Jump to content

serpico

Iscritti
  • Content Count

    37
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About serpico

  • Rank
    Member
  1. serpico

    Filtro sportivo & gpl?

    Alfone ha ragione! il filtro a pannello sportivo su un aspirato credo che non servi a nulla; (io già lo tenevo prima della trasformazione a gpl) sia la strozzatura sul corpo farfallato sia il tappo presente sulla presa d'aria dinamica influiscono in parte anche sulle prestazioni, inoltre l'aspirazione dai collettori di scarico d'estate credo che mon sia il massimo per un motore a benzina però funziona!!. In linea di massima le prestazioni sono quasi equivalenti sia a gpl sia a benz. ma senza imp. c'era qualcosa in più sicuramente.
  2. Buongiorno a tutti voi un gasaro dalle mie parti sta rilasciando agli automobilisti che lo frequentano un volantino che esonerebbe i veicoli classificati m1 e n1 dal pagfamento della tassa di possesso, il volantino cita la Legge Regionale (Campania) n° 69 del 30.12.05 oggetto l'art. 23 del 01/01/06 sapete qualcosa in merito? anticipatamente ringrazio.
  3. Forse è proprio il maggior consumo di benzina che ti fa sembrare che l'auto a gpl consumi di meno per esperienza di tanti amici che usano da anni il gpl è risaputo che d'inverno i consumi aumentano sia a gpl sia a benzina. Un saluto
  4. serpico

    deluso

    Eh... non avevano tutta 'sta elettronica tra le palle.... cia' Max sono pienamente d'accordo soprattutto con mystr il problema maggiore è dato dalle varie centraline presenti sulle varie auto, io personalmente ho una macchina euro 1 imp. aspirato e per ora (mi gratto non si sà mai) va senza problemi sono stato anche sulla neve è non ho avuto nessun problema per quanto riguarda il consumo a gas è risaputo che beve di più il risparmio quindi va affidato semplicemente al costo relativo del carburante. un saluto a tutti
  5. serpico

    Club over 100.000

    seat ibiza 1.8 i anno 1993 cilindrata 1781 Km percorsi 190000 (6000 a gpl) impianto lcs V05 consumo urbano 8.2 km/l
  6. usa l'olio consigliato dalla casa per il tuo motore il mobil 1 comunque è un ottimo olio sintetico a mio parere (elaboravo i 2 tempi) gli oli interamente sintetici non te li consiglio, per un uso stradale è migliore il tipo misto min/sint (con una buona percentuale di quest'ultimo) la cosa importante è che quest'ultimo sia di marca e soddisfi le specifiche del tuo motore un ultima cosa riguarda le escursioni delle gradazioni degli oli oggi rese possibili proprio grazie all'impiego di additivi di sintesi per le marche guarda soprattutto chi fa oli e basta poi a te la scelta non amo molto fare
  7. guarda che gli alberini delle turbine cuscinetti o bronzine vengono proprio lubrificati con olio motore alcune sono anche dotate di intercapedine e raffreddate con liquido refrigerante; ricordo che all'inizio degli anni 80 nelle prime vetture turbo a benzina (soprattutto) i proprietari delle auto dopo le sfuriate autostradali spegnevano l'auto per fare benzina e proprio l'olio non avendo il tempo di raffreddare le turbine carbonizzava grippando l'alberino della turbina e all'accensione sembrava tutto a posto ma appena si dava gas il turbo non si sentiva più (lasciare alcuni minuti al minimo pe
  8. ha dimenticavo! a motore freddo i primi minuti di funzionamento sono fondamentali per la vita, il consumo d'olio, e di tutti gli organi in movimento che richiedono lubrificazione, quindi niente sgasate sia all'avviamento sia allo spegnimento di qualsiasi tipo di motore soprattuto sovralimentato di nuovo.......
  9. l'olio castrol rs 10w60 è adatto a vetture da competizioni o con prestazioni davvero esasperate comunque non è consigliato per una vettura di serie, inoltre essendo molto più denso a freddo soprattutto può essere pericoloso per il motore (aumento pressione olio con possibilità di danni a eventuali paraoli e comunque a particolari + delicati per il tuo motore) scegli olio semisintetico api sj cf anche 10w40 credimi è + che sufficiente guarda anche se risponde alle severe norme wv w500 ecc. (tipo agip sint 2000 ecc. ecc.) cambialo ogni 10000 o 15000 km non ci vuole altro, io sulla mia vecchia au
  10. serpico

    Ragazzi.... non ho parole!!!

    mi dispiace veramente per la perdita della golf comunque ora penso che sia inutile dire ma se c'era quell'antifurto o quell'altro ormai e questo ti potrà servire in futuro, spero che tu la ritrovi comunque, se è assicurata è già una buona cosa, per quanto riguarda il risarcimento dipende soprattutto dalla tua compagnia di assicurazione con la decurtazione di un eventuale scoperto precisato al momento della sttipula dela polizza. un conforto da serpico
  11. serpico

    iridium si iridium no

    concordo steu851 comunque ritornando al discorso delle candele penso che proverò le IW 22 anche se non credo che dureranno come le Wr78x super 4
  12. serpico

    iridium si iridium no

    Si vabe' tu contiuna a smanettare colla tua honda dell'85 va', che nel frattempo sono passati vent'anni... guarda che parlavo del 1985 non di oggi un saluto a tutti da serpico
  13. serpico

    iridium si iridium no

    cos'e' la nippo denso? la fratella dell'happy hyppo? Io conosco solo la DENSO. E' come se invece di marelli dicessi ITALIA marelli, cos'e', nome e cognome? o che qualcuno ha bisogno ancora di localizzare questo sconosciuto paese chiamato giappone (nippon) ? Io invece non riesco a trovare il sito ufficiale della champion, sara'.... tu ce l'hai? per la cronaca...... DENSO corporation: www.denso.co.jp/en/ nippon denso: http://www.ndi.co.jp/english/ ..........se poi qualcuno confonde le 2 cose e' perche' ha bisogno di svilupparsi un po'.... In ogni caso le
  14. serpico

    iridium si iridium no

    x gasgas guarda che le champion esistono eccome per mystr si chiamano proprio nd nippo denso ChampionSparkplugs_com___Application_Search_Results.htm
  15. serpico

    iridium si iridium no

    come mai è così differente il prezzo delle ngk? cosa hanno le nippo denso in più, dove sono reperibili eventualmente le champion iridio.
×
×
  • Create New...