Jump to content

unmondodifferente

Iscritti
  • Content Count

    131
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About unmondodifferente

  • Rank
    Advanced Member

Previous Fields

  • Provincia
    Cremona
  • Età
    26-35

Contact Methods

  • Website URL
    http://unmondodifferente.blogspot.com/
  1. sto cercando su internet..e c'è abbastanza confusione sull'obbligatorierà.(http://www.altalex.com/index.php?idnot=33367) il codice del consumo art 15 comma 5 recita: 5. I prezzi dei prodotti petroliferi per uso di autotrazione, esposti e pubblicizzati presso gli impianti automatici di distribuzione dei carburanti, devono essere esclusivamente quelli effettivamente praticati ai consumatori. E' fatto obbligo di esporre in modo visibile dalla carreggiata stradale i prezzi praticati al consumo. bisogna chiarire meglio il significato di "automatici"; dipende se intendono self.servic
  2. sto cercando su internet..e c'è abbastanza confusione sull'obbligatorierà.(http://www.altalex.com/index.php?idnot=33367) il codice del consumo art 15 comma 5 recita: 5. I prezzi dei prodotti petroliferi per uso di autotrazione, esposti e pubblicizzati presso gli impianti automatici di distribuzione dei carburanti, devono essere esclusivamente quelli effettivamente praticati ai consumatori. E' fatto obbligo di esporre in modo visibile dalla carreggiata stradale i prezzi praticati al consumo. bisogna chiarire meglio il significato di "automatici"; dipende se intendono self.servic
  3. sono d'accordo in linea di principio. il problema è, quando devi rifornire, sapere quale distributore ha il prezzo migliore. ci sono siti che tracciano il prezzo di benzina, diesel, gpl e metano, ma spesso non sono aggiornati. Mica puoi girarti tutti i distributori nel raggio di 20km per vedere qual'è piu economico e poi andare a rifornire li. tu come fai?
  4. scusa ma quelle sono le immatricolazioni, mica il parco auto! se no vorrebbe dire che in un anno sono state rottamate 80.000 auto delle 340.000 circa. è normale che siano diminuite le immatricolazioni causa fine incentivi. il parco auto è invece aumentato di 73000+340.000+260.000 da inizio 2008!!!!!
  5. ciao a tutti. vi carico il mio file con i dati sui consumi del primo anno (FORD fiesta 1.4 GPL)! è un file excel che avevo preso non so dove(forse da un utente di questo forum). Nel file originale l'autore aveva scelto di considerare i litri di benzina messi al distributore come un costo fisso. Io ho proseguito su quella linea quindi i km percorsi con un pieno di gpl sono lordi. Non ho considerato le partenze a benzina perchè diventava incasinato tenere sotto controllo quando passava a GPL. il costo della benzina era gia compreso nel costo fisso dei vari pieni e rabbocchi di benzina. (mi
  6. Come Prezzibenzina, si basa sulle segnalazioni degli utenti, per cui la freschezza degli aggiornamenti dipende da loro. Personalmente lo trovo molto utile, e quantomeno nella mia zona gli aggiornamenti sono abbastanza freschi. ciao ti rispondo in rosso un po di chiarezza, premesso che non ho nulla contro ecomondo.net Ecomotori Dimmi come gli amministratori possono verificare le segnalazioni? telefonando ai gestori degli impianti? Detto questo, sono quasi certo che i prezzi segnalati sono corretti, o meglio furono corretti ai tempi di Carlo
  7. confermo quanto detto da Laus e ggiungo che gli amministratori sono molto attenti e verificano le segnalzioni fatte dagli utenti. In più hanno anche una mappa con la localizzazione dei distributori e i vari prezzi, il piu caro e il piu economico, elenchi per proviancia, regione...e anche i POI da installare sui navigatori satellitari. Anche tu puoi segnalare un nuovo distributore o un aggiornamento di un prezzo del gpl ps. anche per Metano e bioetanolo! Come Prezzibenzina, si basa sulle segnalazioni degli utenti, per cui la freschezza degli aggiornamenti dipende da lor
  8. il problema è che non lo puoi sapere prima...anche perchè la resa del gpl anche dello stesso marchio(e stesso distributore) varia durante l'anno.. quindi credo sia sempre meglio preferire il prezzo minore...Probabilmente alla lunga e alla fine dell'anno è la strategia che paga di più (leggi ..ci fa risparmiare di piu...o per dirla in altri termini ci fa minimizzare il costo al km))
  9. il tuo ragionamento si basa sul costo al km...o equivalentemente ai km con tot cent di €. Niente da eccepire sull'oggettività di quell'indicatore per confrontare il gpl, con metano, benzina, diesel e elettrico. Nel nostro caso però tu vorresti prendere il costo al km per confrontare la convenienza di diversi distributori, che riforniscono diverse auto(cilindrata, potenza...), guidate da diversi guidatori e quindi diversi stili di guida (anche da parte dello stesso guidatore!!!)... Diventa un po troppo variabile il tuo indicatore. Finiremmo con l'avere un ottimo gpl che alla fin
  10. Diciamo che non credo che aumenteranno solo il prezzo del GPL, ma sicuramente aumenteranno anche Benzina e Diesel...quindi alla fine il margine penso che ci sarà ugualmente....ma prima o poi, quando tireranno troppo la corda, allora si che dovremmo fare noi veramente qualcosa di eclatante, per fare in modo di fargli capire chi comanda! alla fine noi siamo i clienti, e in genere il cliente ha sempre ragione....non devono tirare troppo i prezzi....altrimenti poi i consumatori si inca**ano! la speranza è che il margine rimanga...tuttavia come ha fatto notare qualcuno ci sono margini specul
  11. ecco...visto che siete tornati a parlare dell'andamento ciclico annuale del GPL.. sul forum l'autunno scorso si vedevano (credo tuttora) due fronti 1- il primo diceva che era normale che aumentasse il GPL d'inverno per il motivo che si è appena citato (riscaldamento a gpl). e che d'estate i prezzi si riabbassano di parecchio. 2- il secondo fronte diceva invece che gli aumenti dell'autunno/inverno 2010 erano solo l'inizio della fine per "la pacchia" del gpl, e che dopo le grosse vendite grazie agli incentivi statali, si era cominciato a speculare. dopo un anno circa io ho notato sol
  12. aumentato anche a Cremona via mantova fronte Iper. da 0.53 a 0.56
  13. unmondodifferente

