Jump to content

Carnielito

Iscritti
  • Content Count

    128
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Carnielito

  1. Ma, la prima cosa da cambiare in caso di ritorni di fiamma sono in ordine, CANDELE, CAVI CANDELE ed infine BOBINE. Non vedo il motivodi andare a rifare una testata se una macchina fa ritorni di fiamma a gas e a benzina va "correttamente". Poi i ritorni di fiamma possono effettivamente rivinare l'ex dibimetro ora chiamato misuratore d'aria o flusometro aspirazione. (in amicizia lo chiamiamo sensore a filo caldo o semplicemente filo caldo). CMQ, cambia al volo candele e bobine, fai controllare il flussometro, con i dati originali ed un volmetro (meglio oscilloscopio magari) controlli che n
  2. .......... Una domanda, ma 1200,00 € per una V05/2 Landi Renzo, con SE81, con ciambella diciamo 600x220 interno-esterno; sarebbe tanto, qua a Treviso e nei dintorni, non trovi neanche un Lovato a questi prezzi, un impianto così noi lo montiamo a 1350 - 1400 €. Però!!!! Cmq, se è €2, se anche i collettori sono in plastica e la lancia Y con motore 1200 8V, del 2000 ha sicuramente i collettori in plastica, puoi far montare tranquillamente un impianto aspirato a miscelatore. Se poi vuoi un impianto più nuovo, un'pò più prestazionale, rimontabile fra qualche anno in un'auto più nuova, allor
  3. Carnielito

    OBD su Palm

    E non si sta prima a prendere lo scan tool EOBD dell'AEB? se il problema è leggere i dati auto, correttori veloci e lenti, sonde labda, temperature, codici guasto, spegnimenti spie mil e motore, ecc ecc ecc, questo palmare AEB è perfetto, legge tutti gli standard OBD, dall' alfa alla volvo passando x la zastava!!!! Se ne trovano anche usati!!! Nuovo è un'pò caruccio!!!
  4. Bè due sono le possibilità, o si sono collegati con le derivazioni dell'acqua nel punto sbagliato, cioè nel circuito secondario di riscaldamento, oppure i fori di passaggio dell'acqua nel vaporizzatore sono parzialmente opstruiti. Quindi andando a GPL dopo pochi KM il polmene congela, così facendo, quasi sicuramente va in perdita ed il GPL esce (non del tutto vaporizzato) verso il motore che se sta andando a benzina, si aspirerà anche del gas, così l'auto sembra essere scarburata e ingolfata, poi dopo un'pò che si viaggia a benzina, il polmone s iriscalda un pò e smette d iandare i perdita.
  5. Non dico che sia meno preciso nella carburazione, ne ho installati diversi, dico solo che se vedi le regolazioni che un'officina autorizzata Landi Renzo può apportare con il programma Omegas V2.4.3.S, prendi paura. Ho un carissimo amico di Roma che ha un'officina di impianti a gas, viene a TV diverse volte all'anno (ha quasi tutti i parenti qui), lui monta AG e Star GAS, ed è stato proprio lui a dirmi.---- testuali parole...."-ma quando ###### me lo danno a noi un programma così? ""--- Ora questo è successo il mese scorso. Con questo non voglio togliere nulla al Polaris, anzi, la Star Ga
  6. Carnielito

    Iniettori

    Ma a questo punto fatti mettere i MED.!!!!
  7. Intanto ti serve un analizzatore di gas di scarico, poi bisogna portare CO, O2, HC, e CO2 dentro i livelli specifici per il tuo motore. Per il variatoro tipo DIS 92, posso dirti che lavorando sui micro interuttori puoi anche arrivare a 12 + 6 + 3 + 2 =20° di anticipo, se non sbaglio. Ciao Luca
  8. Chiedigli del software di mappatura, non ci sono confronti fra il BRC e lo Star Gas, il BRC ti da modo di mappare persino i ritardi in accellerazione e gli smagrimenti nei tempi transitori. Il programma Polaris ha solo una automappatura ed una mappa di carburazione neanche tanto precisa. Io non installo BRC, ma per il passato ho provato lo star gas, (è stato il primo sequenziale ad uscire in commercio (fra gli italiani, visto che AG era già fuori da un pezzo)) e se il software è rimasto sempre lo stesso di qualche anno fa, è davvero molto scarso. Se devo dare un giudizio agli impianti 8
  9. Carnielito

