Jump to content

marco.grande

Iscritti
  • Content Count

    114
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by marco.grande

  1. Hai ragione, ho controllato sul documento e per nessuna versione del motore XU sono previste le punterie idrauliche ! Quel bastardo del meccanico mi ha imbrogliato sotto i miei occhi dicendomi che non si potevano controllare perche' erano idrauliche e ha voluto un trentino per rimontare il tutto....ma forse allora non erano puntate nemmeno lo spessimetro ha usato...solo la torcia . Vabbe' sono un testun ma ci dovrebbe essere un sistema diverso per verificarle...a parte il compressometro grafico che a freddo potrebbe indicare valvole chiuse .....dalla marmitta controllando le emissioni??
  2. Sei il primo che riesce ad imbrattare le candele con la vettura che va a gas. Hai controllato le valvole testone che non sei altro Se sono puntate a benzina il motore riesce ancora ad andare bene mentre a gas ne fa da vendere Continui ad insistere con le candele, ne haai provate di tutte le marche e ancira non cavi il ragno dal buco Fa quello che vuoi tanto la macchina che va male è la tua Ciao Ma se ti ho detto di si che le ho verificate l'anno scorso e sono con le PUNTERIE IDRAULICHE e non si registrano ! Poi, ti ho dato ragione sulle valvole ma ho gia' fatto que
  3. Ma hai provato a mettere un filtro con le pal..? Se metti un filtro a decantazione di skifezze ne passano veramente poche... QUESTO SI CHE E' UN BEL RAGIONAMENTO !!! ALTRO CHE TENSIONE !!! In effetti, il mio filtro attuale e' di quelli a tazza in ottone e quell'amico dell'installatore lo ha smontato e lavato con il diluente e aria compressa senza cambiare mai la cartuccia. Credo che oramai passa tutto e un bel filtro tipo il Valtek a microfibra da 2 micron o giu' di li sarebbe proprio al caso mio. Ho visto che quelli a perdere in linea filtrano 70-90 micron di schife
  4. Va bene per il mio sfasamento ma allora, perche' non suggerite qualche cosa di sensato?? Da voi il GPL e' cosi' puro che non puzza?? Ve l'ho detto che le candele, originali e non, s'imbrattano col GPL dopo pochi kilometri e se commuto a benzina, pulendosi, le cose tornano OK per un po'..
  5. Assolutamente da evitare col GPL... Non aumenta la potenza della scintilla ma semplicemente la concentra in un tempo minore... Il gas ha bisogno di scintille più lunghe perchè è più lento ad innescarsi... Un marchingegno del genere causerebbe molto probabilmente delle mancate accensioni... Ciao Meno male !!!! Ma cosa posso usare per la questione??? Non c'e nessuno che abbia messo le mani su una centralina per sapere se si puo' intervenire sulle scintille??
  6. Aiuto!!!! Ho trovato questo sito che parla proprio del mio problema: http://www.torquemaster.it/Ignition%20Solution.htm Cosa ne pensate?? Non basterebbe montare candele senza resistenza?? Oppure: se monto questo amplificatore, non aumentano i disturbi radio??
