Jump to content

andgek

Iscritti
  • Content Count

    71
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About andgek

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Ancona
  • Auto Posseduta
    Mercedes E200 - Opel Kadett
  • Età
    36-45

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Recent Profile Visitors

840 profile views
  1. prova a scaricare da qui : www.autogasassistenza.it/greenauto/proglandi/
  2. andgek

    Puzza di gpl

    Negli impianti più recenti è sufficiente non scoreggiare nell'abitacolo
  3. E' il solito falso contatto da qualche parte (dietro al commutatore, spine centralina, ecc.) Con il sole qualche spinotto si dilata e balla, e qualche faston perde il contatto. Come ha scritto inke è quasi sicuramente un problema al cablaggio , in particolare è probabile che siano i fili positivo e massa che alimentano in modo diretto la centralina del gpl, che se per un falso contatto si interrompono, la centralina e il commutatore interno si spengono e la macchina commuta a benzina senza registrare nessun errore (dalla diagnosi centralina gpl) come hai descritto.
  4. prima di tagliare il connettore nokia (ancora lo puoi fare se ti è rimasto con i pezzetti di filo attaccati) avresti dovuto controllare con esattezza quali sono i pin esatti (tx rx e gnd) del connettore stesso , che puoi trovare facilmente in rete, poi sapendo con sicurezza quali sono i pin del connettore Landi saresti andato a colpo sicuro. A questo punto se non ti funziona il cavetto o era già difettoso o si è rotto a te collegando qualche filo sbagliato. Se può esserti utile sul mio portatile, che ha 3 porte usb, il cavetto viene riconosciuto come porta com su tutte e 3 ma si collega al
  5. connettore Landi Omegas: Rosso-bianco=positivo 12v nero= gnd negativo al centro hai rosa=tx rosa-nero=rx Sul mio cavo Nokia ca-42 il bianco e il blu sono tx e rx , non ricordo quale dei due se non funziona prova a invertirli; il nero è negativo-gnd; questi 3 fili li devi collegare ai rispettivi del connettore Landi (tx-rx-gnd) il positivo non serve. setta la nuova porta come com1 e usa possibilmete windows xp che su vista e 7 è facile che trovi problemi di incompatibilità del software Landi. Ciao
  6. Mi piacerebe sapere che tipo di iniettori sono capitati nell'inconveniente Ci sono anche i med ? Grazie ciao
  7. andgek

    Opel Zafira by Lucy66

    Credo sia possibile, nel mio caso ( parlo di un sistema euro 2)recentemente ho fatto rifornimento dove il prezzo era più basso rispetto ad altri, ed oltre ad aver fatto molti meno km con un pieno la centralina benz. mi dava "errore miscela" e sentivo che la macchina rendeva anche meno. Con il gpl "più costoso" nessun problema di errori segnalati. Ho scoperto anche che nel raggio di pochi km nella mia zona (Ancona sud) ci sono tre diversi fornitori di gpl alle pompe, con prezzi e composizione gpl differenti. ciao
  8. se decidi di cambiarle dovresti riuscire a toglierle facilmente con un paio di tenaglie; vista che la posizione dei tubi è a portata di mano se fossi in te farei la prova a spennellare i vari raccordi con acqua e sapone sia a freddo che a motore caldo e anche acceso per vedere se esce qualche bolla ciao
  9. Ma tu hai lo stesso riduttore? Il fatto é che il vano motore é pieno come un uovo! Hai visto dove mi é toccato alloggiare il flashlube? Sul semiasse! L'unico posto libero é.... davanti all'elettroventola! Ciao GigioTD PS: per la cronaca, sto stringendo tutti i bulloni uno alla volta, senza un risultato apprezzabile. Oggi ho stretto la fascetta che manda il gas dal riduttore al filtro e non mi é parso di sentire puzza. Boh, speriamo, va! se non l'hai fatto ti consiglio di leggere qui: http://www.omniauto.it/forum/index.php?sho...44670&st=15
  10. Forse le hai già controllate, ma a diversi utenti di questo forum la causa delle perdite di gas erano quelle fascette a "clip" che hai fra fitro e rail, sostituite con quelle "a vite" e risolto il problema ciao
  11. andgek, se vuoi che il PM inviato venga archiviato nella relativa cartella devi mettere la spunta accando nell'opzione Salva una copia del messaggio nella cartella dei messaggi inviati Grazie per l'informazione.
  12. Non è l'igs, anche io ho l'omegas con quattro iniettori (non si vedono, sono montati sotto il collettore d'aspirazione) per ora non ho nessuna perdita d'olio, ma vista la tua segnalazione darò una controllatina ai bulloni da quello che si può intravedere dalla foto del collettore (dovrebbe essere uguale al mio) il foro sembra proprio fatto nel punto più avanzato possibile rispetto alle valvole Ciao
  13. non mi risulta che a gpl si possano omologare 2 bombole Secondo le norme del 2001 si possono mettere più bombole di gpl , l'importante che si rispettino le varie prescrizioni di montaggio (distanze, protezioni ecc.)
  14. Ti ho risposto in pvt ma ho il sospetto che le risposte non vengano spedite, sulla posta inviata (del forum) non mi rimane niente. Riguardo i cavi e connettori del motore sia delle candele che il resto li ho ancora in buone condizioni senza segni di screpolature o altro, sicuramente è perchè la macchina ha percorso poco più di 60.000km. Poi degli spray che fanno "miracoli" di pulizia ho forti dubbi delle loro effettive capacità , credo che la pulizia manuale ove possibile sia sempre quella che funziona veramente senza fare danni. Allego un'immagine del mio motore se vuoi dare un'occhi
  15. Si , le iniettate vengono fatte 2 iniettori alla volta, lavorano in coppia e come avrai notato i tempi di iniezione sono molto più bassi di un sequenziale. Anche io sono stato costretto a sistemarmi l'auto da solo, molto aiutato da questo forum e in particolare da Signo che ancora ringrazio. Se ti interessa e non l'hai visto ti metto il link http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=43507 dove ho postato la foto di come ho montato gli iniettori; come vedrai li ho messi a testa in giù forando direttamente la testata , ancora oggi dopo 20.000 km a gpl non si è incollato niente e il ren
×
×
  • Create New...