    Iniettori

    Ciao mystr lo sai devo provare domani le candele all'iridio su una jaguar x-type 2000 che a metano mi ha sempre dato qualche problemino di candele, con le sue originali al platino non faceva neanche 5000Km (poi l'auto cominciava a strattonare), poi ho messo delle candele normali a doppio rame (modello equivalente come prestazioni della champions RS9YCC) e con questa l'auto fa i suoi 20000Km tranuilli, il problema è che questo 20000Km me li fa in 5 mesi, e cambiare le candele di quel maledetto 6 cilindri ogni 5 mesi è una rogna grande!!! Domani proverò questo iridio (le ho prese NGK xchè ho
  10. Carnielito

    Iniettori

    Domanda........... quali sarebbero i MATRIX II generazione, perchè io sapevo che: prima ci sono stati i Matrix (quelli piatti di forma rettangolare (usati anche da star gas solo che Landi aveva anche il sensore di temperatura gas inserito dentro)), contemporaneamente per le auto turbo si installavano i KAIN, poi ci sono stati i MED o iniettori Landi Renzo. Se per Matrix seconda serie intendi quel mega gruppo in metallo chiaro a forma di salsiccie unite assieme, sono stati in commercio 2 mesi se non sbaglio, io non ne ho mai installati.
  11. Allora da installatore autorizzato Landi Renzo, ti consiglio di far installare il sequanziale, che sicuramente ti da più prestazioni, elimina il fastidioso problema dei ritorni di fiamma e sopratutto non va a gravare sull'elettronica originale dell'auto (già ha una Marelli IAW disgraziatissima di suo). Non è detto che l'aspirato V05 non funzioni, anzi meccanicamente andrebbe bene, il problema sta nel fatto che si dovrebbe installare un emulatore OBD che durante il funzionamento a gas va ad emulare il segnale sulle sonde labda in centralina benzina in quanto la regolazione del gas di una cen
  12. Carnielito

    Mercedes Classe A

    Una bombola da 100l = 25m3 di metano; 1m3 di metano = 1,03l di benzina circa. Quindi, un bel bombolone Faber da 100l = 25 litri di benza abbondantini. Saluti bomboloni!!!
  13. Carnielito

    Peugeot 206 CC

    Ciao Ne ho trasformate 2 a metano, tutte con il motore 1600 16V, ho messo in piano 2 bombole da 30 ed una da 24, ci stanno giuste giuste sotto al tetto ripiegato quando si viaggia cabrio, andando tranquilli, (anche una delle mie era di una ragazza giovane)(BONA !!!!), faceva tranquillamente i 320 KM !!! In definitiva nessun problema, io ho installato un Landi Renzo Omegas, la prima ancora con i vecchi iniettori, ed andava benone lo stesso. Ciao Luca
  14. Carnielito

    L'auto si spegne

    Se mi dai la tua mail ti mando tutto il catalogo con schemi dei variatori AEB.
  15. Carnielito

    L'auto si spegne

    Io parlavo di 6 gradi quando ci sono dei problemi, se a settaggio normale l'auto funziona benissimo tanto meglio!! In poche parole non saprei spiegartelo benissimo, è lungo da spiegare, diciamo che mentre con gli impianti a miscelatore l'afflusso del gas al minimo e su di girti era sempre continuo, anticipare sempre di 12 gradi era perfetto per avere una combustione più completa, adesso quando una macchina va al minimo, i tempi iniezione si riducono anche fino a 2ms, con strategie di extrainiettate molto particolari, anticipare continuamente di 12°, può far traballare e mandare in deriva i t
  16. Basta tarare il salto di pressione nel primo stadio del riduttore, tarando la molla ed il levaraggio che chiude l'ingresso del metano. Tenete presente che il TN1 B, il riduttore migliore che sia mai stato costruito per il metano, viene tranquillamente utilizzato in Brasile o in USA, dove le pressioni di rifornimento arrivano fino a 280 bar. Saluti Under Preassure. Ciao Luca
  17. Carnielito

    L'auto si spegne

    Allora, prima di tutto, un variatore di anticipo installato su un impianto sequanziale deve avere l'anticipo massimo di 6 gradi, oppure disinserito sotto i 1100 giri. Secondo, non è detto che si deva rifare per forza la mappatura, magari è solo meglio lavorare sulla parte del rientro al minimo o del cut off nel caso degli spegnimenti in frenata. Fai regolare l'anticipo disinserito al minimo, è una cosa importantissima. Ciao Luca
  18. Carnielito

