Jump to content

cdl

Iscritti
  • Content Count

    102
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by cdl

  1. Anche se la mia esperienza sulla tua stessa auto è basata sull'iniezione liquida, ritengo che il tuo problema di ritardo all'accellerazione sia dovuto ad un ritardo dell'immissione del gas. può essere un'errata foratura, tubi in uscita dagli iniettori eccessivamente lunghi, oppure auto grassa al minimo ciao
  2. cdl

    Ho scelto..

    mi pare sia stato detto chissà quante volte sul forum che se l'installazione del JTG viene fatta come si deve, l'impianto funziona bene (vedi appunto i diversi utenti che sono entusiasti): da tutto quanto ho letto e potuto capire sembrerebbe che il JTG sia più sensibile agli errori dell'installatore. Ti ricordo che le installazioni sono effettuate tipologie di auto diverse. i confronti andrebbero fatti su mezzi auguali. ciao
  3. cdl

    Ho scelto..

    E' esattamente così e dato l'ampio campo di variazione (proprio per l'instabilità della tensione di vapore) entro il quale l' ECU dell'auto si trova a lavorare, a volte quest'ultima va in recovery...ovvero spia gialla del motore... non è esattamente una bella cosa. ciao CDL
  4. cdl

    Ho scelto..

    Ma secondo te perché tanta gente si anima per suggerirti di lasciar stare l'Icom? forse lavorano tutti per la Vialle Queste notizie tecniche che hai riportato sono da tempo note alla maggior parte degli utenti del forum... come ha ber detto tu SPEREM .... per te....aggiungo. ciao CDL
  5. cdl

    Ho scelto..

    un installatore che monta Vialle ed Icom e consiglia il secondo la scelta è tua... oramai sul forum c'è oramai scritto tutto quallo che serve sapere. Ciao
  6. quando un installatore dopo averti montato l'icom ( dove a detta tua ci guadagna di meno) ti rivede almeno una qundicina di volte per rogne varie, ( interventi che ovviamnate non paghi) , penso cambi lui stesso opinione e ti guidi a montare un prodotto + affidabile e soprattutto che non lo porti ad intervenire numerose volte sull'auto. Non credi? La differenza di qualità tra icom e vialle è tangibile in tutto e per tutto prova a prenderti la briga e verificalo di persona. ciao CDL
  7. cdl

    Scelta impianto

    Indubbiamente se l'icom ti va bene sarai felice e con 350€ in tasca in più. Diversamente se dovrai tornare dall'installatore 10 15 volte ti perntirai di non aver speso anche 1000 € in più e avere un impianto non problematico. Sia il progetto ( inteso come gestione elettronica) che la componentistica pompa brushless a velocità variabile , regolatore di pressione con sensore elettronico, raccorderia ecc. sono di un ordine di grandezza superiore. Mi spiace per la icom che è un'azienda italiana , ma tra i due non c'è storia. Nel forum tutto questo è scritto chiaramente, poi il resto
  8. vialle LPI, kit dedicato al motore bmw M54 30. ciao
  9. Ritieniti fortunato solo perchè l'auto va molto bene...e 1,5l/100km in più credo sia un ottimo risultato. facci sapere come va tra 5000 km. ciao
  10. cdl