  7. Niente da fare, le ho provate proprio tutte ma alla fine ho confermato che il problema proviene proprio dalle candele: Dopo circa 40-50 km le candele s'imbrattano di isolante del gpl (credo l'olio che puzza aggiunto) e la tensione della bobina non ce la fa piu' ad accendere. Ieri ho smontato le candele e pulite con uno straccio bagnato d'alcool, le ho rimontate ed e' sparito il problema; Ho girato nel quartiere fino a raggiungere i fatidici 90 gradi e niente...tutto perfetto. Stamani e' partita a scheggia e solo dopo 35 Km ha ricominciato lievemente a singhiozzare. Se passo a benzina e faccio
  8. Il punto dove hai forato va bene ma se entri quanto entri nel collettore è importanta che il tubetto interno enti almeno 4 cm e che la sua sezione utile di passaggio sia di almeno 3 mm diversamete sei sottodimensionato. Ascoltami per favore controlla il gioco delle valvole anche se hai cambiato testata non mi risulta che ci siano versioni con valvole autoregistranti Verifica le resistenza del matrix anche se è nuovo non sui sa mai Ciao OK allora smonto i quattro tubetti e li cambio perche' quelli dell'iniez. liquida ricordo erano in tutto 3 cm quindi, solo un centi
  9. Ecco le foto non avevo notato il pulsante per gli allegati ciao
  10. Scusa ma non avevo capito che hai come vettura una ancia Zeta turbo. Adessso è tutto chiaro Che impianto hai installato marca e modello Disponi del softwere e del cablaggio interfaccia di connessione Ebbene si e' proprio una zeta turbo che forse prima di portarla allo sfascio, riusciro' a far andare rotonda Il modello e' un Polaris (che pero' si tara col programma Pegasus) della Stargas che lavora in modalita' full group. Appena istallato mi ha dato vari problemi di seghettamento sopratutto ai pieni di potenza che ho risolto (alla fine dopo un paio di anni) eliminando l'elett
  11. Scusa ma non avevo capito che hai come vettura una ancia Zeta turbo. Adessso è tutto chiaro Che impianto hai installato marca e modello Disponi del softwere e del cablaggio interfaccia di connessione Ebbene si e' proprio una zeta turbo che forse prima di portarla allo sfascio, riusciro' a far andare rotonda Il modello e' un Polaris (che pero' si tara col programma Pegasus) della Stargas che lavora in modalita' full group. Appena istallato mi ha dato vari problemi di seghettamento sopratutto ai pieni di potenza che ho risolto (alla fine dopo un paio di anni) eliminando l'elett
  12. Veramente è stato detto più volte nel forum che col GPL non ci vogliono le candele al Platino... Sicuro che siano le candele e non la carburazione? Beh, diciamo che con le candele al platino ho ottenuto le migliori prestazioni ottenibili cambiando le candele solo che presumo durino nelle prestazioni di piu'. A benzina va' ottimamente mentre a gpl soffre di problemi saltuari in accelerazione quando il motore e' molto caldo che, peraltro, ho sempre avuto anche con diverse candele. Considera che se "tiro le marce" il problema non si verifica forse perche' affondo con l'acceleratore e il c
  13. Veramente è stato detto più volte nel forum che col GPL non ci vogliono le candele al Platino... Sicuro che siano le candele e non la carburazione? Beh, diciamo che con le candele al platino ho ottenuto le migliori prestazioni ottenibili cambiando le candele solo che presumo durino nelle prestazioni di piu'. A benzina va' ottimamente mentre a gpl soffre di problemi saltuari in accelerazione quando il motore e' molto caldo che, peraltro, ho sempre avuto anche con diverse candele. Considera che se "tiro le marce" il problema non si verifica forse perche' affondo con l'acceleratore e il c
  14. Questo è interessante. Vuoi dire che le candele hanno un disturbo sulla radio? In base a cosa è calcolato questo disturbo? Come viene influenzato? Questa era una cosa che non avevo mai sentito. Ciao Il disturbo sulla radio e' evidente nella ricezione delle onde lunghe oppure delle onde medie ove la ricezione avviene in AM in quanto le scintille avvengono in tempi tali da generare tanti disturbi impulsivi a pochi kilohertz che pero' con le loro armoniche arrivano a disturbare le radiofrequenze anche di svariate decine di Megahertz. Per la gamma FM non hai generalmente problemi in qua
  15. Interessante, chissa' cosa hanno di differente?? Hai per caso un qualche link da leggere?? Grazie Marco
  16. Dopo avere sostituito bobina cavi e tante candele (anche le FR7DC), sono giunto alla conclusione che quando il motore si scalda a bassi regimi (tra 1800 e 3000 giri) le candele anche strette a 0,7 con le punte in Platino, non ce la fanno ad accendere il gpl, specie quello di bassa qualita' . Ascoltando i disturbi sulla radio in onde medie, e' evidente che la centralina agisce gia' sull'intensita' delle scintille in quanto in accelerazione i disturbi sono piu' marcati. Esiste un modo per emulare questa condizione e fare in modo da avere una tensione piu' alta anche ai bassi regimi ed evita
