Jump to content

alextedesco

Iscritti
  • Content Count

    102
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About alextedesco

  • Rank
    Advanced Member

Previous Fields

  • Provincia
    Cosenza
  • Auto Posseduta
    panda 1200 8V del 2004 60 cv
  • Età
    21-25
  1. API SL\CF ACEA A3 B3, sono le stesse specifiche del selenia 20k, dell'agip sint 2000, e altri. sono queste le sigle che interessano. fate una ricerca su queste sigle che vi rendete subito conto che è un'ottimo olio.
  2. salve a tutti, ho un problema con il mio impianto sequeniale tartarini. in pratica da oggi, ma non sempre quando la vettura passa a gpl fa un forte rumore dal riduttore. con l'installatore abbiamo verificato cosa fosse e si tratta di una fuoriuscita di gpl dalla valvola di sicurezza sul riduttore. in pratica non appena si apre l'elettrovalvora sul riduttore la pressione sale di brusco a 3-4 bar(pressione differenziale letta dalla centralina tramite software) e sfiata molto forte.... poi la pressione riscende a 1 bar e tutto torna normale in termini di funzionamento generale in quanto la ve
  3. e io che ne so... ora ha detto che potrebbe essere il tappo dietro alla frizione..... e che cosa è sto tappo?? forse hai sentito male perchè avrà detto TAPPO DI FUSIONE. poi non lo so se si trova dietro la frizione
  4. ciao senti a me è capitata una cosa analoga..... siccome penso che abbiamo lo stesso motore, se hai l'aria condizionata e quindi il tenditore automatico, prova a mettere la punta del cacciavite proprio sul tenditore automatico e vedi se è da li che viene il ticchettare. ciao
  5. non vorrei fare fantascienza ma è probabile che sia qualche biella che sta cominciando a perdere i due bulloni dove è attaccata all'albero a camme??? a mio suocero è successo su una xsara 1900 diesel col risultato che il pistone ha picchiato sulla valvola ed ha spezzato l'albero a camme. è probabile pure che si sia consumata qualche bronzina e quando l'olio va più in pressione agli alti giri lo avverti di meno. potrebbe essere pure una puleggia lenta perche no.... ciao e facci sapere
  6. o ma sei de coccio!! guarda mi pento anche io di averti dato retta e speso tempo a scrivere. scusa ma se sei convinto di quello che dici perchè hai chiesto pareri??? ti puoi rendere conto da solo perchè gli esperti non rispondono!!!! arrivederci e ciao.
  7. Perfetto. Stargas ed eGas hanno solo il sensore differenziale e ti assicuro che la ecu dell'impianto riceve solo il valore differenziale. In questo modo secondo me non possono carburare, per cui è la ecu benzina a dover correggere continuamente... la pressione assoluta del gpl non è un parametro da valutare necessariamente. è importante valutare la differenza tra pressione prima degli iniettori e pressione nel collettore dopo la farfalla. dopo di che la carburazione viene regolata in base alla mappatura, alla risposta delle sonde lambda(non necessariamente in tempo reale), alla tem
  8. Ciao VIRUS, credo che tu debba cambiarlo per rispettare gli obblichi di garanzia, col landi funziona così, la scadenza dei 20mila km deve essere rispettata almeno per la durata della garanzia. Non capisco questa moda dei filtri usa e getta, per i quali ti arrivano chiedere fino a 40-45euro e mai meno di 25, mentre con quelli a cartuccia sostituibile si risparmierebbe un bel pò ma purtroppo la landi non li produce più Finita la garanzia frullo via questo filtraccio della med e ce ne monto uno ispezionabile, che poi funziona anche meglio. Comunque se ben ricordo la BRC produce un f
  9. Ma con i Med hai cambiato centralina? Hai semplicemente collegato il sensore di pressione gpl al posto di quello differenziale? Avendo solo il sensore pressione assoluta gpl immagino che accelerando leggerai delle variazioni nella pressione, giusto? Per quanto riguarda la compensazione, il mio è assolutamente costante, me ne accorgo dalla lettura del sensore differenziale. Solo che ha solo questo di sensore, e non capisco come fa a carburare, magari è la ecu benzina poveretta a dover correggere col segnale lambda. Che ne pensi? Perfetto. Stargas ed eGas hanno
  10. premesso che non sono un esperto..... oltre ai tagliandi programmati , ogni 10mila kilomentri (su consenso dell'installatore) faccio uno spolvero con compressore al filtrino prima del riduttore(ci trovo dentro una polverina che sembra grafite). al filtro grande prima del rail iniettori invece lo smonto ogni 5000 km(il filtro tartarini si apre e si può accedere alla cartuccia) e lavo quell'olio puzzolente con pennello , diluente e compressore. lo faccio asciugare bene e voilà: filtro pulito, asciutto e sgrassato "pari al nuovo" con qualche soldo in più nel mio portafogli e l'impianto bell
  11. Secondo me meglio lasciare il gap a 0.7 con fr7dc+ sul forum molti tecnici consigliano di abbassare di un paio di decimi il gap con una alimentazione a gas ,non di alzarlo Ciao Effetivamente volevo dire PORTARE il GAP a 07 alle nuove fr7dc+ ..forse una tiratina di orecchie al mio fornitore ci vuole Per un problemino di un buco in accellerazione sui 2000 dietro consiglio di un amico che milita el forum oggi lo ho montate sulla zafira ora le provero ma di sicuro sotto l'aspetto economico sono migliori delle NGK perchè costano la metà Ciao
  12. 15.000 km e già candele usurate? Molto strano... su quel motore dovrebbero dare la sostituzione candele a 40.000 km (sulla Punto 1.2 8v è così). Possibile che a 15.000 siano già da cambiare? Io ci faccio 40.000 - 45.000 km con le candele prescritte senza problemi, senza strappi nè mancate accensioni e le candele non presentano usura particolare sugli elettrodi. Non è che la macchina strappa per qualche altro motivo? andre ti dico la verità gli elettrodi erano come nuovi.... anche le distanze erano invariate. gli strappi di cui parlo sono lievi ma mi sono accorto che con le candele nuo
  13. Secondo me meglio lasciare il gap a 0.7 con fr7dc+ sul forum molti tecnici consigliano di abbassare di un paio di decimi il gap con una alimentazione a gas ,non di alzarlo Ciao Lucy devi cambiare spacciatore Alex, anzi il catalogo bosch, dice che il GAP va portato da 0.9 a 0.7mm, non viceversa Comunque alex anch'io ho montato le FR7DC+ ed ho portato il GAP a 0.7 usando delle carte di credito come comparatore... La modifica è altamente consigliata perchè elimina il rischio di mancate accensioni che potrebbero essere molto pericolose per la salute del motore
  14. salve a tutti apro questo topic perche oggi sono stato dal mio ricambista di fiducia per le candele della mia nuova panda 1200 trasformata a gpl. ho sempre usato le fr8dc+ e mi sono trovato benissimo ma come del resto si sa dopo 15000 km i problemi di usura della candele si fanno sentire. io me ne accorgo semplicemente notando che a gpl la macchina ai bassi seghetta o cmq strattona e diventa più scorbutica... dicevo che abbiamo consultato il catalogo bosch e per questo motore oltre alle fr8dc+ (gap 0.8) e a tante altre, la bosch consiglia le fr7dc+ esplicitando che se la vettura fosse a gpl o
×
×
  • Create New...