    Grande Icom

    Stupidaggini tecniche?...in riferimento a cosa.... se ti riferisci alle cose che scrive simon riguardo la sa makkina ...e tu dici di avere il suo stesso motore... credo ke un 3S-GTE non lhai mai visto neanke in cartolina..... Poi sinceramente...xki dice ke col GPL non si possono migliorare le prestazioni..lo invito a ricredersi..perke io stesso mi son dovuto ricredere dopo aver provato : una civic 1.6 Vtec (versione 126Cv) una Bravo HGT (2 serie con VIS 155CV) e devo ammettere ke entrambe le vetture dotate dell impianto icom..andavano veramente forte...anke meglio del benza...
  11. il positivo sotto chiave non si prende MAI dal positivo iniettori benzina, e' scritto su tutti i manuali di installazione impianti gpl e non saluti evidentemente non su quello icom... e chissa forse anche su quello si e-g@s ciao CDL
  12. Questa invece è la massima espressione tecnica , l'opera prima , la nona di Beethoven, la Tour Eiffel del suddetto installatore, l'ugello e il relativo foro sul collettore. Vi faccio notare che per mettere l'ugello di ottone li dov'è in foto norelli ha ruotato di 50-60 gradi l'iniettore della benzina che nei BMW ( lo sanno anche i meccanici che riparano ruote di bicicletta) è direzionale , morale l'iniettore della benzina spruzzava sulla parete del collettore, ma tutto questo capolavoro per far trovar posto alla perfetta foratura per posizionare quelli di ottone del gas, che naturalmente
  13. questo è il vano ruota di scorta tolta la bombola, voglio farvi notare le tracce di ruggine perchè i trucioli di metallo , limature varie , non rimosse dopo le varie forature ma lasciate li dentro il vano ruota...ci sarebbe voluto troppo tempo ed il tempo è denaro per quelli con le scarpe grosse... altro particolare i fori per il fissaggio del serbatoio notare che si tratta di un M10 altro foro x fissaggio serbatoio vite M10 ed infine il terzo foro per il fissaggio del serbatoio, sempre vite M10 foro ovale per il passaggio di 2 tubi del gas, linea di carica , e cablagg
  14. Non ti pare che 100km sono un po' pochini per giudicare il buon funzionamento complessivo dell'impianto? forse 5000km di cui 300 in autostrada a 150kmh tutti di fila o 2-3 ore di rallentamenti a velocità medie di 10kmh... se l'auto supera senza esitazione tutto questo allora dovresti avere una buona calibrazione in tutta la curva di funzionamento del motore nelle varie condizioni dei carico. Anche a me è capitato di avere un aereo sotto le chiappe ( calibrazione fatta dal primo dei tuoi osannati) ma consumava il 40% in più e dopo 200 km l'auto è andata in recovery. ciao CDL
  15. Ciao Nico, Quella cosa è il capolavoro fatto da norelli sulla mia auto per prelevare il + sottochiave per l'alimentazione del relè generale del JTG. Il grande tecnico (che forse di recente è in calo di consensi e torna quindi a farsi vivo nel forum nonostante il nonno gli avesse consigliato di non cantare), è andato a prelevare il positivo sottochiave dal filo positivo di un iniettore benzina , (che ovviamente è sottochiave) all' interno del cablaggio d'interfaccia Icom. Ti faccio notare che nella saldatura in oggetto i due fili fanno un pessimo contatto elettrico e lo stagno
  16. dunque.... quando lo switch è spento, l'auto va a benzina (quindi escluderei un malfunzionamento dello switch o del collegamento switch-centralina). Quando lo switch è spento, la pompa non gira. Capita sistematicamente che lo switch, se da segni di vita all'accensione, cessa di darli pochi secondi dopo, ora, l'impianto non l'o montato io ma a naso direi che un problema di contatti imperfetti tra il +12 sotto chiave e la centralina mi pare quantomeno improbabile. Iddee?
  17. cdl

    Grande Icom

    Per l'iniettore sicuramente, ma per far il punto sul matrimonio auto+JTG continuo a pensare che 100km rimangano pochi da parte mia nessuna polemica, solo fatti oggettivi e dimostrabili pure, sulla qualità dell'installazione il mio passato col jtg è noto nel forum, il futuro lo sarà a breve telefonicamente ci ho parlato molte volte per capire i problemi e trovare le soluzioni ai malfuzionamenti dato principalmente da una scorretta installazione, concordo con la tua opinione su di lui, salutamelo forse si ricorda di me. non hai letto tutti i post...
  18. cdl

    Grande Icom

    Non ti pare che 100km sono un po' pochini per giudicare il buon funzionamento complessivo dell'impianto? forse 5000km di cui 300 in autostrada a 150kmh tutti di fila o 2-3 ore di rallentamenti a velocità medie di 10kmh... se l'auto supera senza esitazione tutto questo allora dovresti avere una buona calibrazione in tutta la curva di funzionamento del motore nelle varie condizioni dei carico. Anche a me è capitato di avere un aereo sotto le chiappe ( calibrazione fatta dal primo dei tuoi osannati) ma consumava il 40% in più e dopo 200 km l'auto è andata in recovery. tra quale g
  19. Non è proprio un problema così nuovo, e alla Icom la spranno lunga su queste anomalie, anche per me può essere un non buono posizionamento degli iniettori / tubi in teflon, e anche una non corretta calibrazione. In bocca al lupo. Ciao CDL
  20. Non è affatto vero!!! Con la mia Hyundai Coupe JTG ICOM, percorro quasi 13 km a benzina, e 11.5 - 10.5 km a gpl (dipende molto dalla percentuale di urbano che faccio). Ripeto ancora una volta che il buon funzionamento dell'impianto dipende da come l'installatore ci ha messo le mani...così come anche la percorrenza dipende dalla giusta carburazione affettuata! Saluti. Vedi ad esempio Simon85rm, il jtg lo ha fatto montare da Agostino dell'icom, penso che lui sia uno tra i più qualificati a farlo, ma visti i risultati evidentemente il solo installatore non fa la differenza, è
  21. Se la calibrazione al minimo è corretta come ti dice l'installatore , e ti fa il buco in accellerazione significa che si forma una bolla di gas nel rail per una insufficiente portata di gpl in condizioni di alto carico motore. Puoi tentare con il regolatore con il compensatore anche se questo non credo sarà la soluzione del tuo problema. ciao CDL
  22. La carburazione è troppo grassa , cerca nel forun se ne è già parlato. ciao CDL
×
×
  • Create New...