  17. Secondo me se e' nata in quel modo e non hai nessun problema di funzionamento, le candele sono gia' OK e non devi far altro che andare in giro a spasso con le "sgarze" ciao ... l'unica cosa è che, magari, vista la politica di risparmio generalizzato sull'intero veicolo, la casa non abbia montato proprio le migliori, e che forse ne esistono altre in grado di garantire prestazioni/consumi migliori? Ti assicuro che se i parametri di combustione sono confermati dalle analisi dei gas di scarico in maniera corretta, non e' davvero con le candele che migliori le prestazioni o megli
  18. Secondo me se e' nata in quel modo e non hai nessun problema di funzionamento, le candele sono gia' OK e non devi far altro che andare in giro a spasso con le "sgarze" ciao
  19. Se non altro ti portano a verificare passo dopo passo il raggiungimento di "un risultato" insomma, a sperimentare e per me c'e' una grossa soddisfazione nel capire qualcosa magari per farne tesoro oppure per diffonderlo agli altri e migliorare tutti... Comunque ho ridotto la lunghezza delle scintille a 0,5-0,6 mm solo perche' le tabelle scintilla/tensione della Champion per la corretta accensione del GPL davano valori che partivano da 0,4 mm per 8000 volt e ho reputato che il mio impianto a bobina multipla ma, distante dalle candele collegate con cavi di 50-60 cm, non poteva avere molto
  20. Non ti offendere ma le tue sensazioni dicono l'opposto di quello che dice un oscilloscopio La benzina si accende benissimo con temperature di scintilla molto alte anche se le scintille durano qualche millisecondo in meno Il gas necessita di scintille con tempi più lunghi anche se la temperatura raggiunta è un po0 più bassa Per intenderci La scintilla è come un secchio di acqua se lo rovesci graduiatamente avrai poca energia che durerà moòlto tempo se lo rovesi di colpo avrai tanta energia per breve tempo Il risultato finale è sempre lo stesso 10 x 1 5 x 2 2,5 x 4
  21. Allora, ricapitolando i commenti: Bisogna mettere il grado termico originale e candele buone.....tutto qua' ????? La mia monta a libretto delle candele BKR6EK che sono delle doppie punte a grado termico "centrale" (6). A benzina va' perfetta ma a gas singhiozza e scoppietta! Ho montato delle BKR5EK che sono di un grado piu' calde (NGK va' al contrario) e va' meglio nei seghettamenti cioe' alle partenze al semaforo non si spegne piu' di botto spesso con qualche botto appunto per mancata accensione. Sabato scorso ho stretto le aperture delle punte candele da 0,8 a 0,6 e ora a benzina a
  22. Vorrei riaffrontare la questione perche' ho il sospetto che nessuno ne abbia postato: Vedo che alcuni costruttori fanno candele apposite per il gpl o il metano, a parte il grado termico piu' caldo o freddo e l'apertura del gap diminuita di 0.1-0,15-0,20 ecc , sono certo che una differenza di cui non ho sentito niente e' il valore della resistenza di soppressione dei disturbi radio. Nelle candele standard questo si aggira tra i 4,5 e 6 Kilo ohm ma questo valore ammazza l'energia della scintilla che col GPL siamo daccordo che deve essere piu' alta per accendere regolarmente la miscela mentr
  23. A me per la Mercedes AUTOGAS mi ha consigliato le Bosch perchè le NGK fanno alquanto caga.. a GPL ed ho letto che si criccano... Io le vado a mettere domani le Bosch e poi vi faccio sapere... Mah, con le mie vecchie ngk ci ho fatto 35-40000km e le ho cambiate solo perche' "era il caso" mannaggia il meccanico ! Comunque fatti dire il grado termico che ci mette ! Ma poi, sono meglio quelle a quattro, due oppure a singola punta?? Ciao Penso che per il GPL ci voglia la singola punta per il fatto che sprigiona più energia, però chiedi ad AUTOGAS, a me ha consigliato qu
  24. Io per le mie trasformazioni uso dove è possibile esclusivamente candele bosch con elettrodo ad y Quelle tradizionali e di solito percorrono senza probvlemi dai 10 ai 15000 km ed hanno un costo molto buono Chiaramente rispettando rigorosamente il grado termico consultando le tabelle di comparazione Ciao Cioe' che vuoi dire che le tabelle tengono conto della diminuzione termica per via del GPL oppure monti le stesse candele previste per la benzina?? Grazie Marco
  25. A me per la Mercedes AUTOGAS mi ha consigliato le Bosch perchè le NGK fanno alquanto caga.. a GPL ed ho letto che si criccano... Io le vado a mettere domani le Bosch e poi vi faccio sapere... Mah, con le mie vecchie ngk ci ho fatto 35-40000km e le ho cambiate solo perche' "era il caso" mannaggia il meccanico ! Comunque fatti dire il grado termico che ci mette ! Ma poi, sono meglio quelle a quattro, due oppure a singola punta?? Ciao
×
×
  • Create New...