Jump to content

Reginald

Iscritti
  • Content Count

    13
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Reginald

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Chieti
  • Età
    >60
  1. Reginald

    Alfa in USA

    Ciao a tutti. Irrompo nel forum ponendo una domanda, per molti forse banale... Sto scervellandomi cercando di capire se Alfa Rromeo ha ripreso la produzione negli USA. Sto facendo una ricerca e non capisco. Ho letto alcuni articoli datati 2007 in cui si preannunciava questa ripresa nel 2009. Voi sapete aiutarmi? Grazie mille e Buon weekend a tutti
  2. sono assolutamente d'accordo con te... Da quel che ho capito le funzioni fondamentali per un buon navigatore sono: - semplicità d'utilizzo - GPS sirf Instant fixII per l'elaborazione veloce dei percorsi - indicatore vocale -possibilità di aggiungere punti di interesse Per il ricalcolo della rotta è sempre il sistema GPS che fa la differenza vero? Per aggiungere i punti di interesse bisogna scaricarli da internet? ho visto che per becker ci son alcuni modelli sui quali è possibile scaricare gratuitamente un'applicazione per velox e POI, il POI finder 3.5 Mi sembra interess
  3. sembra proprio che questo tmc non servi a granchè, tutto dipende dal segnale radio quindi? Forse la cosa importante su cui concentrarsi è il GPS. il becker che ho visto io ha un sirf isatnt fix ii. secondo voi vale? gli altri navigatori che tipo di gps hanno? Le sigle son in grado di rendere qualcosa molto interessante ma poi bisogna vedere in sostanza come funziona!
  4. Ho visto che su Becker Z101 ci sono le cartine di 40 paesi europei, in effetti per me che viaggio molto per lavoro potrebbe risultare comodo.. Questo modello ce l'ha il TMC, ma non ho mica capito bene cos'è'...potresti spiegarmi? Tra l'altro ho visto che la promozione scade tra 2 giorni mi sa che mi devo decidere in fretta.....
  5. ciao, qualcuno sa dirmi come va il navigatore becker Z101?L'ho visto in offerta su un volantino saturn a Roma, costa 169 euro... Mi sembra poco voi che ne dite?
  6. Sì infatti come ti dicevo ho provato, ma il mio giro di conoscenze non è particolarmente avvezzo alle tecnologie , perciò mio figlio mi ha indirizzato sui forum (e ho trovato voi... ). Anche perchè visto che ho avuto modo di “toccare con mano” solo Becker (e mi è piaciuto, ad essere sinceri...ha senz'altro quella "semplicità di utilizzo" che tu dici) volevo sapere da chi ne possiede uno un po’ di info in più. In ogni caso grazie!
  7. Ma la segnalazione da viene fatta? Per quanto riguarda il TMC mi sono un po’ informato (lo diceva anche Fab10 in un post precedente): la segnalazione viene trasmessa da Infoblu-RTL102.5 sulle frequenze FM e se il navigatore è predisposto (alcuni sono già abilitati, per altri devi acquistare un’antenna), ti fa visualizzare le condizioni del traffico e ti ricalcola il percorso in base a quelle. Effettivamente avere un’apparecchio del genere in autostrada fa comodo, penso proprio che di qui a poco tutti i navigatori avranno questa funzione. Leggo per esempio su www.mybecker.com che
  8. Quando dici che hanno dei pro e dei contro entrambi ti riferisci a portatili/fissi o Becker/Tom Tom? Sulla convenienza economica dei portatili mi sembra che molti di voi siano d'accordo . Ma con il navigatore BMW hai avuto problemi, opp semplicemente hai trovato che quello portatile fosse più semplice e immediato?
  9. Sono d'accordo. Dovendo acquistare un navigatore portatile quale mi consigliereste? Sto girando ramingo per forum in cerca di aiuto... quando vado al negozio sembrano un po' tutti simili e l'unico modo per capirci davvero qlc mi sembra sia chiedere in giro. Per quel che mi riguarda ho provato un Becker 7926 e come rapporto qualità/prezzo mi sembra un oggetto interessante. Sento in giro però che Tom Tom spopola...che differenze ci sono?
  10. a livello estetico sicuramente, ma meglio i portatili, in quanto con cifre relativamente irrisorie si possono aggiornare o sostituire... Bè in fondo però i moderni navigatori portatili oggi sono anche belli esteticamente, piccoli e leggeri. Ieri ne ho guardati un paio ed effettivamente con 300€ ti porti a casa un navigatore dotato di tutti gli optionals possibili e (in)immaginabili. Per es. so che alcuni sono dotati di TMC (non ho capito ancora quali), cosa che mi avrebbe fatto decisamente molto comodo quel famoso lunedì...
  11. Secondo voi quali sono meglio? E' venuta fuori questa discussione con un po' di amici che sostengono che i fissi siano più affidabili, ma non sarà una leggenda metropolitana? Devo cambiarmi la macchina e sto valutando di comprarne uno, ma mi pare che come costi i portatili siano molto più convenienti e poi per come si sono evolute le tecnologie oggi credo che anche questi aggeggini facciano il loro dovere... ne ho provato uno durante l'ultimo viaggio: sono dovuto uscire dall'autostrada a causa del traffico (presente lunedì dopo Pasqua?) e già che c'ero ho anche cercato un ristorantino
  12. Reginald

    La scelta

    E della C1 che ne pensi? E' una bella macchina e credo che il modello base si aggiri sugli 8.000€ Magari col cambio automatico...io è un po' che ci sto pensando! ps. Mi date una definizione di "forme non comuni"?
  13. Reginald

    La scelta

    Ciao a tutti! sono nuovo del forum, introdotto da mio figlio... Io vengo da una Renault Clio a benzina e una Ford Fiesta a diesel e la mia esperienza è positiva con entrambe, sono comode, si guidano bene e anche con la spesa direi che ci siamo. Recentemente ho provato anche la nuova Fiat Punto in versione diesel e non è male...Mini e New Beetle sono "fescion" come dite voi, forse però più belle che funzionali (e senz'altro più costose!) Poi bisogna vedere che intendi per forme non banali o comuni... Spero di esserti stato d'aiuto! Ciao
×
×
  • Create New...