Jump to content

nikj1953

Iscritti
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Post postato da nikj1953

  1. Fai un impianto nuovo completo da un impiantista ti costera' massimo1500,00 euro.

    Per fare un impianto nuovo devi:

    1°- Togliere quello esistente.

    2° - Andare alla motorizzazione e fare il collaudo senza impianto gpl.

    3°- Montare un impianto nuovo

    4° - Andare ancora in motorizzazione e rifare il collaudo per il gpl.

    Tu pensi che il tutto ti costi € 1.500, prova fare due conti.

    L'unica soluzione possibile è di cambiare la bombola toroidale e la multivalvola con una non originale, rinunciando all'indicatore di livello del gpl (perchè non compattibile con la centralina originale) e quando fai il pieno devi azzerare il contachilometri parziale e regolarti controllando i chilometri che percorri.

    La Renault questo lo sa bene, se vuoi che tutto funzioni come prima devi prendere la bombola da loro.

  2. Fai un impianto nuovo completo da un impiantista ti costera' massimo1500,00 euro.

    Per fare un impianto nuovo devi:

    1°- togliere quello esistente

    2° -andare alla motorizzazione e fare il collaudo senza impianto gpl

    3°- montare un impianto nuovo

    4° -andare ancora in motorizzazione e rifare il collaudo per il gpl

    Tu pensi che il tutto ti costi € 1.500, prova fare due conti.

  3. Ma che bombola hai?

     

    Sei stato in Renault???

     

    Vai da un impiantista qualsiasi, anche a costo di rifare il collaudo non montare una bombola da più di 1000€.

     

    una toroidale 50lt lordi in Germania costa meno di 300€, In Italia sarà + o meno uguale...

     

    Anche se devi rimetterci la multivalvola nuova ecc a quelle cifre non devi arrivarci....

     

    Non posso consigliarti un'impiantista dalle tue parti, il più "vicino" alle tue zone che "conosco" (scrive sul forum) è Signo, ma sta a Erbe'.

     

    Se magari leggesse questa discussione, potrebbe dirti se ci sono alternativa alla spesa che ti hanno proposto...

     

    Certamente un'alternativa c'è, la bombola che ti hanno proposto, IVATA costa 2111,28€ ti ci esce un impianto COMPLETO NUOVO e qualche centone in tasca.

     

    Manda, chi ti ha fatto il preventivo, a QUEL PAESE....

    La bombola è della WVM

  4. :angry: Ho una Renault Scenic 1.6 - 16 v. anno 2002, con Km. 50.000 percorsi, navigatore cartografico di serie, gancio di traino e impianto gpl montato dalla fabbrica.

    Dopo 10 anni devo cambiare la bombola gpl, quella originale costa di listino € 1.744,86 + iva, poi devo aggiungere la manodopera del meccanico e il collaudo; mi sembra veramente un furto.

    Se faccio mettere un'altra bombola non originale non possono mettere l'indicatore di livello del gpl perchè dicono che non sia compatibile con le centraline esistenti dell'impianto e dovrò regolarmi azzerando il contachilometri parziale per calcolare quanto gpl avrei a disposizione, il che mi sembra una stronzata pazzesca

    Chiedo se qualcuno si è trovato nelle mie condizioni come si è comportato e se sia a conoscenza della marca dell'impianto che la Renault montava, visto che adesso installa sistemi Landi.

    Se volete rispondere mi fate una grande cortesia.

  5. possiedo un'autoradio philips dc 517 con rds originale opel, era montata

    su opel corsa del 1994, la radio non avendo display usava quello

    dell'orologio della macchina e andava benissimo.

    Avendo nel 2006 comperato

    un'agila 1200, il concessionario a installato la mia autoradio tramite un

    adattatore, avvisandomi però che il display orologio non avrebbe potuto

    funzionare come display della radio perchè non compattibile con il sistema

    dell'agila; il problema é che la radio funziona ma non posso avere nessuna

    informazione ne rds e nemmeno sapere la frequenza su cui mi trovo.

    Qualcuno porebbe dare qualche consiglio su come risolvere l'inconveniente.

    magari montando un display separato di una vecchia corsa del 1994 e come collegarlo all'uscita rds dell'autoradio <_<

    ecc.? grazie.

  6. possiedo un'autoradio philips dc 517 con rds originale opel, era montata

    su opel corsa del 2004, la radio non avendo display usava quello

    dell'orologio della macchina e andava benissimo.

    Avendo nel 2006 comperato

    un'agila 1200, il concessionario a installato la mia autoradio tramite un

    adattatore, avvisandomi però che il display orologio non avrebbe potuto

    funzionare come display della radio perchè non compattibile con il sistema

    dell'agila; il problema é che la radio funziona ma non posso avere nessuna

    informazione ne rds e nemmeno sapere la frequenza su cui mi trovo.

    Qualcuno porebbe dare qualche consiglio su come risolvere l'inconveniente.

    magari montando un display separato di una vecchia corsa del 2004 e come collegarlo all'uscita rds dell'autoradio sad.gif

    ecc.? grazie.

  7. possiedo un'autoradio philips dc 517 con rds originale opel, era montata

    su opel corsa del 2004, la radio non avendo display usava quello

    dell'orologio della macchina e andava benissimo.

    Avendo nel 2006 comperato

    un'agila 1200, il concessionario a installato la mia autoradio tramite un

    adattatore, avvisandomi però che il display orologio non avrebbe potuto

    funzionare come display della radio perchè non compattibile con il sistema

    dell'agila; il problema é che la radio funziona ma non posso avere nessuna

    informazione ne rds e nemmeno sapere la frequenza su cui mi trovo.

    Qualcuno porebbe dare qualche consiglio su come risolvere l'inconveniente.

    magari montando un display separato di una vecchia corsa del 2004 e come collegarlo all'uscita rds dell'autoradio sad.gif

    ecc.? grazie.

  8. possiedo un'autoradio philips dc 517 con rds originale opel, era montata

    su opel corsa del 1994 la radio non avendo display usava quello

    dell'orologio della macchina e andava benissimo.

    Avendo nel 2006 comperato

    un'agila 1200, il concessionario a installato la mia autoradio tramite un

    adattatore, avvisandomi però che il display orologio non avrebbe potuto

    funzionare come display della radio perchè non compattibile con il sistema

    dell'agila; il problema é che la radio funziona ma non posso avere nessuna

    informazione ne rds e nemmeno sapere la frequenza su cui mi trovo.

    Qualcuno porebbe dare qualche consiglio su come risolvere l'inconveniente.

    magari montando un display separato di una vecchia corsa del 1994 e come collegarlo all'uscita rds dell'autoradio :rolleyes:

    ecc.? grazie.

×
×
  • Create New...