Jump to content

Autogas

Iscritti
  • Content Count

    63
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Autogas

  • Rank
    Member
  • Birthday 13/12/1965

Previous Fields

  • Provincia
    Viterbo
  • Auto Posseduta
    Audi
  • Età
    36-45

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.autogasimpianti.it
  1. Sette settimane per avere 4 iniettori in garanzia da vialle e undici per una centralina...
  2. È il problema di sempre e mai risolto da Vialle... Iniettori che perdono
  3. I motori ad iniezione meccanica tipo K o KE possono essere brillantemente trasformate con il sistema ad iniezione gassosa MCE della E@GAS vedi anche: http://www.egasbusiness.com/super_car.html non necessita di tempi di iniezione e nemmeno di TPS. Possono essere trasformati anche tutti i full group e i sistemi renix con lo SLY INJECTION www.autogasimpianti.it
  4. è proprio il rappresentante vialle che ha detto all' installatore che hanno avuto certi problemi con l' omologazione di alcune macchine come la mia e questo fatto è stato confermato da altri installatori,da quel che ho capito cè qualche piccolezza nella documentazione che non va e alcune motorizzazione piu pignole ci fanno caso,altre no. In teoria la tua risposta dovrebbe farmi ricredere però io sono uno che da peso alle parole degli altri e le analizzo nel concreto. Già la figura del "Rappresentante Vialle" è discutibile, bisognerebbe capire con chi hai parlato perché un rappresentante potreb
  5. Il valore dell'impianto??? e sulla base di quale parametro??? Funzionamento, affidabilità o anche tu sei dell'idea che più un impianto è costoso e conosciuto e più è buono??? Il giochino dell'aumentar i prezzi quando ci sono gli incentivi è un vizio italiano,visto che nessuno controlla (guardacaso il consorzio ecogas è composto dai maggiori venditori- produttori è una parola grossa visto che comprano all'estero la componentistica a basso prezzo e la rivendono a caro prezzo ( più del doppio) in Italia)... Poi ovviamente più passaggi ci sono più aumenta il prezzo. La stefanelli è di Roma e
  6. Il valore dell'impianto??? e sulla base di quale parametro??? Funzionamento, affidabilità o anche tu sei dell'idea che più un impianto è costoso e conosciuto e più è buono??? Il giochino dell'aumentar i prezzi quando ci sono gli incentivi è un vizio italiano,visto che nessuno controlla (guardacaso il consorzio ecogas è composto dai maggiori venditori- produttori è una parola grossa visto che comprano all'estero la componentistica a basso prezzo e la rivendono a caro prezzo ( più del doppio) in Italia)... Poi ovviamente più passaggi ci sono più aumenta il prezzo. La stefanelli è di Roma e
  7. Nella mia officina gli impianti costavano esattamente come adesso e non chiedo al cliente nemmeno il costo della pratica per il rimborso dell'incentivo es: imp E@Gas costava 1300euro e adesso il cliente lo paga 800euro imp Vialle LPi costava 2000euro e adesso lo paga 1500euro imp Brc Sequent24 costava 1300euro e adesso lo paga 800euro imp Brc SEQUENT P&D costava 1600 e adesso lo paga 1100euro
  8. Autogas

    Help IMEGA EVO

    Penso sia sufficente rivolgerti alla IMEGA, sono siucuro che non hanno nessun problema a fornirti una copia del certificato di omologazione
  9. http://www.prezzibenzina.it/distributore.php?di_id=20174 Siamo totalmente fuori tema! Sarebbe interessante riportare le varie offerte preticate dalle officine e i marchi utilizzati e sarebbe ancor piu interessante valutare le differenze tecniche che poi alla fin fine dovrebbero determinare la differenza di prezzo tra un impianto e l'altro. Sarebbe ancor piu interessante capire quali sono gli impianti che hanno delle caratteristiche rilevanti e quali no, spesso il prezzo non ci aiuta a capire...
  10. COME VOLAVASI DIMOSTRARE!!! Scusate il maiuscolo, ma è chiaro che in Italia manca ancora l'omologazione, che sembra sempre in arrivo, ma forse non è così! Aspettiamo ora agosto! Matteo. La speranza è l'ultima a morire...
  11. Il prezzo medio consigliato da "G.A.S." gruppo autogas specialist (vedi www.gasviterbo.it) per un'autovettura di media difficoltà di installazione è di 1300euro da scontare incentivo. Vorrei sottolineare che il prezzo consigliato era sempre di 1300euro anche in assenza di incentivi e se consideriamo che la pratica degli incentivi può costare all'installatore dalle 30 alle 54euro a seconda di come preferisce gestire il recupero del credito, abbiamo deciso di non far pesare questo onere, da molti sconosciuto, al cliente scontando di 500euro veri, considerandolo un ulteriore sconto visto l'incr
  12. qusta del riduttore troppo basso mi mancava.... in genere il problema è il contrario, se troppo in alto potrebbe esserci una carenza di circolazione di acqua, non conosco il problema del troppo basso, comunque l'argomento di questa discussione non è tecnico ma si parlava di installatori e trasparenza di prezzi
  13. Guarda che sei fuoristrada...la discussione è semplicemente morta e gli utenti che ci hanno partecipato da un pezzo non ci partecipano più. A suo tempo c'ero cascato anch'io in questo errore, di cercare di ravvivarla. 6 anni sono tanti... e in 6 anni acqua sotto i ponti ne è passata tanta. Hai detto di esser un installatore, ma non sei molto pratico del forum in questione: il mio era semplicemente un farti notare che questo tuo intervento, così come il mio, è equivalente a entrare in una sala d'aspetto di una stazione dove da anni non c'è più nessuno che ci entra...tutto qui... NON S
  14. NON SONO AFFATTO DACCORDO e porto le prove vedi il link di seguito http://www.autogasimpianti.it/test-compara...r-20-turbo.html peccato che il tuo disaccordo salti fuori a 6 anni di ritardo dall'ultimo messaggio messo in questa discussione, che è bella che morta da un pezzo. Guarda la data di inserimento del post e te ne rendi conto. Leggendo qua e là mi piaceva riprendere questa discussione senza crearne una nuova se non sei daccordo mi scuso e la lasciamo morire qui, però penso che sia veramente attuale. In un momento dove sembrano emergere impianti di basso p
×
×
  • Create New...