavorano da 30 anni e si passano licenza di generazione in generazione... I tassisti per comperare licenza pagavano e p
  11. Marcogas

    Bersani

    Gli enti pubblici fanno contratti che obbligano gli aggiudicatari a rifornirli anche in caso di sciopero.. Spiacente per voi, uno si attaccherà con la bici al furgoncino della porchetta di Prodi, e uno si attaccherà al megasuv di Silviuzzu beddu....
  12. Marcogas

    Bersani

    Ciao, sono un imprenditore nel settore dei carburanti Credo sia giusto liberalizzare i vari settori, anche se per ciò che riguarda le passate liberalizzazioni ( vedi metano da riscaldamento e assicurazioni in primis ) non mi pare abbiano sortito l'effetto desiderato. Il consumatore ha piena ragione a chiedere una possibilità di risparmiare soldi sul costo esorbitante dei carburanti.. daccordissimo.. Si dice che questo governo stia cercando di togliere potere alle potenti Lobbies.. ma quali lobbies?? I centro commerciali realizzeranno dei punti di rifornimento all'interno d
  13. Bah il solito discorso che il gpl è un carburante da "morti di fame". Proviamo a ribaltare la frittata. Se le auto fossero nate a Gpl: cosa direste a uno che, per avere un minimo aumento prestazionale fosse disposto a spendere 2000 euro per un impianto a Benzina e con un aumento del costo chilometrico del 100% e inquinando pure di piu??
  14. Marcogas

    Parigi Dakkar 2007

    Mi è sempre piaciuta la Parigi Dakar ( soprattuto la categoria moto ).. una gara per gente col pelo sullo stomaco.. Purtroppo ci sono stati troppi investimenti delle case costruttrici negli ultimi anni... e troppi aiuti tecnologici, che l'anno snaturata non poco.. Mi piaceva di piu quando si andava di bussola e manico/piede e basta.. quando si rischiava di perdersi e di non venir trovati per giorni, costretti magari a bersi l'acqua del radiatore Continua ad essere una corsa dal fascino tutto particolare nonostante tutto.
  15. Non ho detto che sia giusta la scelta della Chiesa.. Ho solo detto che tale scelta appare coerente.. x gekko "la vita non appartiene a noi ma ci è stata donata e dunque non ne abbiamo la piena disponibilità( non siamo noi a crearla e non possiamo essere noi a distruggerla ) prendo atto del tuo punto di vista, lo rispetto ma lo ritengo, concettualmente, molto molto opinabile!" Non è il mio punto di vista... della Chiesa a me non me ne potrebbe fregar di meno dato che non sono cattolico.. ma quello è uno dei principi cardine su cui si fonda la dottrina cattolica ed io l'ho
×
×
  • Create New...