Jump to content

virusalfa74

Iscritti
  • Content Count

    4.392
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by virusalfa74

  1. il problema dell'inquinamento è una vecchia storia, ci sono aziende che inquinano a più non posso per via della carenza nei controlli, e poi se la prendono con le auto che incidono con il 20% sull'inquinamento globale...ovvio che ai governi e alle case automobilistiche fa comodo, questa sorta di caccia alle streghe, io però non ci casco e la mia euro 2 perfettamente funzionante me la tengo e forse gli regalo l'impianto a gpl tra un pò.... ciaoo
  2. concordo in pieno.... ad esempio sapete come in genere meccanici svogliati se gli chiedete di cambiare l'olio ai freni come ve lo cambia? semplice...prendono un siringone succhiano l'olio nella vaschetta e mettono il nuovo....E QUELLO DENTRO LA POMPA, NEI TUBI E NELLE PINZE EEH? l'ho visto fare.... io personalmente alla mia l'ho fatto così... per ogni ruota ho aperto la valvolina e ho spurgato la vaschetta per ogni ruota, a quel punto l'olio era tutto pulito dopo averlo fatto 4 volte.... e in più è lo stesso olio della frizione, quindi....ah dimenticavo, un litro di olio arexons
  3. un meccanico una volta, mi disse che c'era un modo, interrogando la centra motore, di vedere le ore di funzionamento del motore...proprio così....la centralina registra in qualche parte recondita, il tempo che il motore è restato in moto...ora, certo, uno può dire che il motore lo ha tenuto in moto a folle e fermo per tutto il tempo, io non ci crederei.... in pratica grazie a questo dato e con una buona dose di approssimazione si può almeno capire, se la vettura non ha percorso 300000 km all'anno.... ciao
  4. decisamente la 500, è veramente un'ottima macchina, e ha finiture superiori alla seppur già buona panda, nonostante sia nata sullo stesso pianale.... poi a parità di prezzo ha qualcosa in più in fatto di sicurezza....ha una tenuta molto buona, per via della gommatura generosa e per la pianta larga della macchina... sul fatto di scegliere il diesel io sarei un pò perplesso....ho letto i calcoli di convenienza sull'allegato di 4R di dicembre, bè, a meno di fare 40000 km annui, il 1.2 la vince sul multyjet....il motivo? intanto comincia a vedere quanto costa in più la multijet e poi ne rip
  5. concordo.... e poi si sa perchè le batterie di primo equipaggiamento sono basse di ah....per risparmiare, no!???! altri motivi non ne vedo, quindi io appena ho potuto sul mio 1.8 l'ho messa più grande.... ciao
  6. uhmm...il prezzo mi sembra bbuono...ma vale anche per la mia 156 1.8 ? ehehehhe ciao
  7. dicono che il problema difficile da risolvere per gli impianti a gpl-metano, per i motori diretti, sia infilare l'iniettore a gas direttamente sulla testa del cilindro...provate ad immaginare le temperature... qualora riuscissero a realizzarlo, io temo dei costi più alti per l'impianto...sono molto felice di avere un bel vecchio tspark...ehehehhe ciaoo
  8. il fatto è che in passato, vi erano componenti esclusivamente di macroelettronica, oggi, con la microelettronica, basta che la batteria faccia una scoreggia....e tutto va in tilt... l'elettronica è molto sensibile ai cali di tensione...agli innalzamenti ci pensano le protezioni, ma per i cali... ciao
  9. si alfone....circa l'autoadatività concordo, so benissimo che scollegando la batteria per 15-20 minuti si resetta la centralina, almeno per la mia centralina, (1.8 tspark), ma il mio discorso non è da escludere totalmente, visto che tempo fa c'era un articolo al riguardo su 4R, le centraline di oggi, sono molto sensibili ai cali di tensione, sballano i parametri ecc. stessa cosa per tensioni molto basse succede al motorino del minimo, visto che al nostro amico la batteria addirittura lo ha lasciato a piedi, io ritengo che la tensione di uscita sia stata molto bassa....probabilmente avrà più di
  10. forse perchè le centraline sia del gas che del benza, essendo elettroniche, sono molto sensibili ai cali di tensione, e nel dubbio ingrassano a più non posso.... non ne sarei più di tanto meravigliato... ciao
  11. guardate che sul sito ecogas, si parla esclusivamente di euro 0 e 1, lo dico perchè anche io sono interessato avendo una euro2.... a quanto ho capito hanno stranamente escluso come l'anno scorso le euro2...a differenza di ciò che si disse l'anno scorso che cioè quest'anno ci sarebbero rientrate anche le euro2...mah aspettiam... cia
  12. scusate... visto che vorrei far montare un impianto sulla mia piccola, mica avete un reportage di foto di un impianto a regola d'arte su alfa 156 1.8? gracias
  13. potrebbero essere le testine del sterzo...oppure le boccole della scatola dello sterzo, purtroppo le nostre 156 hanno avuto molti problemi con la scatola sterzo...io ormai convivo da anni con il tlonc tlonc che a volte si sente su strade sconnesse, praticamente tutte le 156 prima serie lo hanno... ciao
  14. E' sicuramente il motorino che serve a deviare i flussi di aria dell'impianto di climatizzazione. Controlla se l'aria fuoriesce effettivamente dalle bocchette che hai selezionato con il selettore. concordo a volte lo fa anche la mia 156...sono i motorini che comandano i vari flussi nella scatola del clima...prega che non ti si rompano mai! mi hanno detto che bisogna smontare quasi tutta la plancia... ciao
  15. salve a tutti amici di questo forum gasato... io forse in questo anno, mi accingerò a montare il primo impianto a gas sulla mia vettura...sperò di non dovermi pentire, e soprattutto consapevole di tutto grazie ai vostri consigli! saluti Antonio
×
×
  • Create New...