    Euro 5

    anche io ero interessato all'argomento. Ho letto un articolo sul sole24ore) in cui c'è scritto che alcune Euro4 sono gia sotto i limiti imposti dall Euro5, e quindi è possibile passare all'Euro 5 al semplice costo di aggiornamento della carta di circolazione, pari a 80-100 euro Ho chiesto al concessionario ma mi ha detto che non è possibile. Ora dato che non mi fido della "sapienza" dei venditori qualcuno di voi sa dirmi se posso far omologare EURO5 una Ford Fiesta Benzina+GPL (e le modalità per farlo)???? La speranza è di poter fare l'upgrade a EURO5 direttamente in fase di immatric
  14. no no ce n'è ancora il 40% http://www.ecogas.it/public/MSE09/mse09.html poi sul fatto che siano statici da mesi non lo so sinceramente
  15. ciao a tutti, avrei una curiosità.. ma quando in tv parlano di "sciopero dei benzinai" si intende A:solamente dei distributori di benzina(e diesel) B:di tutti i distributori in generale (quindi compresi anche quelli Solo metano o Solo GPL) (naturalmente se la risposta è A,e il distributore vende anche metano e gpl..se aderisce allo sciopero credo chiuda per tutti i carburanti!!! :-) ) lo sciopero di questi giorni mi pare riguardi il mancato rinnovo dei contratti con i petrolieri, quindi forse non riguarda in teoria i distributori di Metano. però molti dei marchi di Metano a
×
×
  • Create New...