    Meriva 1.6

    Mi è arrivato la settimana scorsa il depliant della BRC sul Fastness, ma, aspetterò che un mio collega di treviso che installa BRC (è da 2 anni che non monta un metano) ne provi qualcuno prima di dare qualche parere, la speranza grande è che non segua le orme del sequant!!!! Auguri a tutti gli installatori BRC. Per il resto io ne ho trasfomate alcune con l'Omegas Landi Renzo, e anche se non sono state per niente facili da regolare vanno benone. Ciao Luca
  19. A riguardo del 4200 Audi, ho installato un Omegas 8cil, iniettori MED maggiorati, riduttore maggiorato. E' un bel pò che non vedo più il cliente; o va bene, o è scoppiato tutto, o ha cambiato installatore!!! Ma credo che vada bene, xchè appena le auto hanno anche il più piccolo problemino, arrivano tutti subito alla carica!!!!! Ciao Luca
  20. Carnielito

    Valvetronic BMW

    L'Icom sconsiglia di trasformare tali motori. Avevo telefonato giù a Latina prima di fare l'impianto. Si sono quel Carniel. Ciao Luca
  21. Carnielito

    Valvetronic BMW

    Salve a tutti i GPListi in zona, sopratutto mi rivolgo ai possessori di BMW con motore Valvetronic, che magari si erano sentiti dire che il loro motore non poteva essere trasformato a gas; due settimane fa abbiamo trasformato un 318 2000cc codice motore N42B20A, con sistema di aspirazione Valvetronic, oggi abbiamo collaudato l'auto ed il proprietario è estremamente soddisfatto (anch'io lo sono), la macchina non ha alcun tipo di problema (se non il fatto che non ha più la funzione del retropassaggio automatico a benzina quando finisce il gas). L'auto è stata regolata tutta manualmente con l
  22. Si cambiano sempre assieme !!! Poi io sconsiglio di mettere quelle all'iridio, in quanto non sono uguali le candele dello stesso cilindro. Hanno due dimensioni diverse ed inoltre una è al platino mentre l'altra e solo del tipo doppio rame. Non credo che si possano mettere quelle all'iridio, anche xchè solitamente (almeno per mia esperienza) queste auto a CNG o GPL, non danno problemi di strappi o mancate accensioni. Quindi non vedo il motivo x cui cambiare tipo di candela.
  23. Non conosco il Romano Iniection System, ma credo che sia (più o meno) come altri sequenziali gassosi; detto questo, ti posso assicurare che un iniezione sequanziale gassosa, è un impianto estremamente versatile, "facile" da regolare che ti permette una grande flessibilità di installazione, (intendo ciè la possibilità di forare i collettori un centimetro più avanti o uno più indietro, fare i tubi iniezione più o meno lunghi, ecc, xchè alla fine con il software di regolazione puoi adattare le iniettate). Il JTG è senza centralina che gestisca e manipoli le iniettate, copia semplicemente i temp
  24. Allora, ad essere 4200 cc biturbo, era la RS6, se non sbaglio. Con certezza assoluta ti dico che l'8 cilindri 4.2 Audi si gassi-fica tranqillamente, ne abbiamo fatte due nell'aulimo anno. Fra un mese avrò da fare una S6 4200 del 2001. 3 mesi fa abbiamo fatto un Cayenne S 4500 8 cilindri, questo lo abbiamo trasformato con il JTG Icom, ci abbiamo messo un pò a regolarlo giusto, a trovare i calibratori della portata adatta, ma adesso va che è un cannone, a gas riesce a fare i 5KM\litro. Gli altri 4200 li abbiamo fatti con l'Omegas Landi Renzo la cui omologazione arriva a 5500 cc €4. C
  25. Carnielito

    SEAT E IMPIANTI A GPL

    Bè i motori VW (vedi skoda, seat , audi), non hanno mai avuto problemi con il GPL, sono 23 anni che per la Seat di TV montiamo il GPL sui motori dal 1200 12V, al 1600 16V (senza perdita di garanzia) (chiaramente non ad iniezione diretta). Installando un Omegas Landi Renzo, non ci sono inconvenienti (sempre che l'installazione sia fatta bene). Anche i 1800,00 €non sono male, di listino noi un Omegas 4 cil lo montiamo a 1900,00€. Ciao Luca
×
×
  • Create New...