Jump to content

awo23

Iscritti
  • Content Count

    32
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by awo23

  1. awo23

    Andamento costo GPL

    AG distributore esso s.s.115 udite udite: GPL 0.95€ e la benzina sta a 1.795€. Questo inverno era arrivato a 0.995€....di sicuro con l'inverno che verrà sarà il primo in italia a sforare la soglia di 1 euro....
  2. awo23

    Andamento costo GPL

    ad AG 0.825 da tempo immemore e non ne vogliono sapere di scendere. il gestore è uno solo ed ha 3 distributori ESSO in zona (stesso prezzo) a PA dove quando posso vado a fare il pieno alla faccia del furto di cui sopra il gpl sta a 0.692 in un impianto IP e 0.709 MOTORGAS
  3. awo23

    Andamento costo GPL

    i prezzi di benzina e diesel sono molto più allineati, col gpl ci son variazioni del 20% è come se tu pagassi il diesel a 1.70€ ed io a 2€.
  4. awo23

    Andamento costo GPL

    agrigento 0.85 cent...ladri e malfattori. a palermo l'ho trovato a 0.765. Certo che col gpl mi sa che sono i gestori a fare il bello e cattivo tempo, molto più delle accise e dei petrolieri -.-
  5. awo23

    Andamento costo GPL

    new record: 0,995 è da due settimane che cammino a piedi, in culo alle accise e alla speculazione
  6. awo23

    Andamento costo GPL

    io la settimana scorsa lo pagavo 85 cent, la settimana ancora prima 82 cent, questa settimana 95 cent....un anno fa di sicuro ero sui 75. Non capisco queste variazioni...è chiaro che se aumenta la benzina aumenta pure il gpl, ma così è da denuncia....tanto più che qui da noi non c'è chissà quale richiesta di gpl per il riscaldamento domestico. E dato che fa già caldo e visto che molti di voi lo pagano ancora sotto gli 80 cent lo trovo assurdo
  7. awo23

    Andamento costo GPL

    purtroppo per te niente record https://fbcdn-sphotos-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/420908_3439099987028_1556393381_3065354_191542112_n.jpg la bella e calda sicilia......
  8. ti ringrazio per la risposta, ovviamente cerco di tenerci sempre più di 1/4 di serbatoio di benzina. Pure a me una volta è capitato il problema con le candele ma erano le originali e andavano cambiate
  9. beh non me lo son inventato io, l'ha detto il mio meccanico, difatti ogni volta che viene sostituita l'auto viaggia nuovamente perfettamente
  10. salve a tutti, espongo il mio problema, circa 2 anni fa e 50 mila km trascorsi ho convertito la mia focus 1.6 del 2003 con un impianto tartarini. in questi 2 anni ho avuto 3 rotture di bobine ed una rottura della pompa benzina. oggi mi si è ripresentato il problema alla bobina in pratica l'auto borbotta e man mano che la bobina se ne va al creatore comincia ad accentuarsi una perdita ti potenza. sostituendo la bobina torna tutto ok...ma è possibile che debba mettere una bobina nuova ogni nemmeno 20 mila km? mi sono un pò scocciato, qualcuno di voi ha qualche idea in merito? dite che c'entra l
  11. dopo l'auto prima dell'impianto non faceva una piega, dopo l'impianto a parte qualcosa di nn regolare nel minimo andava benone. dopo l'oleatore il patatrack, in successione: consegnatami la mattina, il pomeriggio non andava più a gpl causa rottura iniettori. cambiati gli iniettori nel giro di 300 km più o meno che son tornato per la sistemazione del minimo fastidioso torno a casa e la mattina a benzina si trascina agonizzante. cambio la sonda lambda (la prima) ieri mattina, me la consegnano il pome e l'auto è un gioiello sia a benzina che a gpl la parcheggio, stamattina la riprendo per an
  12. da quando ho l'auto mai un intervento fuori manutenzione ordinaria, da quando ho il gpl ho cambiato la sonda dopo 1500 km dall'impianto, e la seconda s'è fottuta dopo 10 km. l'auto ha 60.000 km dico che è l'impianto a ragion veduta. sicuramente ci sarà la taratura dell'impianto o dell'oleatore che mi manda in tilt la sonda. e cmq è perfetta nel camminare ma ha sempre grossi problemi col minimo che ieri con sonda lambda nuova appena montata non aveva
  13. come non detto....stamattina riprendo l'auto e nuovamente stesso problema, minimo altalenante e auto che appena accellero non vuole saperne di camminare a benzina. comincio ad essere abbastanza stufo. dal momento che è sicuramente un problema dell'impianto a gpl qualcuno ha da consigliare qualcosa? dire che sono adirato è un eufemismo
  14. awo23

