Jump to content

cacodemon

Iscritti
  • Content Count

    162
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About cacodemon

  • Rank
    Advanced Member

Previous Fields

  • Provincia
    Altro
  • Età
    26-35

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Si, credo di aver risolto. La macchina ora va bene sia a benzina che a gpl. In pratica ha sostituito le candele e i cavi delle candele ed avvitato un tappo di fusione che, essendosi allentato, provocava la caduta del liquido sulle candele. Spesa intorno ai 170-180 euro. Spero la mia esperienza possa essere di aiuto per altri.
  2. Allora ho portato l'auto dal meccanico e secondo lui i singhiozzi in accelerazione (rilevati sia a gpl che a benzina) sono dovuti ai tappi di fusione malandati/rotti. Sostiene che ha trovato parecchio liquido nei pressi delle candele o dei cavi candele (non ricordo di preciso) a causa di questi tappi andati a male e che non è la prima volta che gli capita una cosa del genere con le Ford Fiesta del mio periodo (anno 2003). Quindi mi ha proposto di sostituire: - tappi di fusione - cavi candele - candele Il tutto per 210€ (a Roma). A parte il prezzo (che probabilmente è eccessivo
  3. Gli iniettori GPL hanno 170.000 km alle spalle. Per i primi 100.000 km li ho fatti revisionare dal meccanico, mentre negli ultimi tempi mi sono arrangiato da solo con la pulizia fai da te (petrolio bianco iniettato dal filtro al rail iniettori). Però è più di 1000 km che vado solo a benzina e continuo ad avere problemi. Ho anche staccato la batteria per tutta la notte (sperando di resettare la centralina a benzina) ma non è cambiato nulla.
  4. Staccata la batteria per tutta la notte, ma il comportamento dell'auto, a benzina, è sostanzialmente lo stesso. Soliti vuoti/singhiozzi in accelerazione "pesante". Quindi non sembrerebbe essere un problema di incasinamento della centralina a benzina. Non può essere invece colpa degli iniettori benzina sporchi? O della sonda lambda?
  5. In effetti gli iniettori hanno un bel po di km alle spalle e potrebbero essere arrivati alla frutta. Ad esempio quando andavo a gpl, avevo difficoltà ad accendere l'auto probabilmente perché gli iniettori non chiudono più bene (invece andando solo a benzina la macchina si accende al primo colpo). Cmq faccio la prova di staccare la batteria tutta la notte e vediamo che succede ... Intanto grazie
  6. Vi aggiorno sugli sviluppi della questione. Il problema erano i vuoti/singhiozzi in accelerazione "spinta" a gpl (soprattutto in 2a e 3a marcia). Poi, passando a benzina, il difetto inizialmente persisteva anche a benzina (sia pur in misura inferiore) ma andava man mano a diminuire fino alla totale scomparsa; infatti, dopo aver percorso 1000 km circa solo a benzina la macchina sembrava andare perfettamente (a benzina). Ho pensato, a questo punto, che il problema fosse solo a gas. Per questo ho portato l'auto da un meccanico Zavoli il quale, però, collegandosi alla centralina gpl, non h
  7. anche a me di recente è partita la pompa della benzina (a circa 206.000 km di cui 156.000 a gpl)! e per fortuna ho potuto fare l'avviamento a gas altrimenti sarei rimasto fermo ad un distributore in autostrada a 600 km da casa con la vacanza che si andava a far benedire. con questo non voglio dire che la rottura sia stata causata dal gpl ... era solo per riportare la mia esperienza per la cronaca, io ho avuto meno fortuna di virusalfa ... considerata la situazione non ho potuto ricorrere ad uno sfascio ... e lo scherzetto mi è costato più di 400 euro!!!
  8. Staccando la batteria per qualche ora per far resettare la centralina non rischio di far danni? Prova di compressione a parte, secondo voi dai sintomi evidenziati potrebbe essere un problema di valvole?
  9. Adesso sto girando solo a benzina. L'auto va meglio rispetto al gas ma non posso dire che a benzina sia perfetta. Ogni tanto, se accelero con decisione dai bassi regimi e soprattutto in seconda e terza marcia, sento come dei piccoli vuoti/singhiozzi in accelerazione. Ho anche provato a bypassare il filtro dell'aria per capire se il problema potesse derivare dal filtro aria intasato ma non è cambiato granché. Tralasciando per un momento il discorso gpl, per la sola parte benzina secondo voi cosa può essere?
  10. Ti ringrazio per il suggerimento. Proverò a girare un po' a benzina e vediamo come va ...
  11. quali filtri? tieni presente che il filtro gpl l'ho sostituito circa 6000 km fa ...
  12. Ieri andando a gpl l'auto ha singhiozzato più del solito e la spia mil ha iniziato a lampeggiare. Mia moglie, alla guida dell'auto, è passata a benzina ... la spia ha continuato a lampeggiare un altro po' e poi è rimasta accesa fissa. A benzina l'auto sembra comportarsi abbastanza bene. Al rientro a casa, ho letto il codice di errore restituito: mancata accensione cilindro 2. Può essere che questa mancata accensione sia dovuta a un iniettore "sporco" o comunque da sostituire? Posto che gli iniettori gpl in 166.000 km non li ho mai sostituiti, l'ultima revisione seria di tutti e 4 g
  13. Ciao, la pompa della benzina l'ho sostituita perché ad un certo punto la macchina, non riuscendo più a pescare benzina, non si metteva più in moto. Per fortuna in quell'occasione sono riuscito ad avviare la macchina direttamente a gpl e ad arrivare da un meccanico per farmi sostituire il gruppo pompa. Gli iniettori sono Zavoli PAN. Purtroppo sono posizionati in una posizione alquanto scomoda e, non essendo molto pratico, non me la sento di aprirli. Secondo te può essere sufficiente revisionarli o, considerati i km fatti, andrebbero sostituiti?
  14. Ciao a tutti, vorrei chiedervi un parere su un problema che sto riscontrando da un po' di tempo sulla mia Ford Fiesta del 2003 gasata Zavoli. L'auto ha percorso in totale 216.000 km di cui 166.000 km a gpl. In sostanza, andando a gas, l'auto accelera con difficoltà soprattutto quando sono in seconda e terza marcia (con le altre marce non si avverte quasi nulla). Sento come dei vuoti/singhiozzi/leggeri strattoni (non so come definirli) che, invece, andando a benzina non percepisco. Il problema, quindi, è a gas ed in fase di accelerazione/ripresa. Premetto che non ho mai sostituito gli
  15. Un'accensione alle volte leggermente difficoltosa può essere sinonimo di iniettori benzina che perdono? Per difficoltosa intendo che ogni tanto il motorino di avviamento deve girare un po' di più per mettere in moto l'auto.
×
×
  • Create New...