Jump to content

Maxj

Iscritti
  • Content Count

    730
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Maxj

  • Rank
    Senior
  • Birthday 06/03/1971

Previous Fields

  • Provincia
    Altro
  • Auto Posseduta
    Skoda Fabia 1.4 Mpi Confort Sedan metanizzata
  • Età
    36-45

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Interests
    Informatica, fotografia, trekking, auto, il suolo e l'ambiente, la buona cucina e il buon vino, l'olivo e l'olio d'oliva, fumetti, ciclismo e calcetto.

Recent Profile Visitors

2.241 profile views
  1. Lavorando negli ultimi 7 mesi in un noto stabilimento balneare di grande attrazione per tantissimi giovani ed in un negozio di un affermatissimo marchio americano della moda ho l’opportunità di riflettere su alcuni aspetti della vita di oggi. Le tendenze della moda sono probabilmente specchio del modo di pensare di chi la segue. Perché è di moda sia maschile che femminile portare pantaloni con la vita così bassa, che oltre a far vedere l’ombellico per le donne, mette in mostra anche mutande e boxer per gli uomini, magari sponsorizzati da qualche griffe, se non, in caso di costumi da mare l’i
  2. Nokian? Gomme Finlandesi! Se non se ne intendono loro di pneumatici da neve ! Anche io non le avevo mai sentite prima. Se le provi facci sapere come sono. Ciao. Max
  3. Credo che dovresti valutare il consumo di olio motore dopo il primo tagliando. Per la mia fabia in 15.000 km ( intervallo tra un cambio e l'altro) l'olio scende dal massimo un poco sotto la metà dell'asticella, ed ha circa 80.000 km, avendo sempre usato olio con le specifiche VW 5-40. Anche a me la roomster piace, non è di quelle linee mozzafiato che ti piacciono subito ma si fanno apprezzare a poco a poco sempre più. Saluti Max
  4. Maxj

    Skoda Yeti

    Può piacere o meno, però dimostra la solidità e concretezza e penso ultimamente anche lo stile di una casa che sta ottenendo ottimi risultati globali, un po' meno in Italia dove troppo spesso apparire conta più che essere. Ciao Max
  5. Maxj

    spia epc

    Confermato con una spesa di 10 euro risolto il problema. :-)
  6. Maxj

    spia epc

    Trovata causa: interruttore luce degli stop. In effetti non mi ero accorto che gli stop non funzionavano tutti e due, pur essendo buone le lampadine e il fusibile corrispondente. Però accidenti che per questo genere di avaria (comunque pericolosa per la sicurezza di marcia) si debba accendere una spia dell'elettronica come quella dell'EPS che effettivamente mette in apprensione!!! Domani si sostituisce, anche se dopo averlo smontato e rimontato gli stop rifunzionano e la spia rimane spenta. Ciao Max
  7. Maxj

    Skoda Yeti

    La Skoda Yeti ha ottenuto le 5 stelle Euro NCAP 5 stelle Euro NCAP Skoda Yeti Ciao Max
  8. Maxj

    Skoda Yeti

    Che ne pensate della Skoda Yeti? A me i Suv non piacciono, ma questa auto ha una linea particolare e accattivante, inoltre è skoda! Ciao Max
  9. Maxj

    spia epc

    A qualche utente con fabia a metano o gpl è mai successo che si accenda la spia epc e alla diagnostica vengano rilevati i seguenti errori: miscela magra ed errata posizione dell'albero a gomito (motore)? Dopo avere resettato gli errori la spia si spegne, però dopo pochi km si riaccende. La macchina con impianto a metano Landi non ha mai dato problemi rilevanti ed inoltre non sembra palesare malfunzionamenti o perdite evidenti di potenza. Domani ripasso in officina. Spero bene. Ciao Max
  10. Consiglio se puoi naturalmente la octavia e l'impianto viene già montato dalla casa, purtroppo non di fabbrica, ed è quello della Landi. Saluti Max
  11. Maxj

    che ne pensate...

    Se potessi la comprerei subito. Tra poco esce la versione wagon, ma io preferisco le classiche tre volumi. Ciao Max
  12. Di passaggio dopo tanto tempo sul forum nella sezione Skoda, esprimo il mio giudizio positivo sul facelift della octavia e la mia preferenza per la berlina. Saluti Massimo
  13. Bisogna ammettere che se non fosse stato per Walter Veltroni che ha deciso di correre da solo, questo non sarebbe successo. Ha pagato un duro prezzo sul riscontro elettorale, ma secondo me ha fatto bene e a lungo termine potrebbe rivelarsi una scelta vincente. Se fossero andati tutti insieme forse avrebbe preso qualche seggio in più, soprattutto al senato, ma avremo probabilmente ancora i vari De Mita, Mastella, De Michelis ecc. che rubano lo stipendio e fanno danni al Paese. Peccato ciò non sia avvenuta anche dall'altra parte con elezione di pregiudicati e condannati. Per poter accedere ad un
  14. Un saluto ai vecchi "wolf e gli altri quattro gatti" e ai nuovi utenti del forum di ogni orientamento politico. E' tempo che non intervengo più, ma per tanti motivi non ho avuto occasione di seguire. Io non sono soddisfatto per il voto in generale, anche se per i candidati che ho appoggiato, ovvero Italia dei Valori del "giusto" ma per chi non vuole rispettare le regole e le leggi "giustizialista" Di Pietro, è andata bene sia a livello nazionale che regionale (Abruzzo). Unico fatto positivo la diminuzione e la bocciatura di tanti partitini e una semplificazione del panorama partitico in
  15. Maxj

    tic-tac-tic-tac-tic-tac

    Questo è assolutamente vero! Non sono convinto che "eliminando", ovvero sbarrando l'accesso alle camere ai partiti che non raggiungono almeno il 5% dei voti, sia una soluzione, però, se a fianco a questa norma, si introducesse il divieto di costituire gruppi parlamentari successivi alle elezioni e prendere così i finanziamenti pubblici, come se fossero delle nuove formazioni parlamentari, almeno si risparmierebbero soldi pubblici e si potrebbe razionalizzare un po' il sistema politico troppo frammentato. Certo che i micro-partiti personali o di clan o di lobbies potrebbero sempre insinu
×
×
  • Create New...