    FOCUS

    già...queste sonde maledette. posso confermare che la mia, che è del 2003, sempre 1.6 sta sugli 11 in città (salite e discese) e una volta lanciata ai 90-120 km/h sta sui 13/14 al litro. comunque c'è da stare attenti all'usura precoce delle valvole
  15. scrivo le mie vicissitudini delle ultime 3 settimane con ford focus 1.6 del 2003 e impianto tartarini. avevo installato qualche mesetto fa l'impianto in questione, ma l'installatore non mi aveva montato nessun oleatore, la macchina andava perfetta fino a quando non l'ho costretto a montarmici l'oleatore. la tartarini adopera il MOREY'S POWER BOOSTER. ebbene, qui iniziano i miei calvari. l'auto comincia ad andar male....in marcia l'auto inizia a strappare di brutto. la porto dall'installatore, tutto il rail iniettore cambiato (in garanzia) e l'auto torna ad andare a parte un problema del minimo
  16. http://www.borel.fr/General.GPL.fr.htm
  17. ovviamente un minimo di scarto tra nord e sud penso sia fisiologico. qui blocchi del traffico, eccetto le grandi città, non ce ne sono quindi c'è meno richiesta e come sempre la vita al nord è più cara. ma da 1250 a 2150 ce ne passa
  18. nel sito ecogas il listino è, come anche scritto, iva compresa 1800 impianto + 100 serbatoio toroidale + 50 indicatore livello gpl + 130 pratiche motorizzazione il che fa 2080 euro prezzo massimo per auto 4 cilindri escluso incentivo di 350 euro (che molti installatori scendono a 300 euro perchè 50 euro li spendono per le pratiche per ottenere l'incentivo). 2080 - 350 = 1730 euro
  19. a voi puzza un impianto a 1180 euro? o c'avete una barca di soldi o non saprei. io ripeto che sono andato da due installatori diversi e che montano impianti gpl da 40 anni. entrambi mi han chiesto 1200/1300 chiavi in mano. secondo me chi fa di più ci mangia sopra (da questo ragionamento escludo le marche più blasonate landi, brc, prins, ag etc perchè a detta degli stessi installatori avendo una trafila più lunga di personale, pubblicità e organizzazione l'impianto costa di più a monte. mentre per le marche di "seconda fascia" a volte gli impianti li prendono dalla fabbrica stessa direttamente
  20. prova magari a cercare impianti di marche diverse: romano autogas, tartarini, e-gas, lovato che dovrebbero avere prezzi ben più abbordabili. nella mia zona, agrigento, per un brc 1.800 euro, tartarini e romano sui 1.300. c'è una bella differenza parlo di sequenziale fasato (gassoso) compreso pratiche motorizzazione e incentivo
  21. awo23

    PREZZO GPL 0,46 EURO /LITRO

    io ad agrigento 0,69 cent esso, magari quei prezzi. dove esattamente
  22. awo23

    cut-off

    guardando nel libretto d'uso dell'interfaccia del software della centralina c'è una riga nel quale è impostato il regime di rotazione a 1600 rpm. dovrebbe essere la soglia superata la quale, dopo che vien raggiunta la temperatura e passati i 30 secondi necessari all'impianto, l'automobile commuta da benzina a gas. probabilmente c'entra qualcosa. io appena ho ritirato l'auto dall'installatore ho avuto proprio la netta sensazione della mancanza del freno motore. forse non esageratissima. ma c'è e si avverte
  23. a me l'installatore ha detto che quando finisce il gpl emette un suono fastidioso per farti fare rifornimento. io con il mio indicatore invece come avevo già detto non capisco mai la reale quantità di gpl nel serbatotio. a me il led rosso compare a 1/3 della capienza del serbatotio e non fa bip bip perchè ancora ne ha per camminare
  24. bene facci sapere. posso dirti che l'indicatore è per i fatti suoi. i primi led si spengono quasi uno dopo l'altro. e con poco meno della metà di gpl dentro il serbatoio sta quasi stabilmente con il led rosso acceso
  25. le tabelle indicano il prezzo "massimo" per tipologia di impianto e per il sequenziale è 1.800 euro. ovviamente poi gli installatori ti dicono che son costretti a fatturarlo 1.800 euro, ma giusto per guadagnarci
×
×
  • Create New...