Jump to content

alfo

Iscritti
  • Content Count

    2.438
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by alfo

  1. alfo

    Candele Denso....

    Che avete resuscitato??!! Che ricordi!
  2. alfo

    Suv 4x4 usato a GPL

    Non ho ben chiaro che dimensioni ti servano, ma mi permetto di suggerrire il 1.5 Honda in declinazione HRV perché se non ricordo male è omologato by BRC; per lo stesso motivo, li installa con garanzia anche la casa presso il concessionario, anche i vari modelli Suzuki motori K10C e k14C che equipaggiano anche la Vitara e l' SX4/S-Cross. Sono motori a iniezioni diretta che pertanto vanno con contributo benzina variabile in funzione di parametri quali il carico motore, pertanto la percentuale di risparmio è inferiore rispetto a un propulsore "convenzionale". Ah, leggo ora che la cifra che vuoi
  3. alfo

    Acqua radiatore

    Alcuni fire sono delicati per guarnizione testata.
  4. alfo

    Cambio dsg 7 marce

    Ahia! Spera in un intervento in correntezza da parte di vw perché si tratta di problematiche ben conosciute sui dsg 7 marce a secco: cambio pacco frizioni...che daranno nuovamente problemi dopo 40-60 mila km.
  5. È un pacificatore di matrimoni
  6. Gli oli possono pure avere caratteristiche diverse tra loro, ma queste non influenzano il consumo: è lapalissiano che sia un problema nato in sede di progetto.
  7. Io non intendo che possa diminuire il consumo di lubrificante, ma che dia una migliore protezione a caldo nei climi del sud Italia.
  8. Vado a memoria e potrei sbagliare, ma mi pare di ricordare che l'ineo abbia una viscosità di circa 10, qualcosa centistokes a 100°; lo shell elix ultra, sempre il 5w30, circa 12 per giunta con un indice di viscosità (vi) più elevato.
  9. Chiedo scusa: si è trattato di un lapsus.
  10. Io ho sempre usato il 5w30, tranne negli ultimi 6-8000 km dove ho optato per un 5w40: nessun miglioramento. L'unica debolezza che imputo al ineo in questione sono i 10 virgola qualcosa centistokes a 100° che, uniti all'indice vi, non mi fanno presagire un ottimo comportamento a 120° che potrebbe raggiungere con la torrida estate siciliana. Lo Shell elix ultra 5w30 (c2) da questo punto di vista pare offrire di più.
  11. Vi sino due direttive psa che i lubrificanti"approvati" devino rispettare: una per diesel e una per benza. L'ineo 5w/30 le rispetta entrambe. Credo proprio che abbiano ripiegato su quell'olio per intossicare il meno possibile il cat in considerazione dell'abbondante olio che gli arriva.
  12. Vi sino due direttive psa che i lubrificanti"approvati" devino rispettare: una per diesel e una per benza. L'ineo 5w/30 le rispetta entrambe. Credo proprio che abbiano ripiegato su quell'olio per intossicare il meno possibile il cat in considerazione dell'abbondante olio che gli arriva.
  13. Ineo 5w30, non 5w40. È il primo quello consigliato per 1.4 vti della c3 picasso, almeno dallo pseudo restyling del 2° semestre 2013.
  14. Confermo che il suggerito per la mia c3 picasso 1.4 vti gpl sia l'ineo 5w/40. Il manuale aggiunge proprio che sia importante il fattore C2: forse vogliono minimizzare l'impatto sul cat. Si tratta di un olio che al tagliando ti facevano pagare 20€/l., che "fuori" trovavi a ciirca 10€/l. A me 6€/l pare un ottimo prezzo, anche se credo che procederò con i rabbocchi connlo shell helix ultra 5w/30: prezzo similare ma viscosità a caldo più elevata.
  15. alfo

    Sempre più nera per il gpl

    Veramente le auto "normali" nei percorsi brevissimi, visto che praticamente viaggiano "a freddo", consumano uno sproposito: da 1/3 al doppio di chi fa la medesima tipologia di percorso ma con tragitti più lunghi. Per i percorsi brevissimi, se non devi portare i figli scuola o roba del genere, il mezzo più conveniente sono i piedi o la bicicletta, magari a pedalata assistita.
  16. Su Amazon l'ineo ecs, dunque quello prescritto, viene in tanica da 5 litri circa 6 euro/litro; lo shell helix ultra 5w/30, che ritengo un po' migliore ba caldo, poco di più: entrambi i lubrificanti dovrebbero consentire di salvaguardare maggiormente il catalizzatore che, con un consumo di olio attuale di circa 1 litro/ 1800-2000 km (auto di settembre 2013 con appena 35000 km trattata benissimo), è quello che mi preme di più. È inutile scervellarsi su particolari lubrificanti che riducano drasticamente il consumo...non è un problema di olio.
  17. L'hpx va bene se il consumo di lubrificante è dovuto ad accompiamenti cin giochi elevati per vua dell'usura; se il consumo è legato ad altra problematica rischia di fare guai.
  18. In pratica consigliano un "normale" rifacimento del motore perché ritengono si tratti di un "normale" motore che consuma olio. Che io sappia le cose non stanno così: chi ci ha provato non mi risulta abbia risolto definitivamente il problema. A meno che non garantiscano PER LA PROBLEMATICA DI QUESTO SPECIFICO MOTORE
  19. Io devo ancora fare la prima revisione. Su circa 36 mila km totali ho un consumo di un litro ogni 2000 km da circa 10 mila km...non so se il Kat sia già arrivato.
  20. Da quando hai questo consumo abnorme dell'ordine del litro ogni 2000 km, problemi con la revisione per via del catalizzatore?
  21. Molla difettosa che si snerva? Mi torna in mente il ricorrente difetto sui variatori di fase dei twin spark 16v...
  22. Se non ricordo male l'Opel Astra offre quella configurazione come optional.
  23. alfo

    Hybrid test drive

    Concordo con quanto sopra, se ol discorso è meramente di natura economica.
  24. Ovviamente mi pare inutile specificare che sequestro sia diverso da confisca dsto che il veicolo viene restituito una volta oblata la contestazione e prodotta copertura assicurativa valida almeno 6 mesi... è solo un provvedimento "cautelare" per non continuare a far circolare il mezzo in questione privo della prevista copertura.
×
×
  • Create New...